Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Appunti Su Versioni Cesare

Appunti Su Versioni Cesare

Ratings: (0)|Views: 7|Likes:
Published by Lorenzo Tondi

More info:

Published by: Lorenzo Tondi on Sep 12, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/12/2012

pdf

text

original

 
295) 296)Cesare tenta di instaurare un dialogo con Ariovisto, ma questi rifiuta due volte dicendogli dinon immischiarsi, allora Cesare interviene ma comunque cerca sempre il dialogo; Ariovisto peròrespinge l’humanitas ( se ucciderà poi le sue donne, le bambine etc. saranno fatti di Ariovisto).297) Si delinea l’immagine di Ariovisto: esso è un vile, interessato solo a sé, completamente estraneoall’humanitas, infatti è barbaro.-afferma che chi conquista fa quel che vuole, andando contro la moderazione nel governare undominio-tentano il dialogo con Ariovisto, che rinnega l’humanitas romana; rifiutate le condizioni di Cesare siritiene autorizzato a uccidere senza contegno sia i soldati romani sia i civili-oltrepassa il limite-Ariovisto fugge senza onore e senza coraggio, vile, fa morire le mogli, le figlie e i barbari fuggonoattraversando a nuoto il fiume! Ariovisto si mostra barbaro, codardo, abbandona i soldati e la propriafamiglia.RAPPORTO CESARE-ARIOVISTO: Cesare compie un atto di humanitas tentando il dialogo, maAriovisto rifiuta qualsiasi approccio……..cavoli suoi; inoltre è il peggio del peggio perché èconsiderato arrogante e superbo persino dai suoi soldati298) Ariovisto ha un comportamento intollerabile, per i romani ma anche per gli altri barbari. Cesaregli chiede di non soffocare i popoli vinti. Nonostante Cesare lo ritenesse pericoloso e intollerabile aveva comunque cercato fino alla fine uncompromesso; nel momento in cui Ariovisto rifiuta, Cesare mette da parte l’humanitas (uccide moglie figlie e stermina l’esercito) perché si trova di fronte a una che non mostra un minimo di intelligenzae humanitas, di conseguenza non dev’essere trattato da umanoVers. BARCAIOLO Non tutti i barbari sono completamente “inumani”, perché hanno anche rispetto per l’autorità romana,contrasto tra vecchi e giovani (quest’ultimi combattono); Tiberio non vede l’anziano in barchettacome un barbaro da schiacciare ma c’è un rapporto quasi alla pari, sicuramente di rispetto reciproco.Mentre i giovani mostrano una fides parziale, incompleta, il vecchio invece è fiducioso verso iRomani.299-300) Vercingetorige in apparenza aspetta che tutti i clan siano d’accordo con l’affidargli il potere;qualsiasi errore è sempre punito in modo crudele, con una grande o piccola pena, per assicurarsiobbedienza. È una figura più positiva rispetto ad Ariovisto, poiché è un geniale condottiero, un degnorivale dei romani (sebbene sia comunque privo di humanitas). Infatti Cesare ne narra l’ascesa al potere e il suo modo di governare, perché rappresenta comunque un avversario più serio di Ariovisto,Cesare quasi come un suo pari, tenendo conto che è un barbaro.Cesare è legittimato a non usare humanitas perché i Galli non mostrano humanitas: infatti tradiscono i patti di alleanza(FIDES TRADITA)I Romani mostrano rettitudine tanto che pensano esclusivamente al loro dovere e non si interessano al bottino. Essi (di facciata) vogliono diffondere humanitas e ampliare la terra abitata da “umani”, inrealtà non gliene frega un cazzo.Quando oltrepassi il limite non meriti la mia humanitas; i barbari ne sono privi, ma alcuni hannorispetto verso Roma, mostrano un’humanitas intuitiva perché nessuno gli ha mai insegnato i valoriche Roma esporta nel mondo.ROMA MOSTRA HUMANITAS1) Se un barbaro mostra delle qualità legate all’humanitas, qualcosa di istintivo legato ai valori diRoma. 2) Se vi è una sottomissione volontaria dei barbari. 3) Se i barbari accettano il dialogo, ilconfronto, oppure dimostrano devozione, lealtà e rispetto.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->