Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Ideazioni e visioni del Progetto COMM-UNICO: COMPETENZA ed EUPETENZA dei Professionisti.

Ideazioni e visioni del Progetto COMM-UNICO: COMPETENZA ed EUPETENZA dei Professionisti.

Ratings: (0)|Views: 5 |Likes:
La CONCILIAZIONE deve essere per TUTTI i Professionisti e non per una sola parte di essi. Nel rilancio del Sistema-Paese ITALIA è potenzialmente significativo il RUOLO dei PROFESSIONISTI, e occorre che esso venga espresso non nelle forme di anacronistica tutela arroccata su presunte prerogative ed immutabili esclusive di categoria, bensì nelle forme del VALORE AGGIUNTO DA RENDERE AL PAESE.
La CONCILIAZIONE deve essere per TUTTI i Professionisti e non per una sola parte di essi. Nel rilancio del Sistema-Paese ITALIA è potenzialmente significativo il RUOLO dei PROFESSIONISTI, e occorre che esso venga espresso non nelle forme di anacronistica tutela arroccata su presunte prerogative ed immutabili esclusive di categoria, bensì nelle forme del VALORE AGGIUNTO DA RENDERE AL PAESE.

More info:

Categories:Types, Business/Law
Published by: Gian Marco Boccanera on Jan 22, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/04/2014

pdf

text

original

 
Ideazioni e visioni del Progetto COMM
-
UNICO: COMPETENZA ed EUPETENZAdei Professionisti.
Le
IDEAZIONI e VISIONI
del progetto COMM-UNICO, timidamente germogliate nel 2009,seppure sotto iniziale ostracismo di tanti, ora stanno trovando consenso e diffusione. Anche graziealle innovative modalità di comunicazione che ho adottato con studioboccanera.com,prevalentemente tramite la Rete Internet.Vediamo insieme queste ideazioni e visioni.La
CONCILIAZIONE deve essere per TUTTI i Professionisti
e non per una sola parte diessi. Nel rilancio del Sistema-Paese ITALIA è potenzialmente significativo il RUOLO deiPROFESSIONISTI, e occorre che esso venga espresso non nelle forme di anacronistica tutelaarroccata su presunte prerogative ed immutabili esclusive di categoria, bensì nelle forme del
VALORE AGGIUNTO DA RENDERE AL PAESE
.Ho immaginato che il valore aggiunto che i Professionisti, TUTTI i Professionisti, sono in grado di
esprimere al Paese, passi attraverso due direttrici fondamentali: la competenza e l’eupetenza.
 
La COMPETENZA
è il possesso, riconosciuto ed esercitato, di determinate abilità o preparazionitecnic
he, necessarie ad affrontare con perizia il caso di specie. La “Competenza” è arte tipica delleProfessioni, ciascuna nel pieno rispetto delle proprie e delle altrui peculiarità per l’ambito trattato
del SAPERE TECNICO.
La EUPETENZA
, invece, è un neologismo di recente conio e di provenienza semanticadall'aggettivo greco
ευπετης
,
ες
(eupetes, eupetes = facile, agevole) . Sta a significare il possesso diatteggiamento mentale e d'animo alla facilitazione di ciò che è , o che appare, difficile e complicato.Ascolta l'mp3 Competenza ed Eupetenza.mp3 
L'EUPETENZA, quindi, è arte e consapevolezza di RENDERE FACILE, ovvero arte diFACILITARE i rapporti e le composizioni degli stessi su binari comuni.
E' la predisposizioned'animo alla ricerca dell'armonia della composizione e del MIGLIORAMENTO DEL FARE per ilraggiungimento di un obiettivo condiviso, anche collettivo. Nella consapevolezza che la migliore
alternativa possibile all’accordo negoziato rappresenta un risultato inferiore.
 E' l'assetto di partenza per affrontare, in superiore, armonica e condivisa
sintesi,
le contrapposte
tesi
 ed
antitesi
di hegeliana memoria, sublimandole nella fusione.
Riecheggia un po’ l'arte di togliere i
bastoni dalle ruote, per consentire al Carro di continuare il suo percorso. Nella profonda

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->