Welcome to Scribd. Sign in or start your free trial to enjoy unlimited e-books, audiobooks & documents.Find out more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword or section
Like this
2Activity

Table Of Contents

"Coach and Horses" e lasciò cadere a terra la valigetta. -In
Senzavoltarsil'uomorispose:-No
LasignoraHallnonerasicuradiavereuditobeneestavaper
L'ospite si voltò e la guardò al di sopra della spalla:
Preferiscotenermeli addosso- disse con enfasi. Allora la
L'uomononparlòesivolsedinuovodall'altraparte.La
- Lasci lì il cappello - disse il suo ospite con voce
Lapoverettacominciòariprendersidallochocricevuto;posòdi
- Grazie-tagliòcortol'uomospostandolosguardodalei
Ilsuoospitesedetteeascoltòipassichesiallontanavano
Ma...puòdarsi..."
-HodeibagagliallastazionediBramblehurst- disse e le
Mal'uomononcicascòfacilmente.- Proprio così - disse
LasignoraHallfuinterrottabruscamente.Eradavvero
DopotuttolasignoraHallnon«sierapresalalibertàdi
2.LEPRIMEIMPRESSIONIDELSIGNORTEDDYHENFREY
Fuorilanevecadevasemprepiùfitta
LasignoraHallannuì;quindinotòcheegliavevaconséla
Come aprì la porta vide che l'ospite era seduto sulla sedia
LasignoraHalluscìdallastanzaperprendereunalampadaeil
- Assolutamenteno- rispose il forestiero. -Anchese
Voltòlespallealcaminettoemiselemanidietrolaschiena
LasignoraHallstavaperlasciarelastanza-questavoltanon
Bramblehurst.Glirisposecheavevaaccennatolacosaalpostino
- Sonocosedavveromoltoutili- disse la signora Hall
- IlmotivopercuisonovenutoaIping-eglicontinuòcon
"Era proprio quello che supponevo"disse tra sé la signora Hall
Guardòinsucomeperprenderecoraggioeiniziarequeldiscorso
- Maperchénonfinisceilsuolavoroenonseneva?- chiese
Eancora:"Nontisipuònemmenoguardare?Perbacco!"
Poi:"Paredino.Selapoliziatistessecercandononpotresti
- Haidavverountipostranoacasa- disse Teddy
Hallsifermòconariamoltoamichevole:- Che cosa c'è?
- Alla"CoachandHorses"sièfermatounostranocliente
EproseguìdandoaHallunavivadescrizionedell'ospite
- Non devi parlare così -disseHallcheeraunuomopiuttosto
EgliraccontòpoiaHallcomesuaziaaHastingfossestata
Teddyripreselasuastradaconilcuoremoltopiùleggero
Eratantopiùinclineamaltrattaresuomaritoperchéil
3.LEMILLEEUNABOTTIGLIA
- Forzaconquellescatole!- esclamò il forestiero. -Ho
Identidelcaneavevanolasciatolamanoesisentìilrumore
- Vieniqui!- disse Fearenside. -E'megliopertesevieni
- Avanti- gridò una voce irosa dalla porta. Era il forestiero
Hall.Incominciòatirarefuoridellebottiglie:piccole
- Lascistare.Selapaglialedàfastidiolamettainconto.E
Il forestierosi giròe sedette mostrandole soloil colletto
Lavoròpertuttoilpomeriggioconlaportachiusaachiavecome
- Nonpossocontinuarecosì!- stava delirando quello. -Non
Civuoledavveropazienza!Pazzochesono!Pazzo!
LasignoraHalludìpoiunrumorediscarpeconchiodisui
- Ho qualcosa da dirvi -incominciòFearensideconaria
- Ebbene?-domandòTeddyHenfrey
4.ILSIGNORCUSSHAUNABBOCCAMENTOCONILFORESTIERO
Hogiàdescrittopiuttostodettagliatamenteiparticolari
Quest'ideaerauscitadalcervellodelsignorTeddyHenfrey
Un'altracorrenteseguival'opinionedelsignorFearensidee
Siaggrappòallascusadiunasottoscrizioneperun'infermiera
- Unnomemelohadato- disse la signora Hall (asserzione
Cussbussòallaportadelsalottinoedentrò.Dall'internogli
- Scusilamiaintrusione-disseCusschepoichiuselaporta
- Checos'èaccaduto?-chieseilvicariomettendoun
- Sì?
- Mi dia qualcosa da bere -disseCussesedette.Quandosifu
- Nonavevalamano.Lamanicaeravuota.«MioDio!»misono
Buntingincominciòaridere
Cusss'interruppe.Nonc'eradadubitaresullasinceritàdelsuo
IisignorBuntingcipensòunpo'su.Sembravaalquanto
5.FURTOALVICARIATO
QuestorumorespinseilsignorBuntingall'azione.Tenendoben
- Maniinalto!-gridòilreverendocontonoimpavido.Poisi
- Avreigiuratoche... disse il reverendo. -Lacandela!
- Ilcassetto!-esclamòsuamoglie.-Ildenaroèscomparso!
Cifuunaltrosonorostarnutonelcorridoio.Siprecipitarono
- Portalacandela!-disseilsignorBuntingefecestrada
Lastanzaeravuota.Iduesiaffrettaronoversolaporta
- Dituttiifattistraordinari...incominciòperla
6.IMOBILIIMPAZZISCONO
-cisonoperòisuoivestiti.Echecosavaafareingiro
Sentìtiraresuconilnasopropriodietroallasuatestaalmeno
- Fredde - disse; -sièalzatoun'orafaoforseprima
LasignoraHallerarimastasemisvenutatralebracciadel
- Chiudilofuori- disse la signora Hall. - Non lasciarlo più
Cominciòapasseggiareinsueingiùmoltoperplesso.Idue
- Primasentiamoifatti-insistevailsignorWadgers
Guardatelà!-disse.Seguironoconlosguardoilsuodito
- Ioandreiachiederglispiegazioni-disseWadgersalsignor
Hall. - Gliele chiederei proprio
Ma il forestiero lo interruppe con voce terribile: -Vadaal
Cosìsiconclusequelbreveabboccamento
7.ILFORESTIEROBUTTALAMASCHERA
Ilforestieroentrònelsalottinodellalocanda"Coachand
Rimasedigiunopertuttoqueltempo.Suonòilcampanellotre
-Luieilsuo«vadaaldiavolo!»:chesiarrangi!- disse la
ErailpiùbellunedìdiPentecostechesipossaimmaginare:
- Perchénonmièstataportatalaprimacolazione?Perchénon
- Be'?Perchénonpagailconto?- chiese la signora Hall di
- Gliel'hodettotregiornifa.Aspettavodeldenaro
Ilforestierouscìinunaimprecazionebrevemamoltoefficace
- Oh...Oh... si udì dalla mescita
- No!Buonadonnaamepropriono!- protestò la signora Hall
- Va'là!- si udì dalla mescita
Ilforestieroparvemoltoseccato.Infattibattéunpiedein
Bastaaa!-conunaviolenzatalecheriuscìafartacere
- Leinonsa-continuò- chi sono e cosa faccio. Glielo
MioDio!-esclamòqualcunoecercòdiuscire
NIENTE!
"CoachandHorses"videuscirefuoriimpetuosamentetuttiquelli
- Unfantasma?-Machecosafaadesso? - Ha ferito la
Nemmenounmomentofaèentratoperquellaportalà.Giuroche
Il signor Hall salì i gradini e andò dritto alla porta del
- E' lui - fece Hall
All'improvviso lasciò cadere il pane e il formaggio e il signor
Hallafferrògiustointempoilcoltellodallatavolaper
- Gli prenda i piedi - sibilò Jaffers fra i denti
Eralacosapiùstranadelmondoudirequellavocedaunospazio
- Ah!Questaèunacosadiversa- disse Jaffers. -Senza
- Sciocchezzebelleebuone!-esclamòl'uomoinvisibile
- Maèlalegge- disse Jaffers
- Nientemanette!- ripeté il forestiero
- Miscusi- disse Jaffers
Jaffers.-Seriesceatogliersitutto
- Prendetelo!-gridavanotuttiquanti.Cifuunacorsa
Jaffers lo afferrò e riuscì solo ad aiutare il forestiero a
8.PASSAGGIO
9.ILSIGNORTHOMASMARVEL
BisognaimmaginarsiilsignorThomasMarvelcomeuntipodal
IlsignorMarvelerasedutoconipiediinunfossovicinoal
Devoriprendermiunpo'.Mihaquasirottoundito.E'tutto
IlsignorMarvelsbuffòespalancògliocchi
- Nonvogliotradirla- disse il signor Marvel scostandosi dal
AspettavanodapiùdiunmeseillunedìdiPentecoste.Nel
Haysmanc'eraunatendaincuilasignoraBuntingealtre
-cosìaffermavailsignorHuxter-sembròcombattereuna
Infinesalìigradini.IlsignorHuxterlovidegirarea
Siguardòintornoperunpo';poiilsignorHuxterlovide
IlsignorHuxtervidetuttalascenaaldisopradellescatole
Fermateilladro!-gridavaintantoHuxtermentresimettevaa
11.ALLALOCANDA"COACHANDHORSES"
Numeriegrafici.- Il vicario si spostò per guardare da dietro
Cussvoltavalepagineconespressioneseccata.-Sono
- Noncisonodiagrammi?-chieseilsignorBunting.-Nonci
- Guardidasé- disse il signor Cuss. -Cisonoformule
- Lefaròposto
La porta si aprì all'improvviso
- Unmarinaioaquantopare-osservòilsignorBunting.Sono
IlsignorBuntingfeceunsorrisettocomesenonavesse
Qualcunoalloratiròsuconilnaso
- Unacosaècerta-disseBuntingportandounasediavicinoa
- Nonvogliopiùparlarne- disse Cuss. -Neabbiamogià
Indicòilcentrodellapagina.IlsignorBuntingarrossìunpoco
Ivicarioeilmedicosiguardarono;Cussfeceunasmorfia.Sì
-disseilsignorBuntingel'altroloimitò.Allorala
12.L'UOMOINVISIBILEPERDELAPAZIENZA
All'improvvisosiudìuntonfosordocontrolaportadel
- Ehi!Voi!-gridòTeddyHenfrey
LuieTeddysiavvicinaronoinsiemeallaportaconariadecisa
Siguardaronointorno.-C'èqualcosachenonva-insistette
HalleHenfreyfeceuncennodiassenso.Sentironodellezaffate
- Tuttobenelà?- chiese ancora il signor Hall ad alta voce
- Strano!-esclamòilsignorHenfrey
- Strano!- replicò il signor Hall
- Dicedinoninterromperlo-feceHenfrey
- Hosentito- disse Hall
- Erespiraforte!-continuòHenfrey
Rimaseroinascolto.Parlavanoinfrettaeavocebassa.-Non
- Machecosastasuccedendo?-chieseHenfrey
- Dicechenonvuole- rispose Hall. - Parlava forse con noi?
- Disgraziato!-dissedall'internoilsignorBunting
- Disgraziato!-feceecoilsignorHenfrey.-Hosentito
Silenzio.Irumoriprovenientidallastanzaeranoindistintie
- Sembrachestianoarmeggiandoconlatovaglia- disse Hall
Dapprimaladonnanonvolevatrovarnientedistranoinciòche
- Ssst!-lainterruppeilsignorTeddyHenfrey
Stetterotuttiinascolto.LasignoraHallguardavadritto
Nellostessomomentosiudìungranbaccanonelsalottinoeil
IlsignorHuxtereraancoratramortito.Henfreysifermòper
Marvel sparire dietro l'angolo della chiesa. Pare che
All'improvviso la porta del salottino si aprì e comparve il
IlsignorBuntingeravicinoallafinestra;tentavadicoprirsi
SurreyGazette"
Saràmegliopernoichescompariamodiqui.Lottacomeunpazzo!
E'impossibile raccontare inordine cronologicociòche accadde
L'uomoinvisibilesidivertìperunpo'aromperetuttiivetri
Dopodiché-glielopermettevaquellasuastranacaratteristica
12.ILSIGNORMARVELCERCADIDARELEDIMISSIONI
- Oh!MioDio!-silamentavailsignorMarvel.-Houna
- Maiononhotentatodiabbandonarla-dicevaMarvelconuna
- E'giàabbastanzaseccantechequeimaledettizoticoniurlino
Tuttimicercheranno.Starannotuttiall'erta
Lavocescoppiòincoloriteimprecazionipoitacque.Marvelsi
- Certo!- replicò la voce
- Sonoil peggiore che lei possa trovare -continuòMarvel.-
- Ehoilcuoredebole.Quantoaquellafaccenduola...l'ho
- Ci penserò io a darglieli!
- Vorreichenonlofacesse.Nonmipiacerebberovinarlei
- Vorreiesseremorto- fece Marvel
IlsignorMarvelripreselasuaandaturanormaleeperunpo'
- E' terribile! - disse il signor Marvel
Tuttoerainutile.Allorausòun'altratattica
- Oh!Chiudailbecco!- disse la voce con improvviso
Devefarequellochelecomando.Elodevefareapuntino.E'
14.APORTSTOWE
IlsignorMarvelsiguardòattornoconun'espressionemolto
- Proprio il clima di stagione -continuòilmarinaiodatoche
- Davvero - fece il signor Marvel
Ilmarinaiotiròfuoriunostuzzicadentie(coprendosilabocca
- Ci credo - rispose il signor Marvel
- E ci sono cose straordinarie anche fuori dei libri continuò
- Anchequestoèvero!-disse il signorMarvel.Lanciò
- Ah!- fece il signor Marvel
- C'è la storia -continuòilmarinaiofissandosulsignor
Marvelunosguardodecisoefermo;-c'èlastoriadiunuomo
- Danessunadelledue- disse il marinaio. -DaQUI
- MioDio!-sussultòilsignorMarvel
- QuandodicoQUI-continuòilmarinaiocongransollievodel
- Unuomoinvisibile!-esclamòil signorMarvel.-Eche
- Ditutto-disseilmarinaiotenendod'occhioMarvel
- Sonoquattrogiornichenonleggoigiornali- disse Marvel
- TuttoècominciatoaIping-spiegòilmarinaio
- Ah!DAVVERO?- fece il signor Marvel
- E'incominciatolàenessunosembrasaperedadovevenga
Eccoqui:«UnastranastoriadaIping».Equestogiornaledice
VersoseraildottorKemperasedutonellostudiodellasua
- Chestupidi!-disseildottorKempgirandosisuitalloni
- L'uomoinvisibilestavenendo!L'uomoinvisibile!
16.AL"JOLLYCRICKETERS"
Siavvicinòqualcunochecorrevafaticosamente;laportafu
Aiuto!Aiuto!Aiuto!
- Chiudetetutteleporte- disse il poliziotto. -Chista
- Lasciatemiqui-dicevaintantoMarvelbarcollandoe
Chiudetemidaqualcheparte.Vidicocheèdietrodime.L'ho
- E' al sicuro! -dissel'uomoconlabarbanera.-Laporta
- Oilà!- urlò il poliziotto. - Chi va là?
IlsignorMarvelincominciòafaretuffifreneticicontroi
- Adesso lei è qui -dissel'uomoaddettoallamescita.Entri
- Conoscoleleggidiquestopaese-continuòl'uomoconla
Nessunoentrò;laportarimasechiusa
Cinqueminutipiùtardiquandounsecondovetturinospinse
- Sonochiusetutteleportedellacasa?-domandòMarvel.Sta
- MioDio!-esclamòilcorpulentouomoaddettoallamescita
-C'èquelladietro!Teneted'occhioquelleporte!Dico!...Si
-Incucinanonc'è-dissel'uomoaddettoallamescita.- Ci
L'uomoconlabarbamisevialarivoltella.Subitolamaniglia
-L'hopreso!-esclamò
Unpezzoditegolaglivolòsopralatestaeandòaspaccarsi
- Glielo faccio vedere io! -gridòl'uomoconlabarbanera
All'improvviso una sbarra d'acciaio luccicò sopra la spalla del
Seguìunmomentodisilenzio.-Cinquecartuccedissel'uomo
Jolly.Qualcunoportiunalanternachecercheremoilcorpo
17.ILVISITATOREDELDOTTORKEMP
IntantonelsuostudioildottorKempavevacontinuatoa
Vagòconlosguardosullacittàfinoalpuntoincuibrillavano
Inbrevesieradinuovoimmersonellavoro.Nellastanzasi
EranoleduequandoildottorKempdecisedismetteredi
Siguardòlamano:erapulitissima.Allorasiricordòchequando
Rimaseafissarelelenzuolaindisordine.Erastatadavverouna
- Eh!-feceKempaboccaaperta
- Stiacalmo- disse la voce. -Sonosolounuomoinvisibile
Kempperunpo'nonrisposeesilimitòafissarelebende.Poi
- Sonounuomoinvisibile- ripeté la voce
- Credevochefossetuttaunafandonia- disse. Pensava
- Sì - rispose l'uomo invisibile
Aquelcontattoindietreggiòecambiòcolore
Lamanogliafferròunbraccio.Kemplacolpì.-Kemp!- gridò
Kempprovòundesiderioterribilediliberarsi.Lamanodiquel
- Mi lasci alzare -disseKemp.-Mifermeròdovesono.Emi
Si sedette e si tastò il collo
- Griffin?-chieseKemp
- Griffin- rispose la voce. -Unostudentepiùgiovanedi
- Sonodisorientato-disseKemp.-Holarivoluzionein
- IoSONOGriffin!
Kempcipensòunpo'su.- E' orribile - disse. -Mache
- Nessunadiavoleria.E'unprocessoabbastanzanormalee
- E'veramente orribile -ripetéKemp.-Maquandomai?
- Midiaungocciodiwhisky.Sonomezzomorto
Whisky...eccolo.Doveglielometto?
LasediascricchiolòancoraeKempsentìchegliportavaviail
- Questoè...deveessere...ipnotismo.Leideveavermi
- Maèrobadapazzi!
- Nonm'interessapropriociòcheleihadimostrato!Iosto
- Cibo? -chieseKemp
Ilbicchierediwhiskysichinò.- Sì -dissel'uomo
Kempfecealcuneesclamazionisottovoce.Andòversola
- Avràquellochevuole.Maquestaèlasituazionepiùassurda
- Mièsemprepiaciutoaverequalcosaaddossomentremangio
- Sì - disse l'uomo invisibile
- Di tutte le cose più straordinarie e mirabili
- Giusto.Maèstranochesiacapitatoproprioacasasuaper
- Macomehafatto?-incominciòKempcontonoesasperato.Che
Siallungòperprenderelabottigliadiwhisky.Kempfissava
- Machecos'eranoqueglispari?- chiese. -Comeè
- Ancheluièinvisibile?
Kempsialzò.-Maleinonhasparato?- chiese
- Iono- disse. -Qualchepazzochenonavevomainemmeno
Sonoinunmaledettoimbroglio:c'eradaimpazzire.Neho
Siservìdinuovodiwhiskyediseltz.Kempsialzòeandòa
- Nonèbello...mapensochesiamegliobere
Adessoleracconteròtutto.Noilavoreremoinsieme!
- Peramordelcielo!Milascifumareinsantapaceunmomento;
Maquellanottelastorianonfuraccontata.L'uomoinvisibile
- Avevapauradime.Lovedevochiaramentecheavevapauradi
Siguardavasempreintorno.Checretinosonostato!Quel
- Ma dove aveva preso i soldi? -chieseKempall'improvviso
- Macomepossodormire?Sedormo...quellofugge.Be'...che
- E'profondalasuaferita?-chieseKemp
- No...Ungraffioemoltosangue.OhDio!Chebisognohodi
- Eperchénondorme?
Sembròchel'uomoinvisibileguardasseKemp.Disselentamente:
Kempsussultò
18.L'UOMOINVISIBILEDORME
- Soloaugurarmilabuonanotte- rispose Griffin
- Buonanotte-disseKempestrinseunamanoinvisibile.Si
IlvoltodiKempmutòunpo'espressione.- Credo di averle già
Kempchiusepianolaportadietrodiséelachiavegirònella
Poiriseeappoggiòlamanosullaportasbarrata
- Tuttocoperto!-disseKemp.-Travestito!Sinascondeva!
Lasciò cadere il giornale e diede un'occhiata agli altri
Il dottore lo rilesse: «Correva per le strade menando colpi a
Sisedettedicolposullettino: - Non solo è invisibile
Quandol'albaspuntòemescolòilsuopallidocoloreallaluce
Kemplesseognirigadelservizioemandòlagovernantea
- E' invisibile! - disse. - E la sua collera sembra rasentare
L'uomoinvisibilesisvegliòpropriomentreKempstava
19.ALCUNIPRINCIPIFONDAMENTALI
- Checosasuccede?-chieseKempquandol'uomoinvisibilelo
- Accidenti!Etuttoquelfracasso?
- Unaccessod'ira- disse l'uomo invisibile. - Mi ero
- Già
Kempattraversòlastanzaeraccolseiframmentidivetrorotto
L'uomoinvisibileimprecò
- Ilsegretoèormainoto.Nededucochefosseunsegreto.Non
- C'è la colazione pronta di sopra-disseKempparlandocon
- Senzadubbioperlei!...Ma
- ViandaidopoaverlasciatoLondra.Leisacheabbandonai
- Ladensitàottica!Tuttalamateriaèungrovigliodi
- Pazzi allora o adesso? -disseKemp
- Però!-disseKemp.-E'strano!Maancoranonvedobene
Le sarà più facile capire ciò che voglio dire. Lei sa bene che
- Eccoun'altracosachesannoanchegliscolari.Sesirompee
- Equestolodiceunmedico!Comeèfaciledimenticare!In
- Orasìchemisegue!Tuttociòloimparaiunannodopoaver
- Leisacheilcoloranterossodelsangue...puòesserereso
Kemplanciòungridodiincredulasorpresa
L'uomoinvisibilesialzòecominciòacamminarenelpiccolo
- Perché?-chieseKemp
Poi si girò di scatto. - Allora derubai il vecchio... derubai
20.NELLACASADIGREATPORTLANDSTREET
PerunattimoGriffinsedetteinsilenzio;poiriprese
Andaialfuneraledimiopadre.Lamiamenteeraancorapresa
Feciilprimoesperimentoconunpezzodilanabianca.Erala
- Fallì?
- Nonmelopossospiegare.Naturalmenteilgattoeralegato
Qualcunovenneabussare.Eraunavecchiadelpianodisottoche
- Quantocivolle?-chieseKemp
- Nonmidiràchec'èungattoinvisibileingiroperil
- Perchéno?Senonèstatoucciso...rispose l'uomo
- Moltoprobabilmenteèstatoucciso-dissel'uomo
Tacqueperunminutobuonoepoiripresediscatto:- Ricordo
- E' diabolica -disseKemp.-E'fuocoimbottigliato
- Qualcunobussavaallaporta.Erailmiopadronedicasacon
Dalìvidichequellibuttavanogiùunpannellodellaporta;in
- Ma allora lei ha incendiato la casa? -esclamòKemp
- Hoincendiatolacasa!Eral'unicomezzoperfarperderele
21.INOXFORDSTREET
OxfordStreetgiungendooltreTottenhamCourtRoad.E'difficile
Quelleimpronte...sonodipiedinudi.Comequellechesifanno
Eraunincendio.Eranodirettiversolamiaabitazione.Mi
22.AIGRANDIMAGAZZINI
Rimasiveramentemeravigliatonelvederelarapiditàconcuii
Poidovettiprocurarmiunacandela.Ruppimoltipacchiefrugai
- Ceramichedipinte-suggerìKemp
Andaidietroalbancoeaspettaiilmiocuoco.Quandocomparve
23.INDRURYLANE
- Nemmenoio.Elanevemiavevagiàmostratoaltripericoli
Sembravachegliavessiinterrottolacolazione.Siguardò
Andaiinsueingiùdallaportaallafinestraerimasi
- Locolpì?-esclamòKemp
- Madicoio!Ilsensopiùelementarediumanità
- Maanchequelladiquell'uomo!-disseKemp
L'uomoinvisibilesialzòdiscatto: -Checosaintendedire?
L'espressionediKempdivenneunpo'dura.Stavaperparlaree
- Iononcondannomainessuno-disseKemp.- E' passato di
- Avevofame.Disottotrovaiunapagnottaedelformaggio
- E lei ha più cercato di sapere qualcosa del gobbo?- chiese
- No- rispose l'uomo invisibile. -Enonhomaipiùsaputo
- ChecosaaccaddequandoarrivòalloStrand?
- Oh!Ancoraun'altradelusione.Credevocheimieiguai
- AndòdirettamenteaIping?
- Sì.Dovettisoloritirareitrevolumidiappuntieilmio
- Nonmorirà-disseKemp
24.ILPIANODIKEMPFALLISCE
- Ma adesso -disseKempgettandounosguardofuoridella
Si avvicinò all'ospite per impedirgli di vedere i tre uomini che
- Desideravo lasciare il paese. Ma da quando ho trovato lei ho
- Carogna!-esclamòl'uomoinvisibile
- Maquestoèunpo'unintralcioaisuoiprogetti
Kempcercòditrovarequalcheargomentopermantenerevivala
Kempesitò:- Era implicito - disse
- Anessuno?-insistéGriffin
Kempsistavaaccarezzandoibaffi.Ilrumorecheavevasentito
- Dobbiamouccidere-ripetéKemp.-Stoascoltandoilsuo
- Nessunosaprebbecheèilmiocomplice-dissel'uomo
- Niente- disse Kemp e subito prese a parlare a voce alta e
L'uomoinvisibilelointerruppeconungestodelbraccio.Sento
- Sciocchezze-disseKemp
- Mi lasci vedere! -fecel'uomoinvisibileeavanzòconil
Kempimpallidì.Cercòditenerelamanigliacontutteeduele
- MioDio!-gridòKemp.-Lapartitaèpersa!Sen'èandato!
35.LACACCIAALL'UOMOINVISIBILE
- Dice di non averli. Ma quell'altro invece pensa che li abbia
Leideveimpedirglidimangiareedidormire.Ilpaesedeve
- Checos'altropossiamofare?-chieseAdye.-Iodevo
Hopps...eaifunzionaridellaferrovia.PerGiove!E'urgente
Avanti...Intantomiracconteràilrestoperstrada.Che
Adye.-Unodivoivadainpaeseaprendereunacarrozzacheci
- Benissimo- disse Adye.-Loprenderemo!
- E... sulle strade... -aggiunseKempedesitò
- Sì? - disse Adye
Adyeaspiròrumorosamentel'ariafraidenti
Kemp.-Sonocertocheinstaureràilregnodelterrorenon
36.L'ASSASSINIODIWICKSTEED
L'uomoinvisibiledovevaesserefuggitodallacasadiKempin
Seègiustalasupposizionecheilrifugiodell'uomoinvisibile
Matuttoquestoèun'ipotesi.Isolifattiinnegabili- perché
Adessoincominciailterrore.Questaletteraleannunciail
Iosonol'uomoinvisibile.Ilmiogovernosaràfacile:tantoper
Kemplesseduevoltequestalettera."Nonèunoscherzo"si
Suonòilcampanelloperchiamarelagovernanteeledissedi
Nonc'èalcunpericolo-ledisseetraséaggiunse:«perte»
Rimasepensierosoperunpo';quinditornòalpranzochesi
"Puòesserecheoraluimistiatenendod'occhio."
Siavvicinòallafinestra.Qualcosabattésulmurodimattoni
"Stodiventandonervoso"sidisseKemp.Mapassaronocinque
- Checosa!?-esclamòKemp
- Elehannoportatovialalettera.Luièquiintorno!Mi
Kempuscìinun'imprecazione
- Chepazzosonostato!-disseKemp.-Avreidovuto
- Machecosac'è?-chieseAdye
ConsegnòadAdyelaletteradell'uomoinvisibile;Adyelalesse
- Se la squaglierà - disse Adye
- Nonlui!-feceKemp
Adyegettòunosguardoallapiccolarivoltellachespuntava
- Checosaèstato?-chieseAdye
- E' solo l'inizio -disseKemp
- Nonc'ènessunmododisalirefìnquassù?
- NemmenoperungattofeceKemp
Daun'altrafinestraarrivòancorarumoredivetrirotti.Ildue
- Loabbiamoinmano!- disse Adye.-Midiaunbastoneo
Un'altrafinestrasubìlastessasortedellealtre
- Nonhaunarivoltella?-chieseAdye.LamanodiKemptastò
- Gliela riporterò indietro - disse Adye.-Leiintantoqui
Kempsivergognòdellasuamomentaneamancanzadisinceritàe
- Eadessoandiamofuori... disse Adye
- Vadagiùdritto-disseKemp
UnattimodopoAdyeerasuigradinieKemprimettevail
- Sifermiunmomento!-disseunavoce.Adyesifermòmezzo
- Checosavaafare?-chieselavoce.Cifuunmovimento
- Inpiedi!- ordinò la voce
Adyesialzò
- Nonmifaràentrare- disse Adye
Adyesiinumidìdinuovolelabbra.Distolselosguardodal
- ChecosadevofareIO?- chiese l'uomo invisibile. -Lei
Kemp tra sé e sé. Poi la rivoltella si mosse un po'e lo
Perunpo'Kemprimaseaguardarelacalmaserena
Alloraritornòsullaveranda.Adyegiacevaancoraimmobilea
Tuttoeraimmersoinunaimmobilitàmortale.Letrepersone
Sobbalzò.Udìuncolpoalpianodisotto.Esitòepoitornòa
Sentìdinuovosuonarealportone.Dovevanoessereipoliziotti
- Checos'èquestofracasso?-chieseunodeipoliziotti
- E'incucina...ocientreràbenpresto.Hatrovatounascure
- Perdiqua-gridòKempmoltoenergicamenteespinsei
- L'attizzatoio- disse Kemp e si precipitò verso il parafuoco
Lascuresiportònelcorridoioesiabbassòacircamezzometro
Sentìaprirelafinestradellasaladapranzoeudìuno
- Nonloso.Sonoriuscitoa colpirlo.Adessosarà da qualche
- DottorKemp-gridòdinuovoilpoliziotto
Ilsecondopoliziottosialzòafatica.All'improvvisoudirono
- DottorKemp...incominciòesifermò
38.L'INSEGUITOREINSEGUITO
Chiudeteleporte!Chiudetelefinestre!Chiudetetutto...Sta
PerlaprimavoltainvitasuaKempscoprìchelastradadella
Lagenteinbassologuardava.Unapersonaoduepreseroa
Kemprallentòunpo';macomeudìilpassovelocedelsuo
Guardòlastradacheportavaallacollina.Adunaquindicinadi
Abbassòunamanoesembròtastareunafaccia.-Laboccaè
Sialzòdicolpoepoisiinginocchiòaccantoaquelcorpo
Cricketers"siaprironoall'improvviso.Quasinessunoparlò
Kemptastòintornoesembravamuovesselemaniattraversol'aria
QuandoinfinelafollalasciòpostoaKempequestisipoté
Qualcunoportòunlenzuolodal"JollyCricketers";locoprirono
EPILOGO
Cosìfiniscelastoriadellostranoemalvagioesperimento
L'insegnadellalocandaèunassevuotoconsudipintisoloun
Dateglidaberegenerosamenteedegliviracconteràampiamente
NOTE
ILBACILLORUBATO
- Oh!Adessovedo- disse il visitatore. -Nonc'è poi
- Questino.Sonostatimessinellatinturaeuccisi- disse
Questaèunacolturadeiveriepropribatteridellamalattia
Unlievelampodisoddisfazioneaffioròperunattimosulvolto
Losmortoannuì.Glibrillavanogliocchi.Sischiarìlavoce
Silenzio. E poi:
- QuelloèHarryHicks.Checosaglièpreso?- disse il
- Ohilà!-disseilpoverobuonTommyByles- ecco che arriva
- E'ilbuonGeorge- disse il vecchio Tootles -eportaun
- Devoavereletraveggole!-esclamòilbuonTootles.-Ehi!
- UnacheinsegueLUI- disse il buon Tootles.- Di solito è
Minniepassòtraunverouraganodiacclamazioni.Ciònonle
GreatSaintAndrew'sStreet!Comeandavalacaccia?Allungoil
Lamonetaglivennestrappatadimano.-Benissimo- disse il
Rabbrividì
Chissàsesisoffrecomedicono."
Poipensòaduntrattochenonc'erapiùmotivodinonfarsi
Ilcoleraèincammino!
FIORITURADIUNASTRANAORCHIDEA
Forselasperanzadiunacosìfortunatascopertaspingeva
- Mihaifrainteso.Nonalludevoanulladispiacevole
Leottoeventitré.Prendoiltrenodimezzogiornomenoun
Avevafattounacquisto.Accadevararamentechesapesse
- Sapevocheoggisarebbesuccessoqualcosa.Infattiho
- Nonmipiaceilsuoaspetto-disselagovernante.-Hauna
- Tuttociònonmelarendepiùsimpaticanépuntonépoco
AlcuneVandaelaDendrobiamorironosottolesuecure;maben
- Perché?
- Nonso.Sembranoditapronteadafferrarti.Unacosamipiace
- Maforsenoneraproprioquestapianta.Facevosolouna
Lasuagovernantesistrinsenellespalle.-Nonmipiacelo
Wedderburndovetteammirarnelefogliedasolo.Questeavevano
Vollevedereselatemperaturaeragiusta.Feceunpassoverso
Ellanoncapì.Mapoividechedaunodiquegliesultanti
Con un grido inarticolato corse verso di lui e cercò di tirarlo
Poiilsoffocanteprofumodeifioricominciòafarlegirarela
ALL'OSSERVATORIODIAVU
Illettoreprobabilmentesabenecom'èfattounnormale
Ilmeccanismoadorologeriaticchettavaalacremente.L'acuto
- Diavolo!-gridòWoodhouse.-Checosasuccede?
IdentiniallentaronolapresaesubitoWoodhouseritiròla
Cercò di pensare. Se riusciva ad aprire la porta poteva battere
Gliparvediscivolaregiùperunlungoimbuto
Poi si ricordò della «cosa» e della lotta che aveva sostenuto
TuttavialacuriositàdiThaddynonerapoca.Tralasuavoglia
- Somigliavaaungrandepipistrello-disseWoodhouse- più
- Quei"dyak"raccontanocertestorieapropositodiun«gran
- Visonpiùcoseincieloeinterra...feceWoodhouse
L'UOMOVOLANTE
- E' sacra ai capi -disseiltenente- così come la seta
Iltenentesorriseleggermente:-Checosalehannoraccontato?
Iltenentesiarrotolòunasigaretta.-Nonmidàfastidio
"Continuareascendereèunverosuicidio."
Hookerditentareunaltrotiroetornaiindietro.L'uomoera
Derbyshiresibuttòaimprecareperlatrappolaincuieravamo
ILSORPRENDENTECASODELLAVISTADIDAVIDSON
LatransitoriaaberrazionementaledicuisoffrìSidney
Poichésidàilcasoch'iosiastatodirettotestimone
- Davidson!- esclamai. -Checosatiprende?- Girò su se
Ondate-disse-eunagranbellagoletta.Avreigiuratoch'era
Sospettai che volesse fare il buffone. Poi vidi i cocci del
- AncoraBellows! - diss'egli. -Gliamicinonmiabbandonano
Feciilgirodellatavolaegliposaiunamanosulbraccio.In
Rise: -Nonvedoneanchemestesso.Dovediavolosiamo?
Giròlosguardoaltroveeparvefissareidiagrammidei
SpiegaiinfrettacheDavidsonerainunaspeciedistatodi
L'attendibilitàdellavicendadiGottfriedPlattnersollevaun
Gottfriedmostratresuefotografie.Lopotetevedereall'etàdi
C'è da deplorare che l'avversione di Plattner all'idea
Tantovalgaperifattitangibili.Passiamooraariferiredei
Datoperòcheglialunnicominciavanononsapendonenullasenon
Avevaancoralabottigliettanellasinistra.Quellasostanza
L'ardesiarimasepolverizzata.Dalsoffittopiovverocalcinacci
Dov'èilsignorPlattner?Questadomandadovevaesserespesso
Plattner.Feceeffettivamentetuttoquantoerainsuopotereper
Plattnersifosseavvicinatoaloroconsorprendenterapiditàe
Possiamo procedere all'esame di ciò che Plattner stesso
Macisiaconsentitoinsisteresullanecessitàdiunanetta
Avvertìsubitopuzzodicapellibruciatiegliparvediudirela
Vagaretralevette.Osservarelefaccechesispostavano
LanuvoladiOsservatorisiinnalzòcomeunosbuffodipolvere
QuiterminailraccontodiquantoaccaddeaPlattner.Ho
Plattnerperquantoriguardagliultimiistantidelmarito.Non
Plattnerdalmondopernovegiorni.Maciònonprovalasua
- Leigiungeinbuonpunto- mi disse. - Non ricordavo più
MiportòalristoranteBlavitski.Dovevocamminareadagioper
Io cercai di darmi un'aria distaccata. Con trasparente ipocrisia
Ciòraffreddòunpocolemieinteriorifelicitazioni.- E
Nonapriibocca.Lamiaimmaginazioneballavaunaridda
Talefuilmioprimoincontroconilvecchietto.Sulproprio
Lasuavoceerascossadall'emozione.-Esitosoddisfacentesu
- No!-esclamaiinfretta.-Questono!
Infineegliruppel'incantesimo.Conunsospirorumorosoe
Avevolevertigini.Misedetti.Ilmiocervelloerauncaos.Poi
- Quella roba - disse. Si picchiò la fronte.-Nonavrei
Eratantopesantecheperpocononmisfuggìdimano.-Sta
RegentStreeteperleviuzzeoltrePortlandRoad.Ricordo
S'usaancoramostrareaibambinileimmaginimobili?Inquelle
"Bisognachemiprendaquest'altrapolvere"pensai."Tuttociò
Rivolsidinuovolosguardoallacamera.Orachelatendinaera
Parlai ad alta voce. Dissi: -Comediavolosonoarrivatoqui?
Malacosaagognatanonveniva.Nonmiaddormentavo.Ela
Madivagodalfilodelracconto.Perqualchetempodebboessere
Scivolòapostoconlafacilitàdiunalungaabitudine.- Così
Icassettidellascrivaniaeranochiusiachiave.Lasuaribalta
Nessunovuolcredereallemiefreneticheaffermazioni.Vengo
Stoperfareuntentativosupremo.Stoquiascrivereprimadi
Elvesham. Il suo cadavere giaceva tra la scrivania e la sedia
SOTTOILBISTURI
Miriportòdibottoallarealtàunimminentepericolodi
Manonviannoieròpiùoltreconciòcheprovaiquelgiornoeil
Mowbraysopraggiunsesubitodopo.Lalorovenutamidiedeuna
Noncredochevedessioudissi;maavvertivotuttociòche
SeguivoancheipensieridiMowbray.StavapensandocheHaddon
Nonmidilungheròadescrivereilorotardivisforziper
Noneropiùinquilinodelsistemasolare.Eropassatoalcosmo:
Tuttoeraneroemuto.Avevocessatodiessere.Eronulla.Non
Laformadellanubeeragrottesca.Lungoilbordoinferiore
Erocertodiaveregiàvedutoquellafigura;manonriuscivoa
L'operazionenonmiavevaucciso.Emiaccorsiimprovvisamente
LACAMERAROSSA
- E' lei che lo vuole - ripeté l'uomo dal braccio rattrappito
- Dicevo: l'ha voluto lei - ripeté l'uomo dal braccio
Dissi: -Sevoleteaccompagnarmiinquestafamosacamera
(- Propriostanotte!- borbottò la vecchia.)
- Benissimo- risposi. - Da che parte ci si va?
Lasciailaportaspalancatafinchélacandelanonfubene
Riaprii gli occhi alla luce del giorno. Avevo la testa
Ritrovailentamentelamemoriadeimomentitrascorsi.- Ci
Tacquidicolpo.Cifuunapausadisilenzio.Mitoccailebende
Sapevoch'erapropriocosì.Unapotenzadelletenebre.Gettare
Wedderburnlospecialistadegliocchi.Glialtriformavanoun
L'ultimosichiamavaHill.Eraunragazzodicostituzione
- C'è una cosa al di sopra della materia-risposeprontamente
- Cosìfinalmenteabbiamoilnostrovangelo- disse lo
Hilleilsuointerlocutore.IlfattocheHillfosseconsapevole
- Perchénondovrebbe?-chieselostudentebiondo
- PerchéDOVREBBE?- disse Hill
- Voireligiosivicomportatetutticosì.E'sempreuna
- Certo- disse Hill. - Ne sarò lieto. -Sifermò
- Leèpiaciuto?- chiese
Hill si riempiva di disperazione. Ella gli aveva parlato per la
Shakespeare;trovòun'animaaffineinPopeeunmaestroin
CamminòdacasasuasinoalCollegeconilvolumediBrowning
Nell'atriodelCollegesisfilòilguantoefirmòconledita
ImmaginavalasignorinaHaysmanintornoaluidappertutto.Si
H.J.SOMERSWEDDERBURN
WILLIAMHILL
Seguivaunasecondaclassecheperoranonc'interessa.Cosa
SullaportadellaboratorioHillsifermòunsecondoper
Wedderburn-Wedderburncheunavoltastavaindisparte
- Noi poveracci della seconda classe non la pensiamo così
ChecosastavadicendoWedderburn?Qualcosaapropositodi
Kewpergennaioefebbraio- entrò dalla porta dell'aula di
Nelleseisettimaneseguentiattraversòdellefasiemotivemolto
Wedderburneradiventatoimportanteperchéavevaunpadrefamoso
Wedderburnsimostravasemprepiùinclineaunirsiaqualunque
Wedderburn.SolocheWedderburnnonpartecipavamaiaidibattiti
Dovevaconfessarel'incidenteora?Sapevaesattamentechecosa
Lanotadiunademocraziachemarciavatrionfanteritornònei
- Nonhoimbrogliato- disse Hill
- Hodettocheilmiomovimentoèstatoinvolontario
- Ancheoraprovocaun'enormequantitàdiguai.L'elencodovrà
- Nonpromuovermi?- fece Hill. - Bocciarmi?
- Nonpossoconsiderarenulla.IprofessoriinquestoCollege
- Puòdarsi
- Faràquellochecrederàopportuno.-LavocediBindonsi
Un'ondatadiemozionetrattenneHilldalrispondere
- Spero -disseBindon- che le servirà da lezione
Ma-ècurioso-nonstavanopensandoallamedesimaimprudenza
IlgiornosuccessivoilpostodiHilleravuoto.Laragazzain
- C'èstatounimbroglioall'esame
- Spostato?Mai!
- Invecesì.Quelvetrinochenonsidovevamuovere
- Sciocchezze!-feceWedderburn.-Diamine!Comehanno
- E' stato il signor Hill
- IlsignorHill!
- Noncicredo-disselasignorinaHaysman.-Comelosa?
- Nonlosapevo-disselaragazzacongliocchiali. - Ma ora
- PerGiove!-esclamòWedderburn.- Proprio Hill! Ma sono
MaWedderburnnonlerispose.Eradavverounadiquellepersone
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Herbert George Wells - L'Uomo Invisibile e Altri Racconti

Herbert George Wells - L'Uomo Invisibile e Altri Racconti

Ratings: (0)|Views: 49|Likes:
Published by savoisien88

More info:

Published by: savoisien88 on Jul 31, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

07/12/2014

pdf

text

original

You're Reading a Free Preview
Pages 10 to 72 are not shown in this preview.
You're Reading a Free Preview
Pages 82 to 110 are not shown in this preview.
You're Reading a Free Preview
Pages 120 to 307 are not shown in this preview.
You're Reading a Free Preview
Pages 321 to 450 are not shown in this preview.

Activity (2)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->