Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword or section
Like this
5Activity
P. 1
Motivational Design [1.5 IT]

Motivational Design [1.5 IT]

Ratings: (0)|Views: 163 |Likes:
Published by Gian
Aggiornamento 1.5 della metodologia di analisi e progettazione dei social network dal punto di vista delle dinamiche motivazionali e relazionali che alimentano l'uso del network
Aggiornamento 1.5 della metodologia di analisi e progettazione dei social network dal punto di vista delle dinamiche motivazionali e relazionali che alimentano l'uso del network

More info:

Published by: Gian on Jun 17, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/11/2014

pdf

text

original

 
Gid Gicm
gianandrea.giacoma@gmail.com 
Did Ci
davide.stefano.casali@gmail.com 
14 giugno 2009 —
1.5
Creative Commons by-sa 2.5 (ita)
MotivationalDesign
Una metodologia peril social network design
M
o
.
D
e
.
 
Abstract
I social network sono artefatti cognitivi, strumenti di collaborazione,condivisione e knowledge management ma anche ambienti sociali,relazionali ed emotivi.Questo documento affronta il tema del
ci wk dig
, par-tendo dalle basi teoriche per arrivare a proporre e delineare unametodologia pratica per la progettazione di qualunque artefatto chedebba tenere conto delle dinamiche motivazionali che possono in-durre determinati comportamenti degli utenti.Il
Mii Dig
costituisce un approccio che integra lo UserCentered Design con la possibilità di analizzare ed utilizzare le dina-miche psicologiche e sociali delle reti: non più solo utenti o nodi mapersone, relazioni, gruppi, motivazioni e istinti.La nostra metodologia affronta il problema di
 c di i-i  ii diffi i i ci wk
: connette il latotecnocentrico dello sviluppo di un sistema con quello umano dellepersone stesse.Il testo è diviso in quattro parti:Partiamo da alcune
1.bi ic
utili a tutti coloro che inten-dono affrontare la progettazione delle dinamiche sociali, dalla
denizione dei social network alle basi della teoria della com
-plessità.
Deniamo quindi i
2. ii
del Motivational Design: biso-
gni funzionali, usabilità sociale, motivazioni relazionali e usso di
attività circadiano.Il
3.Mii Dig
: come i quattro elementi base concorro-no alla creazione di una progettazione su più livelli che cerca di
entrare no nelle dinamiche psicologiche delle persone.
La
4.mdgi ic di ii  gi
, per chiun-que debba progettare da zero o adattare un sistema dotato didinamiche sociali.

Activity (5)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
Gianluca Aiello liked this
hristox liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->