Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
5Activity
P. 1
La gestione dello stress nelle professioni sanitarie: riconoscere ed affrontare i rischi psicosociali in ambito sanitario

La gestione dello stress nelle professioni sanitarie: riconoscere ed affrontare i rischi psicosociali in ambito sanitario

Ratings: (0)|Views: 1,613 |Likes:
Published by ebookecm.it
La capacità di riconoscere ed affrontare lo stress lavorativo è una competenza strategica per tutti i professionisti della salute. La valutazione del rischio stress lavoro-correlato e le conseguenti azioni di miglioramento, pongono l’attenzione sul delicato tema dei rischi psicosociali (in linea con il D.Lgs. 81/08 e succ. mod.) e sugli obiettivi prefissati dall’INAIL e dai servizi SPRESAL (come "lo sviluppo di idonee modalità per la sensibilizzazione, il coinvolgimento, la consultazione, la formazione in tema di sicurezza sul lavoro”).
Il libro è dunque orientato alla sensibilizzazione ed all’auto-aiuto degli operatori sanitari, quindi diretto allo sviluppo delle competenze trasversali e di coping per tutti i contesti lavorativi. Il fine è quello di fornire una preziosa occasione di autoformazione del personale sanitario sul rischio da stress lavoro-correlato attraverso una guida ricca di spunti di riflessione, casi reali e suggerimenti pratici. Incentivando la consuetudine alla prevenzione (primaria, secondaria, terziaria), è possibile riconoscere ed affrontare lo stress in ambito sanitario con nuova consapevolezza (contesto normativo, scenario organizzativo e sanitario, dinamiche di gruppo, psicologia individuale, fisiologia dello stress, ma soprattutto strategie di coping specifiche).
Hanno partecipato alla progettazione vari professionisti operanti nel settore, che come autori di articoli specifici propongono una visione d’insieme per comprendere il problema ed alcuni metodi di intervento immediatamente utilizzabili, strutturando così una guida a cui i professionisti della salute potranno fare riferimento per affrontare lo stress ed il burn-out.
La capacità di riconoscere ed affrontare lo stress lavorativo è una competenza strategica per tutti i professionisti della salute. La valutazione del rischio stress lavoro-correlato e le conseguenti azioni di miglioramento, pongono l’attenzione sul delicato tema dei rischi psicosociali (in linea con il D.Lgs. 81/08 e succ. mod.) e sugli obiettivi prefissati dall’INAIL e dai servizi SPRESAL (come "lo sviluppo di idonee modalità per la sensibilizzazione, il coinvolgimento, la consultazione, la formazione in tema di sicurezza sul lavoro”).
Il libro è dunque orientato alla sensibilizzazione ed all’auto-aiuto degli operatori sanitari, quindi diretto allo sviluppo delle competenze trasversali e di coping per tutti i contesti lavorativi. Il fine è quello di fornire una preziosa occasione di autoformazione del personale sanitario sul rischio da stress lavoro-correlato attraverso una guida ricca di spunti di riflessione, casi reali e suggerimenti pratici. Incentivando la consuetudine alla prevenzione (primaria, secondaria, terziaria), è possibile riconoscere ed affrontare lo stress in ambito sanitario con nuova consapevolezza (contesto normativo, scenario organizzativo e sanitario, dinamiche di gruppo, psicologia individuale, fisiologia dello stress, ma soprattutto strategie di coping specifiche).
Hanno partecipato alla progettazione vari professionisti operanti nel settore, che come autori di articoli specifici propongono una visione d’insieme per comprendere il problema ed alcuni metodi di intervento immediatamente utilizzabili, strutturando così una guida a cui i professionisti della salute potranno fare riferimento per affrontare lo stress ed il burn-out.

More info:

Published by: ebookecm.it on Dec 14, 2012
Copyright:Traditional Copyright: All rights reserved

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
See more
See less

06/28/2014

 
 
 
 
CD 
 
OLZPMAIL
 
@LCCA
 
ZPXLZZ
 
ILCCL
 
RXAELZZMAIM
 
ZDIMPDXML
XMJAIAZJLXL L@ DEEXAIPDXL M XMZJFM RZMJA
+
ZAJMDCM MI DKHMPA ZDIMPDXMA
 
 D J\XD @M
 K
 DXMD
L
CLID
J
 DKR\Z L
J
 DXCD
E
AXXLZ\
 
JACCDID 
 
L+HAAN 
 
L)J)K)
 
L+HAAN 
 
RLX 
 
C/L@\JDWMAIL 
 
JAIPMI\D 
 
MI 
 
KL@MJMID 
©
 
8248
 
+
 
R
XA
)K
LP
)
L
A)
 
L
@MWMAIM
 ‚ 
 
R
XAOLPPM
K
LPL L
A
XMWWAIPM
 ZA)OL)Z)
 
ZDZ
 
 ‚ 
 
RXAUM@LX 
 
KMIMZPLXMDCL
 
L)J)K)
 
I)
 
?6<JAD@M\UDPA
 
@D
 
Z\RRAXPM
 
@M@DPPMJM
 
@M
 
 DRRXAEAI@MKLIPA#
 
MC
 
RXLZLIPL
 
CMHXA
 
L/
 
 DJJXL@MPDPA
 
JAKL
 
 D\PADRRXLI@MKLIPA
 
JAI
 
 P\PAXDOOMA
 
&ED@-
 
JAI
 
XMJAIAZJMKLIPA
 
L)J)K)
 
RLX 
 
 P\PPL
 
CL
 
RXAELZZMAIM
 
ZDIMPDXML
ZACA
 
 DPPXDULXZA
 
 DRRAZMPD
 
XLOMZPXDWMAIL
 
 DC
 
ZMPA7
 www)lhaanljk)mp
 
 
 
©
 
8248
 
R
XA
)K
LP
)
L
A)
 
L
@MWMAIM
 ‚ 
 
R
XAOLPPM
K
LPL L
A
XMWWAIPM
 ZA)OL)Z) ZDZ
RXAUM@LX L)J)K) KMIMZPLXA @LCCD ZDC\PL I) ?6<
  www)lhaanljk)mp
 
Rxmkd l`mmail lclppxaimjd 8248Rxarxmlpâ clpplxdxmd xmzlxudpdRxa)Klp)lA) L`mmaimL`mmail `mompdcl xldcmdpd ilc @mjlkhxl 8248rxaklplal`mmaimBpmzjdcm)mp
 
MZHI7 =?6+66+=2::?5+=+?

Activity (5)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
personale0 liked this
Giacomo Visalli liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->