Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more ➡
Download
Standard view
Full view
of .
Add note
Save to My Library
Sync to mobile
Look up keyword
Like this
3Activity
×
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
ecoscandaglio

ecoscandaglio

Ratings: (0)|Views: 3,624|Likes:
Published by mballerio

More info:

Published by: mballerio on Jun 10, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See More
See less

06/17/2012

pdf

text

original

 
L
’Ecoscandaglio
è lo strumento diplancia che consente di monitoraretutto quello che si trova immerso sottola barca,
 
misurando la profonditàe rappresentando con immagini video lamorfologia del fondale scandagliato. Utilizzatocome
Fishfinder,
individua la presenza dibanchi di pesci e la loro posizione rispettoall’imbarcazione.I moderni ecoscandaglio - fishfinder, sono dota-ti di monitor LCD ( liquid cristal display) a colori,ad alta definizione, con display visibile alla lucedel sole, adatti anche a plance di comando al-l’aperto, racchiusi in box perfettamente a tenu-ta stagna.Il funzionamento di que-sto strumento, si basasulla ricezione degliechi delle onde sonoreemesse dal trasdutto-re, che rimbalzano su-gli oggetti immersiesul fondale sottostante. Gliechi raccolti dal ricevitorevengono quantiz-zati e commutatiin segnali video, inmodo da misurarele profondità erappresentare suldisplay dell’appa-recchio, il fondalesottostante.L’ecoscandagliotrasmette e ricevegli echi delle ondesonore emesse,attraverso il
Trasduttore.
Il
Trasduttore,
oltre al trasmettitore e al ricevi-tore, è quindi un componente determinante peril risultato qualitativo dei dati e delle immaginidell’ecoscandaglio. I tipi di trasduttori si distin-guono per il materiale con cui sono fatti e, infunzione del loro posizionamento di installazio-ne sulla barca. Il materiale può essere la plasti-ca, il bronzo o l’acciaio inossidabile; la scelta èin funzione della composizione dello scafo. Laplastica è indicata per carene in vetroresina o in
638316004 
ECOSCANDAGLIO FISHFINDER
 
metallo; il bronzo è raccomandato per scafi inlegno o in vetroresina. L’utilizzo di un trasdut-tore in bronzo su una carena in metallo, richie-de un isolamento specifico e accurato. L’acciaioinossidabile è invece indicato per scafi in acciaioo in alluminio.Il trasduttore può essere montato all’internodella carena o , attraverso un foro passante nel-lo scafo o esternamente a poppa.I
Trasduttori da “interno”
sono installati sullaparete interna della carena; hanno il vantaggiodi non dover praticare alcun foro passante e,non hanno bisogno di manutenzioni particolari.Tuttavia, dovendo disperdere parte dell’energiaper attraversare la parete, hanno una capacitàdi emissione ridotta e minor accuratezza nel di-stinguere piccoli dettagli; inoltre possono essereapplicati solo su scafi in vetroresina.Il
Trasduttore montato a poppa
è di facile in-stallazione, ed è posizionato esternamente edimmerso appena sotto la linea di carena.Generalmente è in materiale plastico e quindi piùeconomico. E’ indicatoper barche plananti dipiccole dimensio-ni, con trasmis-sioni senza li-nea d’asse,per evitare idisturbi delleturbolenze generate dalle eliche. Il
Trasduttore Passante,
viene installato attra-verso un foro praticato sul fondo dello scafo. Perquesto motivo il montaggio deve essere effettuatocon estrema precisione ed accuratezza. Il trasdut-tore deve essere posizionato prima delle appendicidi carena, come le trasmissioni in linea d’asse e, itimoni, per evitare i disturbi causati dalle turbolen-ze. Il trasduttore passante fornisce ottime presta-zioni, tuttavia richiede maggior manutenzione, acausa del contatto costante con l’acqua marina.Gli altri fattori che determinano le prestazioni,il dettaglio e l’accuratezza dell’ecoscandaglio,sono la
Potenza,
la
Frequenza
e l’
angolo delcono
del fascio di onde sonore emesse dal tra-sduttore.La
Potenza
evidenza l’energia con la quale iltrasduttore emette gli impulsi sonori trasmessidall’ecoscandaglio. Potenze maggiori indicanola possibilità di penetrare più in profondità e,aumentano la capacità di “descrivere” con ac-curatezza e maggior dettaglio i bersagli immersi,come i piccoli pesci. La Potenza al trasduttore,si misura in Watt RMS, cioè realmente emes-si (circa 1/8 dell’equivalente valore picco-piccodel segnale). Un ecoscandaglio da 8000W pic-co-picco, significa che dispone di 1000W RMSeffettivi al trasduttore: uno strumento di eccel-lenti prestazioni.La capacità di penetrare l’acqua verso le profon-dità, l’accuratezza e la risoluzione dei dettaglicon i quali l’ecoscandaglio rileva il fondale egli oggetti immersi, compresi i pesci, dipendo-no dalla Frequenza dell’onda sonora emessa daltrasduttore. La
Frequenza
( cicli al secondo delsegnale) si misura in
Hertz.
I trasduttori a bassa

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->