Welcome to Scribd. Sign in or start your free trial to enjoy unlimited e-books, audiobooks & documents.Find out more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
5Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
2013 DEL NEGRO Montecuccoli e La Guerra Contro Il Turco in Ungheria

2013 DEL NEGRO Montecuccoli e La Guerra Contro Il Turco in Ungheria

Ratings: (0)|Views: 34|Likes:
Published by Virgilio_Ilari
in Scrirri SISM in Memoria di Raimondo Luraghi (Quaderno Sism 2012)
in Scrirri SISM in Memoria di Raimondo Luraghi (Quaderno Sism 2012)

More info:

Published by: Virgilio_Ilari on Mar 21, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

04/19/2013

pdf

text

original

 
 1
Raimondo Montecuccoli e la guerracontro i turchi: riflessioni su strategiae arte militare
di Piero Del Negro
© Società Italiana di Storia Militare
 
 2
Raimondo Montecuccoli e la guerra contro iturchi: riflessioni su strategia e arte militare
di Piero Del Negro
 Della guerra contro il Turco inUngheria 1660-1664
, l’operapiù nota di RaimondoMontecuccoli, anzi l’unica cheabbia goduto di una sicurafortuna presso il grandepubblico, ha circolato nelSettecento e nel primo Ottocentoin quanto
 Memorie del GeneralPrincipe di Montecuccoli
esuccessivamente - e sino ad unquarto di secolo fa - sotto iltitolo di
 Aforismi dell’artebellica
1
, un’indubbiatestimonianza della tendenza aconservare nell’ombra il ruolodegli ottomani negli scritti delmodenese. Eppure riflessioneteorica e prassi militare diMontecuccoli, pur riconoscendoquale periodo formativo la Guerra dei Trent’Anni e quindi una dinamicainterna all’Europa centro-occidentale coinvolta nell’ultimo grande
1
Sulla fortuna di questa e delle altre opere di Montecuccoli cfr. R
AIMONDO
L
URAGHI
,
 
 Nota critica
, II,
 Delle precedenti edizioni delle opere di Montecuccoli e di questanostra
, in Raimondo Montecuccoli,
 
 Le opere
, 3 voll., [i voll. I-II a cura di RaimondoLuraghi, il III a cura di Andrea Testa], Roma, Ufficio storico Stato Maggioredell’Esercito,
 
1988 e 2000 [d’ora in poi: ORM], I, pp. 116-122. Su Montecuccoli uomodi Stato cfr. soprattutto Fabio Martelli,
 
 Le leggi, le armi e il principe. Studi sul pensiero politico di Raimondo Montecuccoli
, Bologna, Pitagora, 1990 e Raffaella Gherardi -Fabio Martelli,
 
 La pace degli eserciti e dell’economia. Montecuccoli e Marsili allaCorte di Vienna
, Bologna, Il Mulino, 2009. Su Montecuccoli militare cfr. anche PieroDel Negro,
Gli aforismi militari di Raimondo Montecuccoli: rapporti tra scrittura earte della guerra
, in
Epizentrum des neuzeitlichen Militärgeschichte - Bewaffnung desVolkes und Triumpfzug des Kaisers
, Tokyo, Verlag Sairyûsma, 1992, pp. 256-270 eI
D
.,
 
 Raimondo Montecuccoli e la rivoluzione militare
,
 
in
Raimondo Montecuccoli.Teoria
,
pratica militare
,
politica e cultura nell’Europa del Seicento
, Modena e Pavullonel Frignano 4-5 ottobre 2002, Atti del convegno, a cura di Andrea Pini, Pavullo nelFrignano, Comune di Pavullo nel Frignano, 2009, pp. 51-58.
 
 3
conflitto di religione, raggiunsero senza dubbio il loro azimut negli anni1660 in relazione e in reazione agli ottomani, come indicano la vittoriadi S. Gottardo del 1° agosto 1664
2
e, appunto,
 Della guerra contro ilTurco
, un’opera conclusa nel 1670
3
, ma frutto della rielaborazione e delripensamento di una serie di scritti redatti negli anni 1661-64
4
.Prima del 1661 Montecuccoliguardò unicamente o quasi versooccidente. Nell’ampio
Trattato dellaguerra
, che l’allora colonnello dicavalleria scrisse o comunque portòa termine a Stettino nel 1641,mentre era prigioniero degli svedesi,gli accenni ai turchi si contano sulledita di una mano. Gli ottomanierano evocati soprattutto in quanto,incarnando la massima minaccia chegravava sui cristiani, da un latogiustificavano il monopolio dellacorona imperiale da parte degliAsburgo (chi meglio di casad’Austria era in grado di «farresistenza alle forze del Turco»?)
5
edall’altro potevano essere utilizzaticome un pretesto per imporre nuove tasse ai sudditi («è detto vulgare de’populi della Germania negl’Imperatori Austriaci che, quando voglionochieder danari a qualche Dieta, fanno subito correr avvisi et imprimergazette e venir lettere d’Ungheria che il Turco si muove con armateformidabili e poderose, per assaltare la Cristianità dalla parted’Ungheria»)
6
.
2
Cfr. da ultimo Hubert Michael Mader,
 Raimund Fürst Montecuccoli und die Schlacht von St. Gotthard-Mogensdorf im Jahr 1664: Eine Bewärungsprobe Europas
, in«Österreichische Militärische Zeitschrift», 2006, n. 3, pp. 307-322.
3
Ma la prima redazione risaliva al 1668: cfr. R. Luraghi,
 Introduzione
, a R.Montecuccoli,
 
 Della guerra contro il Turco in Ungheria 1660-1664
, in ORM, II, p.244.
4
Cfr. ORM, III, pp. 126-160 e 171-187. A sua volta lo scritto
 L’Ungheria nell’anno MDCLXXVII 
(
ivi
, pp. 244-274) riassume e aggiorna i resoconti e le proposte contenutiin
 Della guerra contro il Turco in Ungheria 1660-1664
.
5
R. Montecuccoli,
 
Trattato della guerra
, in ORM, I, p. 160.
6
 
 Ivi
, p. 186.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->