Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Enel Insieme 2012 Nr. 02

Enel Insieme 2012 Nr. 02

Ratings: (0)|Views: 46|Likes:
Published by mauchiz
Rivista aziendale Enel
Rivista aziendale Enel

More info:

Published by: mauchiz on Jun 12, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

10/17/2013

pdf

text

original

 
LA STORIA DELNOSTRO FUTURO
Pria puntata dello speciale sui 50 anni di Enel.E nell’inserto One Copany scopriao coe caia l’aienda
MARZO 2012 // NUMERO 2
ENDESA
Sulle rotte del carboneminacciate dai pirati
23
EmERgENzA NEvE
Enel in prima lineacontro il Generale Inverno
6
ORIzzONTI
Presentati i risultati 2011e il nuovo piano strategico
12ENEL CUORE
Fai volare la tuaidea di solidarietà
31
 
Le immagini di copertina sono tratte da “Illustrazione Enel”
03EDITORIALE04bREvI
Enel360
o
 p4
06zOOm
La carica del generale Inverno p6 // Gas, la solita crisi p9 // Una settimana a olio p10 
10ORIzzONTI
La Turcia guarda al geotermico p11 // Enel: ecco i risultati 2011 e il nuovo pianostrategico p12// Una squadra di valore p14// Endesa, sulle rotte del carbone  pulito p23 
15INSERTO
One Company  p15
24ECCELLENzA
L’eccellenza. In pratica p24
29SPECIALE 50
 
29SOSTENIbILITÀ
S.O.S. delfino p29
30SICUREzzA
Giocando s’impara p30
31ENEL CUORE
Fai volare la tua idea p31
32PRISmA
Donne di valore p32 // Fabbrice su tela p33
34gENTE ENEL
Un leader nato  // Diritto all’arte
35CANALE APERTO
IN QUESTO NUMERO
Enel Insiee
Mensile del Gruppo Enel // Anno 10, numero 2
 A cura della
Direzione Relazioni Esterne EnelRegistrazione presso il Tribunale di Roma n.76/2004 del 05/03/2004
Direttore responsaile
Gianluca Comin
Editore
Enel spa, Viale Regina Margerita 137, 00198 Roma
Realiaione editoriale
Brand Portal // www.brandportal.it
 Art direction & Desin
Newton21 Roma // www.newton21.it
Tiporafia
System Grapic Srl // Via di Torre Sant’Anastasia 61, 00134 Roma
Per contattare la redaione
Redazione Enel Insieme // Comunicazione Interna Enel Spa
 
Viale Regina Margerita 125, 00198 Roma
Oppure iniare una ail
enelinsieme
@
enel.com
Enel Insiee è anche consultaile on line sul portale Intranet inEnelStapato su carta ecoloica Fedrioni Syol Freelife certificata FSC Nuero chiuso in redaione il 19/03/2012
La CO
2
 equivalenteassociata a questonumero verràneutralizzata
 
3 Enel Insieme
Marzo 2012
I
l 2011 è stato un anno caratterizzato da un contesto di crisi moltoorte che ha continuato a segnare, tra gli altri, anche il nostrosettore portando a evidenziare una crescita a due velocità conuna dierenza tra i mercati maturi, quali Italia e Spagna, e i Paesiemergenti dell’Europa dell’Est, dell’America Latina e la Russia.Nonostante questo, grazie a un mix ben equilibrato di esposizione adattività regolate e non regolate e a un portaoglio opportunamente diver-sicato dal punto di vista geograco e tecnologico, abbiamo conseguitoanche quest’anno risultati in crescita e in linea rispetto agli obiettivi checi eravamo dati.Il nostro margine operativo lordo (Ebitda) ordinario, si è attestatointorno ai 17,4 miliardi di euro in linea con il risultato conseguito nel2010. L’utile netto ordinario di Gruppo si è attestato intorno ai 4 miliar-di di euro, in leggero calo rispetto allo scorso anno dovendo scontareanche l’eetto della cosiddetta “Robin Hood Tax” imposta dal governonell’ambito della manovra nanziaria molto dura che è stata approvatala scorsa estate.Anche nel 2011, grazie alla continua realizzazione di programmi diecientamento, a un rigido controllo del piano di investimenti, e a unaattenta gestione per l’ottimizzazione dei fussi di cassa, siamo riuscitia mantenere l’obiettivo di riduzione dell’indebitamento nanziarionetto di Gruppo al di sotto dei 45 miliardi di euro, in calo rispetto alloscorso anno.Lo scenario macroeconomico che prevediamo per il prossimo uturoperò continua a non esser roseo e, al contrario, ancora sotto pressione inun contesto politico-economico sempre più dicile.In tale quadro la strategia e le linee guida annunciate lo scorso annocontinuano a esser valide. Conermiamo il consolidamento della
lea-dership
sui mercati maturi, in Italia e Spagna. Punteremo ad accrescerela presenza nelle rinnovabili, raorzando la nostra posizione graziea un portaoglio diversicato in termini di distribuzione geograca etecnologica.Proseguiremo nel programma di crescita organica in America Latina,in Europa dell’Est e in Russia, dove il mercato continua a mostrarsiattrattivo, nonostante la crisi economica dell’ultimo periodo. Inoltrepromuoveremo iniziative di innovazione tecnologica di interesse pertutto il Gruppo.Flessibilità ed ecienza continueranno a rappresentare i attori chiavedella nostra strategia. Così come l’attenzione sui processi di eccellenzaoperativa e integrazione delle diverse realtà del nostro Gruppo. Proprioin tale ottica abbiamo avviato un processo di riorganizzazione trasver-sale, il cosiddetto Progetto One Company, più volte annunciato dall’am-ministratore delegato e che vede coinvolti molti colleghi in prima per-sona. Si tratta di un progetto che ha l’obiettivo di acilitare una gestioneintegrata e unitaria dei processi aziendali a livello di Gruppo, puntandoa dare indicazioni di
 governance
unica, in modo da garantire una corret-ta allocazione delle responsabilità, evitando che vi siano duplicazioni.Anche per i prossimi anni non potremo esimerci dall’avviare manovredi
austerity
e per questo manterremo un rigido controllo del piano inve-stimenti nell’ambito dell’intero Gruppo.Abbiamo prudentemente rivisto al ribasso la nostra
dividend policy
perassicurare ai nostri azionisti un’azienda che, nonostante il contesto eco-nomico mondiale, continui a crescere mantenendo la solidità nanziaria.Tutto questo, ancora una volta, non sarebbe stato e non sarà possibilesenza l’impegno che tutti noi poniamo costantemente nel nostro lavoroin azienda e che ci permetterà di resistere anche in un contesto di gran-de incertezza come quello che ci attende nei prossimi mesi.
Editoriale
La capacità di rispettare gli obiettivinonostante la crisi
Luigi FerrarisDirettore AmministrazioneFinanza e Controllo

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->