Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword or section
Like this
19Activity

Table Of Contents

0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
La Moneta Del Tempo

La Moneta Del Tempo

Ratings: (0)|Views: 452|Likes:
Published by Patrizia

More info:

Published by: Patrizia on May 24, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

08/13/2013

pdf

text

original

 
FERDINANDO RANCAN 
LA MONETA
DEL TEMPO
Un calendario per l’anima
 
PRESENTAZIONE
Questo scritto raccoglie la seconda parte del volu-me
“Il Tempo - l’Eternità”
edito nel 1994, in occasionedelle celebrazione per gli 800 anni della Consacrazionedella Pieve dei Santi Apostoli in Verona. Il presente tito-lo ricorda una espressione di Sant’Agostino:
“Il tempo èla moneta con cui possiamo comprare l’eternità”
. Inqueste pagine ci siamo proposti di seguire i suggerimentidi un grande santo dei nostri giorni, San Josemaria Escri-và, che apre le sue considerazioni in
“Cammino”
con ilseguente invito:
C
he la tua vita non sia una vita steri-le. Sii utile, lascia traccia. Illumina con la fiamma dellatua fede e del tuo amore. Cancella, con la tua vita diapostolo, l’impronta viscida e sudicia che i seminatoriimpuri dell’odio hanno lasciato. E incendia tutti i cam-mini della terra con il fuoco di Cristo che porti nel cuo-re”
Ci auguriamo che, assieme al
“Senso del vivere”
, iltesto che raccoglie la prima parte del volume
“Il Tempo- l’Eternità”
stampato dalle EDIZIONI ARES di Mila-no, anche questa fatica sia di aiuto alla fede e alla vita in-teriore di tanti cristiani e anche di tanti uomini che since-ramente desiderano incontrare Dio.2
 
INTRODUZIONE
L’uomo è creatura e come tale è relativo a Dio; daLui ha ricevuto l’essere, l’esistenza ed ogni cosa. Talerapporto con Dio è dunque radicato nell’essere stessodell’uomo e inscritto nella sua stessa natura; costituisce, perc, il fondamento di ogni religione. L’uomo è,appunto, “animal religiosum”.Dalla consapevolezza della propria creaturalità edall’accettazione del proprio legame con Dio, nasce nelcuore dell’uomo il sentimento di un dovere morale, quel-lo di esprimere a Dio l’adorazione, la lode, il riconosci-mento della sua grandezza e della sua benevolenza.
L’in-sieme di questi sentimenti e le loro manifestazioniconcrete prendono il nome di culto, culto verso Dio everso le persone e le cose che a lui si riferiscono.
Proprio perché inscritto nell’essere dell’uomo, ilculto verso Dio rispecchia la nostra natura umana che ècontemporaneamente corporea e spirituale, e ha quindiuna dimensione sensibile, con manifestazioni esteriori(culto esterno) e una dimensione interiore, spirituale(culto interno). E’ ovvio che questi due aspetti della reli-giosità e del culto sono intimamente correlati tra di loro:il culto esterno senza il culto interno sarebbe un falso o3

Activity (19)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
Giuseppe Marino liked this
Giuseppe Marino liked this
Giuseppe Marino liked this
MadeleineElster liked this
palpitum liked this
qayxswedcvfr liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->