Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Progetto a Opensourcegeospatiallaboratory 20120606 Pjh02

Progetto a Opensourcegeospatiallaboratory 20120606 Pjh02

Ratings: (0)|Views: 4 |Likes:
Published by pjhooker
Sto creando un progetto, sfruttando quello che ogni giorno molti cittadini, generano percorrendo il territorio dove vivono mediante le apparecchiatture che si portano nelle tasche.
Con questo progetto, si vuole amplificare l’analisi del territorio, dal punto di vista geografico e sociologico, mettendo nelle condizioni, mediante apposite lezioni e sotto-progetti, i cittadini di arricchire di informazioni derivanti dal territorio che percorrono, portando così ad creare una banca dati di informazioni, utili in primo luogo agli stessi cittadini e subito dopo alle amministrazioni e agli operatori tecnici del settore, che sono gli esecutori delle trasformazioni sul territorio, di effettuare meglio le loro scelte ed indirizzarli verso la migliore ipotesi, che la comunità si aspetta.
Lo stile Open (Source, Data, Government) dovrà essere lo spirito e la logica di questo progetto madre e tutti i sotto progetti, partendo da quelli già attivi sul territorio come le aule informatiche, fino a rientrare nella logica di quelli che col tempo verranno avviati.
Premesso questo, sono a spiegarVi in cosa consiste questo progetto:
il Progetto Open Source Geopsatial Laboratory, vuole riuscire grazie alla collaborazione di istituzioni, privati, aziende, e quanti potranno interessarsi, a creare delle aule informatiche aperte e tecnologicamente predisposte per raccolgiere ed organizzare i date territoriali, ove vi sarà la possibilità di poter imparare le tecniche di rilevamento e studiare insieme il nostro territorio.
Sto creando un progetto, sfruttando quello che ogni giorno molti cittadini, generano percorrendo il territorio dove vivono mediante le apparecchiatture che si portano nelle tasche.
Con questo progetto, si vuole amplificare l’analisi del territorio, dal punto di vista geografico e sociologico, mettendo nelle condizioni, mediante apposite lezioni e sotto-progetti, i cittadini di arricchire di informazioni derivanti dal territorio che percorrono, portando così ad creare una banca dati di informazioni, utili in primo luogo agli stessi cittadini e subito dopo alle amministrazioni e agli operatori tecnici del settore, che sono gli esecutori delle trasformazioni sul territorio, di effettuare meglio le loro scelte ed indirizzarli verso la migliore ipotesi, che la comunità si aspetta.
Lo stile Open (Source, Data, Government) dovrà essere lo spirito e la logica di questo progetto madre e tutti i sotto progetti, partendo da quelli già attivi sul territorio come le aule informatiche, fino a rientrare nella logica di quelli che col tempo verranno avviati.
Premesso questo, sono a spiegarVi in cosa consiste questo progetto:
il Progetto Open Source Geopsatial Laboratory, vuole riuscire grazie alla collaborazione di istituzioni, privati, aziende, e quanti potranno interessarsi, a creare delle aule informatiche aperte e tecnologicamente predisposte per raccolgiere ed organizzare i date territoriali, ove vi sarà la possibilità di poter imparare le tecniche di rilevamento e studiare insieme il nostro territorio.

More info:

Categories:Types, Research, Science
Published by: pjhooker on Sep 18, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

08/05/2013

pdf

text

original

 
Progetto A: Open Source Geospatial LaboratoryVersione pilota: data 31-4-2012
Progetto Open SourceGeospatial Laboratory
----- Non sempre per capire bisogna essere ------
proprietà intellettuale del Progetto:
Piergiorgio Roveda
aiuto per infrastruttura di rete:
Netman-k
aiuto per configurazione Rete delle Classi
: Epto
località di partenza del progetto:
Legnano
progetto pilota avviato
: a Legnano “presso uno spazio dell’ospedale”
durata progetto
: infinita
risorse hardware richieste:
computer, ADSL, Aula per corsi
risorse umane:
basato su risorse volontarie, nella versione pilota
target di persone interessate
: da 0 a infinito
tipologia di persone
: cittadini (cyber citizen)
organizzatori
: Simone Bruschi, Luca Costenaro, Piergiorgio Roveda
collaboratori
: da definire*********************Versione pilotaData 31-4-2012
Ultima modifica del documento:06/06/12 pagina 1 di 3
 
Progetto A: Open Source Geospatial LaboratoryVersione pilota: data 31-4-2012
Il seguente documento, vuole illustrare quello che Piergiorgio Roveda, sta cercando di crearesfruttando quello che ogni giorno molti cittadini generano, percorrendo il territorio dove vivonomediante le apparecchiatture che si portano nelle tasche.Con questo progetto, vuole amplificare l’analisi del territorio, dal punto di vista geografico esociologico, mettendo nelle condizioni, mediante apposite lezioni e attraverso sotto-progetti, i cittadiniad arricchire di informazioni derivanti dal territorio che percorrono, portando così a creare una bancadati di informazioni, utili in primo luogo agli stessi cittadini e subito dopo alle amministrazioni e aglioperatori tecnici del settore, che sono gli esecutori delle trasformazioni sul territorio, che in questomodo sono in grado di effettuare meglio le loro scelte ed essere indirizzati verso la migliore ipotesi,che la comunità si aspetta.Lo stile
Open -Source -Data -Government 
dovrà essere lo spirito e la logica di questo progettomadre e tutti i sotto-progetti, partendo da quelli già attivi sul territorio come “Progetto informatica”,fino a rientrare nella logica di quelli che col tempo verranno avviati.
Premesso questo, sono a spiegarVi in cosa consiste questo progetto:
il Progetto Open Source Geopsatial Laboratory, ha l'intento, grazie alla collaborazione di istituzioni,privati, aziende e quanti potranno interessarsi, a creare delle aule informatiche aperte etecnologicamente predisposte per raccolgiere ed organizzare i date territoriali, ove vi sarà la possibilitàdi poter imparare le tecniche di rilevamento e studiare insieme il nostro territorio.Essendo un progetto madre, gli approfondimenti tecnici vengono rimandati ad ognuno dei sotto-progetti, che a titolo esemplificativo possiamo riferirci alle seguenti tematiche:
arricchire le voci di Wikipedia
promuovere l’aggiornamento delle mappe su OpenStreetsMap
imparare ad usare ricevitori GPS, macchine fotografiche e smartphone
leggere le mappe
analizzare i piani comunali e sovracomunali
individuare percorsi ciclopedonali e promuovere il recupero
organizzare corsi di orienting e geocaching
costituire tavoli tecnici per analizzare le proposte attuative delle amministrazioni
Ultima modifica del documento:06/06/12 pagina 2 di 3

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->