Welcome to Scribd. Sign in or start your free trial to enjoy unlimited e-books, audiobooks & documents.Find out more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Principali novità per il saldo IMU a Pettorano

Principali novità per il saldo IMU a Pettorano

Ratings: (0)|Views: 5|Likes:
Published by Antonio Carrara
Sintesi di regolamento IMU, delibera aliquote e detrazioni, delibera individuazione valori di referimento aree fabbricabili
Sintesi di regolamento IMU, delibera aliquote e detrazioni, delibera individuazione valori di referimento aree fabbricabili

More info:

Published by: Antonio Carrara on Dec 15, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

11/01/2013

pdf

text

original

 
Principali novità per il pagamento del saldo IMU.
Il Consiglio comunale ha approvato 3 delibere con le quali sono state introdotte delle novità per la disciplinadell’IMU a livello comunale:1)Approvazione del regolamento comunale;2)Determinazione aliquote e detrazioni per l’anno 2012;3)Valore di riferimento dei terreni agricoli nell’esercizio del potere di accertamento da parte degliuffici comunali.
Il regolamento.
Con il regolamento il comune si è avvalso del potere di disciplinare alcuni aspetti che la legge rimetteall’autonoma determinazione dei comuni.In particolare:
Art. 6
: Prevede che il Comune comunichi al proprietario
l’intervenuta edificabilità dell’area
con lemodalità previste dalla normativa vigente e, inoltre, mediante: 1) Pubblicazione sul sito internet del comunee all’albo pretorio on-line per almeno 90 giorni; 2) Pubblica affissione del relativo avviso.
artt. 6 e 7
: Prevede la possibilità di fissare con delibera del consiglio comunale
valori di riferimento per learee fabbricabili
ai fini del versamento IMU che ha lo scopo di dare certezze sia ai cittadini sia agli uffici eridurre il contenzioso. L'art. 7, inoltre, chiarisce che il potere di accertamento
, anche con recuperodell’imposta relativa agli anni precedenti accertabili, sarà esercitato nei casi in cui negli atti ditrasferimento di diritti reali, il valore delle aree fabbricabili risulti superiore a quello deliberato dalconsiglio comunale.
Art. 11
: Il Comune considera
direttamente adibita ad abitazione principale
l’uniimmobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da
anziani o disabili
che acquisiscono la residenza in istituti diricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata.
Art 12
: Prevede
l'esenzione per la quota spettante al comune
degli immobili e dei fabbricati di proprietàdelle
onlus
, per quelli adibiti ad esercizi commerciali e artigianali situati in
zone precluse al traffico
a causadello svolgimento di lavori per la
realizzazione di opere pubbliche che si protraggono per oltre sei mesi
e per quelli relativi ad istituzioni riordinate in aziende pubbliche di servizi alla persona o in persone giuridichedi diritto privato. E' prevista, inoltre, l'esenzione per i
fabbricati danneggiati dal sisma
del 6 aprile 2009, purché distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero. I
terreni agricoli
e i
fabbricati rurali
ad usostrumentale sono
esenti
in quanto il
Comune
di Pettorano ricade in territorio classificato
montano
.
Art. 13
: Prevede la possibilità di deliberare
aliquote differenziate
: per i
fabbricati
che siano
locati
concontratto regolarmente registrato; per i
fabbricati della categoria D
ad esclusione della categoria D5; per 
 
quelli appartenenti alle
cooperative edilizie
a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale dei sociassegnatari, nonché agli alloggi regolarmente assegnati dagli Istituti autonomi per le case popolari; una unitàimmobiliare posseduta a titolo di proprietà da
cittadini italiani non residenti
nel territorio dello Stato, acondizione che non risulti locata. L'articolo 13 prevede, inoltre,
l'equiparazione ai fabbricati dati inlocazione per quelli destinati ad attività ricettiva extralberghiera esercitata nella forma del B&B aisensi della legge regionale 78 del 2000.
 
Art. 15
: Considera
regolarmente eseguiti i versamenti effettuati da un
 
contitolare
anche per conto deglialtri e prevede che non vanno eseguiti i versamenti
qualora
l’imposta complessivamente
dovutanell’anno sia inferiore ad
euro 5
.
Art. 19:
Fissa la misura degli interessi
moratori
al tasso di
interesse legale
.
Art. 21
: In materia di contenzioso, oltre a fare riferimento alle norme statali, prevede il rinvio alledisposizioni regolamentari emanate dal comune.
Determinazione aliquote e detrazioni per l’anno 2012.
TipologiaAliquota 2012Detrazione
Abitazione principale e relative pertinenze4 per mille
230 euro
Altri fabbricati7,6 per milleAree fabbricabili
10 per mille
Fabbricati iscritti in catasto alle Categorie: A2, A3,A4, A5, A6 e A11, che risultano locati con contrattoregolarmente registrato
5 per mille
Una unità immobiliare posseduta a titolo di proprietàda cittadini italiani non residenti nel territorio delloStato, a condizione che non risulti locata
6,6 per mille
I cittadini dovranno tener conto nel versamento del saldo delle variazioni intervenute per la
detrazione
prima casa,
aumentata da 200 a 230 euro
, e delle aliquote per aree fabbricabili, per gli immobililocati e per le unità immobiliari possedute da cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato.
Valore di riferimento dei terreni agricoli nell’esercizio del potere di accertamento da partedegli uffici comunali.
In base al regolamento il consiglio comunale ha riproposto i valori individuati nella delibera del consigliocomunale n 52 del 25.11.2002 come valori di riferimento delle aree edificabili da utilizzare ai fini del potere

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->