Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
3Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
2013 CAU Il Lincoln di Spielberg e Il Lincoln di Luraghi

2013 CAU Il Lincoln di Spielberg e Il Lincoln di Luraghi

Ratings: (0)|Views: 25|Likes:
Published by Virgilio_Ilari
Lincoln's political action in the last times of the American Civil war, Genesis of the Emancipation Proclamation
Lincoln's political action in the last times of the American Civil war, Genesis of the Emancipation Proclamation

More info:

Published by: Virgilio_Ilari on Apr 23, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

04/23/2013

pdf

text

original

 
1
 
Il
 Lincoln
 di Spielberge il Lincolndi Luraghi
 
di Paolo Cau© Società Italiana di Storia Militare
 
2
Il
 Lincoln
di Spielberge il Lincoln di Luraghi
di Paolo Cau
 Lincoln
di Spielberg è arrivato nelle sale cinematografiche italiane il24 gennaio 2013. Raimondo Luraghi era scomparso da meno di un mese,il 28 dicembre. Il cielo ha voluto che il più grande storico italiano dellaguerra civile americana non potesse vedere quello che la critica hagiudicato il miglior film finora dedicato a quel conflitto.Steven Spielberg, il regista di
Schindler’s List 
,
 Amistad 
,
Savingthe Private Ryan
e
War Horse
, habasato la sceneggiatura di
 Lincoln
 su
Team of rivals. The politicalgenius of Abraham Lincoln
(nonancóra, a nostra conoscenza,tradotto in italiano, ma leggibile
online
) di Doris Kearns Goodwin,un’affermata storica statunitensenata a Brooklyn nel 1943, che tral’altro ha dato alle stampe opere suLyndon Johnson, sui coniugiRoosevelt e sulla famigliaKennedy. Il libro e il film trattanogli ultimi mesi di vita delPresidente e su quanto fece perottenere che la maggior parte degli
States
approvasse la definitivaabolizione della schiavitù.Inizialmente affidata a John Logan e Paul Webb, la sceneggiatura èstata poi realizzata da Tony Kushner, che con Spielberg avevacollaborato per
 Munich
e si era fatto apprezzare per la scrupolosaaccuratezza di molti suoi lavori (opere teatrali in massima parte) dal1982.In
 Lincoln
la battaglia, la guerra guerreggiata non fanno che unafugace e poco accattivante apparizione: nei soldati feriti, mutilati o giàcaduti non cogliamo epicità, gloria, se mi si permette il termine
 
3
“Hollywoodianità”: vediamo solo sangue e fango sulle divise reseindistinguibili e prive di colore proprio, e sui visi. Il film invece ci favedere la sofferta umanità di un capo di stato che, pur investito di “
un potere immenso
“ come esclama, nella splendida interpretazione diDaniel Day-Lewis, si china sulle sofferenze, non solo dei cittadini, e deisoldati dell’Unione, ma anche di quelli della Confederazione e trova,reprimendo il dolore per i lutti familiari, tempo e modo ad esempio digraziare una giovanissima recluta condannata a morte, o di invitare allamoderazione contro il “nemico” il suo stesso, durissimo Ministro dellaGuerra Stanton: è così che in una frase efficacissima, lo raffiguraLuraghi nel passo “ Lotta di giganti “ della
Storia della guerra civileamericana”
: “l’esperienza del dolore lo aveva ancora rafforzato edelevato al di sopra dei contemporanei; la sua pietà per i piccoli, vittimeinnocenti della malvagità umana era divenuta sempre più profonda” eche era arrivato a scrivere, in un appunto non destinato allapubblicazione : “Nella presente guerra è possibilissimo che i propositi diDio siano in qualche modo differenti da quelli di ciascuna delle dueparti” . E, ancóra, distoglie il figlio maggiore da propositi “eroici” di farela sua parte in guerra, conducendolo in visita degli orrori di un ospedaledelle retrovie: e questo non per sfruttare una posizione di privilegio, maper placare i timori della moglie amata, che aveva già visto la scomparsadi due figli a 4 ed a 12 anni e di due fratelli caduti nel conflitto in corso.E, soprattutto, la pellicola, nel suo svolgersi, fa vedere il fittissimolavoro avviato da Lincoln per eliminare la schiavitù in tutti gli U.S.A.:un “Proclama di Emancipazione” era stato presentato in un’anticipazionenel 1862, ed in versione definitiva il 1° gennaio 1863, ma era (è sempre

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->