Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Il Trattamento Della Spina Dorsale

Il Trattamento Della Spina Dorsale

Ratings: (0)|Views: 21|Likes:
Published by sirius5
La medicina dei Musulmani del Volga Bulgaria
La medicina dei Musulmani del Volga Bulgaria

More info:

Published by: sirius5 on May 18, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

08/29/2013

pdf

text

original

 
Il trattamento della spina dorsale
 I guaritori Bulgari eseguivano un trattamento polivalente della colonna vertebrale. Ladiagnosi era effettuata palpando energeticamente le apofisi spinose e i tessuti sottostanti. Per i guaritori Bulgari, la chiropratica doveva eseguirsi allo stadio inizialedell’osteocondrosi della colonna vertebrale. Ecco le seguenti fasi dell’osteocondrosi dellacolonna vertebrale: 1.
 
Ci sono delle fessure dell’anello fibroso con conseguente spostamento delnucleo gelatinoso che è maggiore nella parte posteriore. La sindrome dolorosalocale al livello del segmento interessato dipende dalle irritazioni delleterminazioni del nervo seno-vertebrale di Luschka negli strati fibrosi esternidel disco coinvolto, dall’apparato legamentoso e dagli involucri del midollospinale. 2.
 
Le numerose fessure degli anelli fibrosi conducono a una sua essiccazionegraduale che abbassa l’altezza del disco riducendone la sua funzione difissazione, con una conseguente instabilità del segmento vertebrale. 3.
 
La possibile rottura del disco intervertebrale con una sua graduale crescitainterna di tessuto fibroso. La possibile rottura del disco con una perditamaggiore o minore di nucleo gelatinoso (la formazione dell’ernia discale).Questa fase è caratterizzata da frequenti disturbi neurologici, da sindromidolorose e persistenti che sviluppano la spondiloartrosi.
 
 4.
 
Si sviluppa la fibrosi del disco con una riduzione significativa della sua altezzae con l’insorgenza dell’immobilità delle vertebre. 
Compiere la correzione della colonna vertebrale toracica, lo stiramento muscolare e la pressione col palmo delle mani (direzione: verso il basso e all’esterno della colonnavertebrale).
 La sconfitta dell’osteocondrosi, spesso, avviene in fasi diverse osservando i molteplicisegmenti vertebrali. L’osteocondrosi colpisce più frequentemente la regione lombare ecervicale della colonna vertebrale.Per i guaritori Bulgari, lo sviluppo dell’osteocondrosi dipende dall’interruzione della normalecircolazione dell’energia lungo la colonna vertebrale. Il guaritore definiva il disturbodiagnosticandolo a contatto, passando il palmo della mano lungo la spina dorsale. Usandoquesto metodo diagnostico, il guaritore sente i drastici cambiamenti della temperaturacorporea quando ci sono notevoli disfunzioni. La diagnosi a distanza determina la mancanza ol’eccesso dell’energia nella spina dorsale. Scandagliando la copia energetica della colonnavertebrale si può stabilire una diagnosi più sottile, fino a determinare le deformazioni neidischi intervertebrali. 
 
 
 La pressione sulle apofisi della colonna vertebrale della regione lombare e sulla parteinferiore della colonna vertebrale toracica (direzione: dalla testa in basso).
 Per la diagnosi è importante palpare alcuni punti definiti e valutare il grado di morbosità deldisturbo. Innanzitutto, si tratta di punti situati lungo il nervo sciatico (nella parte inferiore delgluteo, a metà strada tra la tuberosità ischiatica e il grande trocantere; sotto i muscoli glutei; alcentro della coscia, nella fossa poplitea; nel mezzo del muscolo gastrocnemio, dietro la testadel perone, sulla pianta del piede). Altrettanto importanti per la diagnosi sono i punti delleapofisi spinose, nonché la disposizione e la forma di questi processi. 

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->