Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Spiccato un mandato d’arresto europeo per Joseph Ratzinger

Spiccato un mandato d’arresto europeo per Joseph Ratzinger

Ratings: (0)|Views: 78|Likes:
Published by Francesco Zanardi
Joseph Ratzinger è stato costretto ad annunciare le sue dimissioni senza precedenti storici (o quasi…, n.d.t.)dalla carica di Papa a causa di un’imminente azione del Governo europeo, che ha spiccato un mandato di arresto contro Ratzinger e, entro Pasqua, emetterà un lien commerciale pubblico (una sorta di garanzia ipotecaria, n.d.t.) sopra le proprietà del Vaticano.
Joseph Ratzinger è stato costretto ad annunciare le sue dimissioni senza precedenti storici (o quasi…, n.d.t.)dalla carica di Papa a causa di un’imminente azione del Governo europeo, che ha spiccato un mandato di arresto contro Ratzinger e, entro Pasqua, emetterà un lien commerciale pubblico (una sorta di garanzia ipotecaria, n.d.t.) sopra le proprietà del Vaticano.

More info:

Published by: Francesco Zanardi on Feb 13, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/14/2014

pdf

text

original

 
Spiccato un mandato d’arresto europeo per Joseph Ratzinger 
 
Abbiamo seguito da molto tempo su queste pagine la vicenda del processo in corso da parte del Tribunale Internazionale Common Law nei confronti di vari esponenti di punta della Chiesa di Roma oltre che del Governatore supremo della Chiesa Anglicana, la regina Elisabetta II, in quanto implicati nel massacro di 50.000 bambini avvenuto apartire dagli anni 70 in Canada.
 
Questa tristissima, orribile vicenda è comprovata da una rilevante mole di prove documentali di ogni genere.
 
Il promotore dell’iniziativa giudiziaria, il Rev. Kevin Annett, ha più volte in video aggiornato sulle fasi del processo, che
abbiamo regolarmente documentato.
 
L’
annuncio della chiusura del procedimento è stato dato il 30 gennaio 2013, come si può rilevare a questo link.
In seguito è iniziata la fase esecutiva, con le procedure di notifica agli interessati.
 
Comunque possa essere giudicata dal pubblico la rilevanza giuridica dell’evento, così come descritto dal comunicato di seguit
o riportato, è ovvio prevedere che questa vicendanon mancherà di produrre clamorosi colpi di scena.
 
Naturalmente i più conformisti tra i fedeli storceranno il naso, poi minimizzeranno, poi rigetteranno il tutto.
 
Ma chi come noi ha seguito la cosa e immagina le conseguenze sul piano del diritto sa che questa vicenda diverrà comunque uno spartiacque storico.
 
La nostra posizione in merito, come quella di chiunque intenda partecipare costruttivamente a questa delicatissima fase evolu
tiva dell’umanità, è di aspettarsi, senza
pregiudizi quanto senza preclusioni, che per il bene di tutti la verità emerga, affinché su di essa possa edificarsi quel futuro migliore che tutti desideriamo.
 
Una nota di curiosità relativa alla data di esecuzione del Lien (sequestro conservativo) sui beni della chiesa: 31 marzo 2013.
 
Essa corrisponde nel calendario maya (da molti accantonato dopo il 21 dicembre scorso, ma ancora perfettamente in funzione) al
13 Ahau
, la fine dell’Era del 5° Sole, ossia la
fine energetica del dominio (che da lì in poi si tradurrà nella pratica), come spiega lo studioso dei Maya Marco Fardin in questo suo meticoloso quanto illuminante articolo.
 
Joseph Ratzinger
è stato costretto ad annunciare le sue dimissioni senza precedenti storici
(o quasi…, n.d.t.)
dalla carica di Papa a causa di un’imminente azione del Governo europeo,
che ha spiccato un mandato di arresto contro Ratzinger e, entro Pasqua, emetterà un
lien commerciale
pubblico
(una sorta di garanzia ipotecaria, n.d.t.)
sopra le proprietà del Vaticano.
L’Ufficio centrale dell
di Bruxelles è stato costretto, dall’improvvisa abdicazione di Benedetto XVI, a rivelare i
dettagli seguenti:
1.
 
Venerdì 1 febbraio 2013
, sulla base delle prove fornite dalla nostra affiliata
Corte di Giustizia Common Law
(itccs.org), il nostro ufficio ha concluso un accordo con i rappresentanti di una non specificata nazione europea e dei suoi giudici, a garanzia di un
mandato di arresto
contro
Joseph Ratzinger 
, alias
Papa Benedetto XVI 
, per crimini contro
l’umanità ed associazione a deliquere.
 
2.
 
Questo mandato d’arresto sarà consegnato all’ufficio della Santa Sede di Roma il giorno
 
venerdì 15 febbraio 2013
. La suddetta nazione ha concesso il permesso di trattenereRatzinger, come criminale
sospettato, all’interno del territorio sovrano della Città del Vaticano.
 

Activity (2)

You've already reviewed this. Edit your review.
Armando Spedicato II added this note
VUOI SAPERE LA VERITA’ SUL PAPA E LA SUA ABDICAZIONE E SUL VATICANO http://armysoftport.wordpress.com/201... ospite Kevin Annett.. di http://www.itccs.org/ l’uomo che ha chiuso il vaticano,… Ne abbiamo parlato con l’autore della denuncia in radio … ecco il link.. http://www.spreaker.com/user/ass.atti...
1 hundred reads

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->