Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword or section
Like this
0Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Regolazione_sii_-_evoluzione_disciplina.pdf

Regolazione_sii_-_evoluzione_disciplina.pdf

Ratings: (0)|Views: 5 |Likes:
Published by Limonaie

More info:

Published by: Limonaie on Dec 24, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

12/24/2012

pdf

text

original

 
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA
DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI E SOCIALI
 
QUADERNI SENESI DI ECONOMIA AZIENDALE E DI RAGIONERIA
 
COLLANA DIRETTA DA GIUSEPPE CATTURI
 
DANIELA ARGENTO
 
LA REGOLAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO IN ITALIA:EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA
Serie Didattica, 19 Siena, ottobre 2007
 
 
PROPRIETÀ LETTERARIA RISERVATA
 _________________
A norma della legge sul diritto d’autore e del codice civile è vietata la riproduzionedi questo libro o parte di esso con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, permezzo di fotocopie, microfilms, registrazioni o altro.
 
Stampato in Italia – Printed in Italy_________________________________________________________________________Copinfax – Via dei Rossi, 100-106 - Siena
 
 
 
LA REGOLAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO IN ITALIA:EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA
D
ANIELA
A
RGENTO
 
S
OMMARIO
:
 
1. Introduzione; 2. La regolazione dei servizi idrici inambito internazionale; 3. Le cause ed i contenuti della riforma del settoreidrico italiano: la legge Galli; 4. L’evoluzione della disciplina sullagestione dei servizi pubblici locali e relativi effetti sul servizio idrico; 5. Irisultati conseguiti con l’implementazione della riforma; 6.Considerazioni di sintesi. Bibliografia. Riferimenti normativi.
1.
 
 Introduzione
La necessità di apprestare servizi idrici di livello quali-quantitativomaggiore ha indotto i governi dei Paesi europei a riformare ladisciplina di settore. I cambiamenti introdotti nei regimi regolativipresentano alcuni trend comuni, quali l’esternalizzazione dellagestione dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione, ed ilcoinvolgimento degli utenti nel finanziamento del servizio stesso.Tali soluzioni sono state adottate al fine di migliorare la qualità deiservizi resi ai cittadini, tutelare il benessere collettivo e sostenere losviluppo economico del settore. Non in tutti i casi, tuttavia, irisultati ottenuti risultano essere completamente in linea con quelliattesi e non sempre sono stati registrati gli auspicati incrementi deilivelli di efficienza, efficacia ed economicità.Il presente contributo si pone l’obiettivo di illustrarel’evoluzione della disciplina inerente alla regolazione del settore

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->