Welcome to Scribd. Sign in or start your free trial to enjoy unlimited e-books, audiobooks & documents.Find out more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
7Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Colapesce - Songbook

Colapesce - Songbook

Ratings: (0)|Views: 1,074|Likes:
Published by Davide
è incompleto ma è un inizio :)
è incompleto ma è un inizio :)

More info:

Published by: Davide on Sep 01, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOCX, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/25/2012

pdf

text

original

 
Restiamo in casa
D D4G E9
Restiamo in casa l’amore è anche fatto di niente
 Prendo il telefono e infine compro i coltelliCome rubini incastrati quassù al terzo pianoMa quanta luce i tuoi occhi
Em C
Sento tremare i ginocchi
G E9
Esco in balcone e m’intasco un respiro profondo
 Ancora spento intravedo le stradeFischio di treno si coordina la caffettieraLa marmellata mi sembra
L’arma migliore di guerra
 
Am D
Arriveranno presto
Em G
Arriveranno presto
Am D C
Si prenderanno anche il silenzio…
 
G E9
Ci nascondiamo dai fari quassù al terzo pianoUn astronauta, cammino per casa
Invado il divano l’ 
amore è anche fatto di nienteMa quanta luce i tuoi occhiSento bruciare dei fogliArriveranno prestoArriveranno prestoSi prenderanno anche il silenzio
Satellite
E F#
Stendo i vestiti fuori
E F#
Dove c’è il sole
 
E F# G#m
Faccio i panini e andiamo al mareSpiaggia semideserta
Solo l’odore
 Di una primavera che muoreSotto i tuoi occhi
 
 La nostra radioDj paradiseUna canzone del passato invade il presenteSono le venti ancora
Facciamo l’amore
 Le nostre bocche sanno di saleStanotte mi sentoUn satellite biancoConsumo con le rimeIl tuo palloreStanotte il buio si può navigareLa luna è solo un satelliteUn satellite bianco
La zona rossa
Barrè al terzo tasto? 
Am Em G Em
Esci dal corteo, ritorniamo a casaIl ventilatore placherà il caloreTagliati i capelliSembrano cespugliQuante doppie punteTi porterò in IndiaGiuro ti ci portoAnche senza un rene ti ci porto
D C
Da anni sventoli bandiere
D C
Ora di rosso c’è
 
D Bm C
Solo il tuo viso stancoFumi a colazioneLeggi dopo pranzoE la confusione ti assale dopo il vinoLa destinazioneNon è mai un arrivoIntuisco dalle pieghe del cuscinoDa anni sventoli bandiere
Ora di rosso c’è
 Solo il tuo viso stanco
 
Un giorno di festa
F7+ F/D
E sviene sua maestà
Am
Le trombe sono unte di petrolioFestini porno e ruggineCorrodono palazzi interiBrandelli di città
Stipiamo l’oro sotto le macerie
 Partendo dalle originiTroviamo la premura di una vergine
Am C
Passa dal bianco dei tuoi occhi la libertà
F7+
Aspetti il treno che non arriva e sospiri
Am
Un’aspirina non si sa mai
 
C
Dividere una sigaretta con te
F7+
È sempre un piacere
Dm
Anche se questo è un giorno di guerraArmiamo le cittàPrima di darle in pasto allo stranieroRassicuriamo il principeLa rabbia non conosce la pensioneChiudi valigia e vaiLontano ma lontano poi da dove?Gli spettri riconosconoLa strada che imboccherà il destinoSembriamo nel far westMa non ci sono stelle ne speroniLa nostalgia è un vorticeNel tuo splendore piovono le ranePassa dal nero dei tuoi occhi la prigioniaAspetti come un cane fedele il padroneLa porta chiusa non si sa mai
Dividere un’altra sconfitta con te
 È sempre un piacereAnche se questo è un giorno di festa
Oasi
Barrè al secondo tasto
G D Em D
L’afa scioglie le porte
 Programmiamo le feriePer guardarci negli occhi

Activity (7)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
Luigi Di Palo liked this
Luigi Di Palo liked this
Luigi Di Palo liked this
Stefano Puddu liked this
Luigi Di Palo liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->