Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
38Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
H.P. Blavatsky - Dissertazioni Sulla Dottrina Segreta

H.P. Blavatsky - Dissertazioni Sulla Dottrina Segreta

Ratings: (0)|Views: 671|Likes:
Published by marvek2118

More info:

Published by: marvek2118 on Mar 29, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/10/2014

pdf

text

original

 
1
DISSERTAZIONI SULLA DOTTRINA SEGRETA
ALLA BLAVATSKY LODGE DELLASOCIETÀ TEOSOFICA DI LONDRA
Discussioni sulle Stanzedel Primo Volume deLA DOTTRINA SEGRETA
 
Titolo originale “Transactions of the Blavatsky Lodge”© Copyright gennaio 2008sulla traduzione dall’inglese di Emma Cusanidi istitutocintamani.orgTelefono 067180832
THE THEOSOPHY COMPANY
LOS ANGELES, CALIFORNIA1923
 
2
NOTA INTRODUTTIVA
ALL’EDIZIONE ORIGINALE
Queste Dissertazioni furono compilate da note stenografate prese durante gli incontri alla Blavatsky Lodge della Società Teosofica, a Londra, nel periodo che va dal 10 gennaio al 20 giugnodel 1889, e sono un estratto delle discussioni originali. Essendo “La Dottrina Segreta” basata sulle Stanze Arcaiche del “Libro di Dzyan”, ed essendo queste troppo astruse per la maggior partedegli studenti che si avvicinavano alla filosofia esoterica, i membri della Blavatstky Lodge deciserodi dedicare i dibattiti degli incontri settimanali a ciascuna Stanza, e a diversi altri argomentimetafisici. Le domande venivano rivolte dagli studenti che, per la maggior parte, supportavano leloro obiezioni sulle scoperte della scienza moderna, e quindi assumevano deduzioni logiche basate su di essa. Poiché tali obiezioni sono generalmente di comune proprietà degli studenti de “La Dottrina Segreta”, non è stato ritenuto necessario trascriverle completamente, in modo che vengamantenuta solo la loro essenza. Le risposte, in tutti i casi, sono basate sui rapporti stenografati, e sono quelle della Filosofia Esoterica come’è stata esposta dalla stessa H.P.B.
 ___________ INTRODUZIONE DELL’EDITORE
*
 Le ‘Dissertazioni della Blavatsky Lodge’ della Società Teosofica sono state per lungo tempoinedite, cosicché il grado delle Risposte date da H.P.B. alle Domande di alcuni suoi studentirichiede una spiegazione. H.P.B. arrivò in Inghilterra nell’estate del 1887. Nell’autunno dello stessoanno diede inizio alla pubblicazione della rivista
LUCIFER 
, che continuò fino alla sua morte, nel1891. Subito dopo la pubblicazione dei primi numeri di
LUCIFER 
, alcuni dei suoi studenti cheseguivano con più fervore i suoi insegnamenti teosofici si ritirarono dalla Loggia di Londra; equindi, sotto l’influenza di A. P. Sinnett, fondarono la
BLAVATSKY LODGE
, che divenne il centrodelle attività teosofiche in Inghilterra. Molti uomini e donne di chiara fama divennero membri dellaLoggia.
LA DOTTRINA SEGRETA
, quando fu pubblicata nel 1888, suscitò un grande interesse, emolte domande a carattere letterario, scientifico e filosofico, furono sollevate dagli studenti. H.P.B.fu sollecitata a rispondere a queste domande e, dando la precedenza alle insistenze degli studenti, partecipò a molti degli incontri della
BLAVATSKY LODGE
durante la prima metà del 1889. LeDomande proposte ad H.P.B. coprono un campo molto ampio, poiché erano formulate da uomini edonne intelligenti, preparati e molto colti. Le sue Risposte erano date oralmente, ma venivanotrascritte stenograficamente e poi revisionate dalla stessa H.P.B. per il loro inserimento nelle due
DISSERTAZIONI
pubblicate: la N.1 nel 1890, e la N. 2 nel 1891.Queste
DISSERTAZIONI
contengono argomenti di grande e duraturo valore sui soggetti trattati ne
LADOTTRINA SEGRETA.
Per gli studenti di Occultismo, per la cui istruzione
LA DOTTRINA SEGRETA
fuscritta, esse sono un inestimabile Commentario dei problemi più astrusi e difficili della FilosofiaEsoterica. La Dissertazione N. 1 fu ristampata nella rivista
THEOSOPHY
, Volume IV, e laDissertazione N. 2 nel Volume VI della stessa rivista. Negli anni che sono poi venuti, vi è stato ungrande revival di interesse per l’opera e gli insegnamenti di H. P. Blavatsky. Il passare del temponon ha fatto altro che mettere sempre più in rilievo l’eroica figura del grande Messaggero el’impareggiabile importanza del suo
MESSAGGIO.
Dappertutto i teosofi cominciano a dare piùseriamente attenzione alla Sorgente di tutta la loro ispirazione, e il tempo sembra maturo per rendere ancora più accessibile ad essi queste preziose
DISSERTAZIONI.
Per comodità dello studente abbiamo incluso, dal testo de
LA DOTTRINA SEGRETA
, le
STANZE DIDZYAN
; per il resto, la presente edizione delle
DISSERTAZIONI
segue fedelmente il testo delle
*
[All’edizione del 1923]
 
3Domande e Risposte come sono apparse nei due Numeri pubblicati originalmente. Tutto ciò èofferto, come lo fu la sua stessa
DOTTRINA SEGRETA
, “a tutti i veri Teosofi, in ogni Paese, e di ogniRazza, poiché sono essi che l’hanno richiesta, e per essi è stata scritta”.“Dobbiamo lavorare tutti insieme trasmettendo ai posteri la stessa sollecitudine…Finché saturiamo il tempo e le ère,che gli uomini e le donne delle razze e delle epoche a venire, possano provare fratellanza e amore come noi.” _________ PREFAZIONE ALLA PRIMA EDIZIONE ITALIANALe
 Dissertazioni alla Blavatsky Lodge
furono dovute al fatto che quando, nel 1888,
 La DottrinaSegreta
fu pubblicata, suscitò molto scalpore, e dagli studiosi venivano sollevate molte domande diordine filosofico, scientifico e religioso. Essendo l’opera basata sulle arcaiche
Stanze di Dzyan,
 pressoché incomprensibili anche ai più eruditi occultisti e cabalisti occidentali, i membri della
 Blavatsky Lodge
organizzarono delle “Dissertazioni” settimanali sulle Stanze e su diversi altrisoggetti metafisici, molte delle quali furono presiedute da H.P.B. che non potette né volle sottrarsialle pressanti richieste degli studenti.“Le risposte a quelle domande coprono un campo vastissimo, anche perché erano formulate dauomini e donne intelligenti, preparati e molto colti”, la maggior parte dei quali sosteneva le proprieobiezioni con le scoperte della Scienza da cui traevano le loro logiche conseguenze.Le risposte di H.P.B. erano date oralmente ed estemporaneamente, ma furono stenografate,trascritte e in seguito riviste da lei, prima della loro pubblicazione in due
 Dissertazioni
che furonomesse rispettivamente in circolazione nel 1888 e nel 1891. Esse contengono materiale di un valoreenorme e perenne sui soggetti trattati nella
 Dottrina Segreta;
 per gli studiosi di Occultismo - per iquali l’Opera fu scritta - rappresentano un commentario inestimabile di prima mano ai più astrusi problemi della Filosofia Esoterica.Esse saranno, per la maggior parte dei lettori, di non facile lettura; ma chi vorrà impegnarsi astudiarle e a comprenderle riceverà certo centuplicato il compenso della sua “buona volontà”. Ècon questa fiducia, e con questo augurio, che le presentiamo.Emma Cusani
*
 
*
[Emma Cusani (1911-1996) fu attivissima in campo teosofico. A Roma, in via Merulana, fondò un gruppo in cui venivano studiatee commentate le opere principali della Teosofia. Inoltre, curava, con l’aiuto degli studenti del Gruppo, la rivista bimestrale
 I Quaderni Teosofici,
nei quali pubblicò la prima traduzione italiana di numerose
 Istruzioni Esoteriche
di H.P.B (Vedi Volume III de
 La Dottrina Segreta
). Ha scritto
 Il Grande
 
Viaggio nei Mondi Danteschi
, un’intuitiva interpretazione esoterica e teosofica de
 La Divina
 
Commedia
. Questa Prefazione di Emma Cusani introduceva la prima traduzione italiana delle
 Dissertazioni alla Blavatsky Lodge
pubblicate su
 I Quaderni Teosofici
come Supplementi 4, 5, 6, anno XV -1991. –N.d.T.]

Activity (38)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
massimo69 liked this
Marco Anfosso liked this
Fibi8 liked this
Bogdan Lupu liked this
barabba72 liked this
salvo_50 liked this
ste1957 liked this
claudiota liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->