Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword or section
Like this
24Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Storia Militare Antica

Storia Militare Antica

Ratings:

5.0

(3)
|Views: 3,338 |Likes:
Published by Virgilio_Ilari

The study of Ancient Military History (namely Greek and Roman) from Renaissance to the French Revolution as a tool for the formation of the military literature and strategic thought of "Modern Age" (or "Ancien Régime")

The study of Ancient Military History (namely Greek and Roman) from Renaissance to the French Revolution as a tool for the formation of the military literature and strategic thought of "Modern Age" (or "Ancien Régime")

More info:

Published by: Virgilio_Ilari on Jan 20, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/17/2013

pdf

text

original

 
 1Dipartimento di Storia Anticadell’Università Cattolica di MilanoVirgilio Ilari
 IMITATIO
,
RESTITUTIO
,
UTOPIA
:LA STORIA MILITARE ATICAEL PESIERO STRATEGICOMODERO
 Roma, 9 agosto - settembre 2001
 
 2
 IMITATIO
,
RESTITUTIO
,
UTOPIA
:LA STORIA MILITARE ATICAEL PESIERO STRATEGICOMODERO
 di Virgilio Ilari
 Ludovico Loreto qui me iterumex oblimatis sagis ad Togatamtraxit militiam
 
SOMMARIO
: 1.
SMA
 
versus
 
RMA
: Storia Militare Antica e
 Revolution in Military
 
 Affairs
. 2.La storia militare antica nello sviluppo della storia militare. 3.
 Imitatio
. Il digesto militareromano nella
 paideia
cavalleresca. 4. La
traditio
in Occidente della sapienza militaregreco-bizantina. 5. Le guerre italiane tra umanesimo giuridico e umanesimo militare. 6.
 Restitutio
e
utopia
nell’
 Arte della guerra
di Machiavelli. 7. La scuola veneziana dei“paralleli militari” tra Antico e Moderno. 8.
Scipio, A Greater than
 
 Hannibal 
. 9.
 PugnaCannensis
sulla spiaggia fiamminga? 10. Precetti greci per la fanteria moderna. 11.
Scholaemilitares
,
ratio studiorum
e
bibliotheca militaris
. 12. Lipsio, Casaubon e Salmasio: dalcommento all’
explicatio
storica. 13. L’arte militare nella
quérelle
 
des Anciens et desModernes
. 14. Il
case study
romano nella storia militare comparata. 15. Per una storia attualedel pensiero strategico classico.
1.
SMA
versus
RMA
: Storia Militare Antica e Revolution in Military Affairs
Le scienze umane tendono a considerare la guerra come un problema in sé,a prescindere dalle sue forme storiche. Ma l’approccio strutturale o olisticoallo studio della guerra dipende dalla distanza del punto di osservazione.Esso domina nelle scienze che si possono applicare alla guerra ma che nonsono dedicate a spiegarla e governarla, come sono invece storia e artemilitare. Qui l’approccio strutturale è rarissimo: il solo esempio significativoè il
Vom Kriege
, che proprio per questo viene considerato (a torto) un testodi mera filosofia politica.Rare sono anche le tassonomie e le analisi comparate delle guerre. Nellescienze militari il punto di vista olistico o strutturale si manifesta ora come principio (i “principi della guerra”) o modello (ad es. il concettoclausewitziano di guerra “assoluta”) ora come processo storico, ossia come“sviluppo” di una forma particolare dall’altra. L’idea di sviluppo non si èaffermata nella storia militare per influsso del materialismo dialettico, bensìdel positivismo evoluzionista e progressista dominante nella cultura europeadell’Ottocento, presente già nei precursori della storia militare comparata,specialmente in Henri Carrion-Nisas e Wilhelm Ruestow
1
, e sviluppata a
1
Autore della prima
Geschichte der Kriegskunst 
(2 voll., Goettingen 1797 e 1800) è ilfuturo generale del genio prussiano Johann Gottfried Hoyer (1767-1848). I concetti di“progresso” e “rivoluzione” innervano già l’
 Essai sur l’histoire générale de l’art militaire,de son origine, de ses progrès et de ses révolutions, depuis la première formation des sociétés européennes jusqu’à nos jours
(2 voll., Paris, Delaunoy, 1824) del generale
 
 3cavallo tra Otto e Novecento dai notissimi Max Jaehns (1837-1900), HansDelbruck (1848-1929) e
 sir 
Charles Oman (1860-1946)
 
ma anche daldimenticato Emil Daniels, antagonista di Delbruck 
2
, nonché dai dioscuridell’esercito e della marina rooseveltiane - il tenente colonnello Theodor Ayrault Dodge (1842-1909) e il comandante Alfred Thayer Mahan(1840-1914) - iniziatori della scuola americana di storia militare comparata e previsionale il cui più tipico esponente fu il maggior generale John Frederick Fuller (1878-1966) ed è oggi continuata dal colonnello Trevor Nevitt Dupuy,direttore dell’
 International Military and Defense Encyclopedia
in sei volumidella Brassey’s (1992)
3
.Ciò non toglie che anche nella storia militare (e, in misura ancor piùaccentuata, nel pensiero strategico) si è affacciata l’idea di discontinuitàevolutiva, sia nell’accezione idealista di “crisi militare”
4
, che sottolinea
francese Marie Henri François de Carrion Nisas (1767-1841). Successivamente apparverola
Geschichte des
 
 Kriegswesens
(“Handbibliothek fuer Offiziere” Bd 1, Berlin, 1835-38) delgenerale prussiano Heinrich von Brandt (1789-1868), le
Vorlesungen ueber 
 
 Kriegsgeschichte
(2 voll, Stuttgart, 1856) del generale wurtemburghese Julius Friedrich Karlvon Hardegg (1810-75) e altre opere analoghe di G. von Berneck (
Grundriss des Geschichtedes
 
 Kriegswesens
, Berlin 1854) ed E. de la Barre Duparcq (
 Eléments
 
d’art et d’histoiremilitaire
, Paris, 1858;
 Histoire de l’art de la guerre
, Paris, 1864). Spicca tra i “precursori”l’esule prussiano a Zurigo Friedrich Wilhelm Ruestow (1821-78), colonnello garibaldino nel1860 ma anche feroce critico di Garibaldi, corrispondente di Ferdinand Lassalle e GeorgHerwegh ma irriso da Marx ed Engels e ancor più dogmatico di Jomini. Fra le sue opere, la
Geschichte der 
 
 Infanterie
(2 voll., Gotha, 1857-58), le
Militaerischen Biographien
(Zurigo1858) e
 Die Feldherrenkunst des 19. Jahrhunderts
(Zurigo, 1857; 1879 = trad. di Sarvin deLarclause,
L’Art militaire au XIXe siècle, stratégie, histoire
 
militaire
, Paris, librairie J.Dumaine, 1863, 2 voll.). Cfr. Carlo Moos, “Streiflichter auf Wilhelm Rustows Beziehungenzu Italien”, in
Quellen und Forschungen aus italienischen Archiven und Bibliotheken
, 65,1985, pp. 342-404: Id., “Wilhelm Rustow, Garibaldi stratega e l’ambiente zurighese”, in
Garibaldi
 
 generale della libertà
. Atti del Convegno internazionale (Roma 29-31 maggio1982), Ministero della Difesa - Comitato storico, Roma, USSME, 1984, pp. 235-294.
2
 
Geschichte des Kriegswesens
, 4 voll., Leipzig, 1910-11. Sulla
Strategiestreit 
che opposeDelbrueck allo stato maggiore tedesco cfr. Antulio J. Echevarria II,
 After Clausewitz:German Military Thinkers Before the Great War 
, Lawrence, U. P. of Kansas, 2000, pp.183-88.
3
Cfr. Bruno Colson,
 La culture stratégique américaine. L’influence de Jomini
,
FEDN
,Paris, Economica, 1993 (su Dodge interprete dell’influsso jominiano e teorico della battaglianapoleonica, v. pp. 186, 232, 280. Ingiustamente, nell’
 IMADE 
Dupuy cita Dodge una solavolta, nella voce “Attrition”, p. 324). Cfr. Christopher Bassford,
Clausewitz in English,
 
The Reception of 
 
Clausewitz In Britain and America 1815-1945
, New York, Oxford U.P., 1994.Oltre a due studi sulla guerra civile americana e ai saggi su Gustavo Adolfo e Napoleone (in4 volumi), Dodge ne pubblicò altri tre su Alessandro, Annibale e Cesare (Boston, HoughtonMifflin Coy, 1890-92: rist. an. Da Capo Press, 1995-97). Anche Fuller si interessò di storiamilitare antica, con due saggi su Alessandro (1958) e Cesare (1965) riediti nel 1998 (Ware,Hertfordshire, Wordsworth Editions).
4
L’idea - iconoclasta ma geniale - di un rapporto quasi causale tra rinascimento civile ecrisi militare, suggerita dal titolo della prima edizione (
 La crisi militare italiana nel  Rinascimento
, 1934) del famoso saggio di Piero Pieri, “padre” della moderna storiografia

Activity (24)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
Danut Lipan liked this
Virgilio_Ilari liked this
Virgilio_Ilari liked this
arpacini liked this
Virgilio_Ilari liked this
viralavatar3212 liked this
arpacini liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->