Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Sabra e Shatila 2012

Sabra e Shatila 2012

Ratings: (0)|Views: 39 |Likes:
Published by Sardegna Palestina
PER NON DIMENTICARE
SABRA E SHATILA

 
Io sono stato [ …]  nel libano. Ho visitato quella tormentata regione, i cimiteri di Chatila e Sabra. E' una cosa che angoscia vedere questo cimitero dove sono sepolte le vittime di quel massacro orrendo. Il responsabile di quel massacro orrendo è ancora al governo in Israele. E quasi va baldanzoso di questo massacro fatto. E' un responsabile cui dovrebbe essere dato il bando della società .
Sandro Pertini - Presidente della Repubblica
Messaggio di fine anno - 31 dicembre 1983
 
La sera del 16 settembre 1982, bande cristiano-maronite di falangisti, con la complicità dell’esercito israeliano, uccidevano più di tremila persone, principalmente donne e bambini palestinesi, dei campi profughi di Sabra e Shatila a Beirut in Libano.
A tutt’oggi non c’è stato alcun processo né alcuna condanna.
Dopo la partenza dei militanti dell’OLP i civili palestinesi restavano privi di qualsiasi adeguata difesa militare e dunque totalmente inermi di fronte all’avanzata dell’esercito israeliano.
Per questo motivo in base agli accordi pregressi, la protezione della popolazione presente a Beirut avrebbe dovuto essere assicurata da una forza multinazionale formata da forze statunitensi francesi e italiane.
Il ritiro immotivato della forza multinazionale lasciava al proprio destino migliaia di civili già provati dal lungo assedio dell’esercito israeliano che, nel mentre, aveva circondato completamente i campi profughi palestinesi impedendo l’ingresso e l’uscita.
In questo quadro, con il tacito assenso del governo israeliano, i falangisti compivano il tremendo eccidio.
Lo Stato di Israele e i suoi sgherri in Libano porteranno per sempre la vergogna di quanto accadde trent’anni fa.
 Associazione Amicizia Sardegna Palestina
PER NON DIMENTICARE
SABRA E SHATILA

 
Io sono stato [ …]  nel libano. Ho visitato quella tormentata regione, i cimiteri di Chatila e Sabra. E' una cosa che angoscia vedere questo cimitero dove sono sepolte le vittime di quel massacro orrendo. Il responsabile di quel massacro orrendo è ancora al governo in Israele. E quasi va baldanzoso di questo massacro fatto. E' un responsabile cui dovrebbe essere dato il bando della società .
Sandro Pertini - Presidente della Repubblica
Messaggio di fine anno - 31 dicembre 1983
 
La sera del 16 settembre 1982, bande cristiano-maronite di falangisti, con la complicità dell’esercito israeliano, uccidevano più di tremila persone, principalmente donne e bambini palestinesi, dei campi profughi di Sabra e Shatila a Beirut in Libano.
A tutt’oggi non c’è stato alcun processo né alcuna condanna.
Dopo la partenza dei militanti dell’OLP i civili palestinesi restavano privi di qualsiasi adeguata difesa militare e dunque totalmente inermi di fronte all’avanzata dell’esercito israeliano.
Per questo motivo in base agli accordi pregressi, la protezione della popolazione presente a Beirut avrebbe dovuto essere assicurata da una forza multinazionale formata da forze statunitensi francesi e italiane.
Il ritiro immotivato della forza multinazionale lasciava al proprio destino migliaia di civili già provati dal lungo assedio dell’esercito israeliano che, nel mentre, aveva circondato completamente i campi profughi palestinesi impedendo l’ingresso e l’uscita.
In questo quadro, con il tacito assenso del governo israeliano, i falangisti compivano il tremendo eccidio.
Lo Stato di Israele e i suoi sgherri in Libano porteranno per sempre la vergogna di quanto accadde trent’anni fa.
 Associazione Amicizia Sardegna Palestina

More info:

Published by: Sardegna Palestina on Sep 13, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as ODT, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/13/2012

pdf

text

original

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->