Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Santa Teresa di Gesù Bambino e la sua pioggia di rose

Santa Teresa di Gesù Bambino e la sua pioggia di rose

Ratings: (0)|Views: 43 |Likes:
Published by Rivista S. Teresa
Il numero di ottobre del periodico dei pp. Carmelitani Scalzi di Tombetta-Verona.
Il numero di ottobre del periodico dei pp. Carmelitani Scalzi di Tombetta-Verona.

More info:

Published by: Rivista S. Teresa on Oct 03, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

01/02/2014

pdf

text

original

 
DOVE È SANTA TERESA ?
 A cura della Provincia Veneta dei Carmelitani ScalziVicolo Scalzi, 13 - 37122 VeronaCon approvazione ecclesiastica. Autorizzazione tribunale di Verona 20/01/1966 n. 191Dir. Responsabile: p. Antonio Maria Sicari ocdRapp. legale: p. Umberto Raineri ocdDirettore: p. Giacomo Gubert ocdFoto: Foto Soave via L. Manara, 10 - Veronawww.ickr.comìRedazione: Padri Carmelitani ScalziSantuario di s. Teresa del Bambino GesùVia Volturno, 1 - 37135 Veronatel. 045.500.266 - ax 045.581.214Impaginazione: Grafche Vilcar - Villa Carcina (Bs)Stampa: Litografa Casagrandevia dell’Artigianato, 10Colognola ai Colli (VR)Spedizione: Nuova Zai - via A. Secchi, 7 - Verona
   s   p   e   c    i   a    l   e    I    N    I    Z    I    A    T    I    V    A
“Ave Maria splendoredel mattino”,di Annachiara Mazzocchi
   s   o   m   m   a   r    i   o
Editoriale
“Attirarmi basta” 3-4
Patrona delle missioni
Materna sollecitudine 5
Radici dell’attualità
Una luce proetica 6
Classici teresiani
Perchè proprio lei? 7-10
Vita del Santuario
Possibilità nascoste 11-12
Notizie carmelitane
Nel trigesimo di p. Alberto Tonetto 13-16
Inserto per bambini
13-16
Anno della ede
Nuovi martiri spagnoli 17
Fioretti Carmelitani
I primi santi 18-21
Musica carmelitana
Il vespro per la Madonna del Carmelo 23-24
Teresa 1515-2015
Una luce proetica 25-28
Curiosità
Le mandragore 29-30
Nella pace del SignoreAfdati a Santa Teresa
31
La signora Elda Clauser in Trapasso ci ha se-gnalato la chiesetta di santa Teresa di G. B. diLavis (TN) di cui ella è sacrestana da circa 26anni con la fglia Lorenza.L’edifcio sacro u costruito nel 1930 (e restau-rato nel 1990) per la devozione del parroco diallora.Nel mese di maggio e ottobre è aperto per larecita del santo rosario.Può ospitare circa settanta persone.
Scalza scende le rose
Ricordiamo che tutti i primi giovedì del mesela santa messa sarà oerta per tutti i nostri devoti lettorialle ore 8.00 e alle ore 18.30 (ora italiana).
www.radiosantateresa.it
 A s c o a  a n c h e  u 
 R  a d  i  o  S  a n a e r e s a
 
Santa Teresa Ottobre 2013 
3
   e    d    i    t   o   r    i   a    l   e
Da quando ho i miei due ratelli ele mie sorelline novizie, se volessichiedere in particolare per ogni ani-ma quello di cui ha bisogno, i gior-ni sarebbero troppo corti e temereimolto di dimenticare qualcosa diimportante. Alle anime semplicinon servono mezzi compli-cati: poiché io sono traqueste, un mattino du-rante il ringraziamen-to, Gesù mi ha datoun mezzo sempli-ce per compiere lamia missione. Mi haatto capire questaparola dei Cantici:«Attirami, noi cor-reremo all’euviodei tuoi proumi». OGesù, dunque nonè nemmeno neces-sario dire: Attirandome, attira le animeche amo. Questasemplice parola:«Attirami» basta. Si-gnore, lo capisco,quando un’anima siè lasciata avvinceredall’odore inebriantedei tuoi proumi, nonpotrebbe correre dasola, tutte le anime che ama ven-gono trascinate dietro di lei: questoavviene senza costrizione, senzasorzo, è una conseguenza natu-rale della sua attrazione verso dite. Come un torrente che si gettaimpetuoso nell’oceano trascinadietro di sé tutto ciò che haincontrato al suo passag-gio, così, o mio Gesù,l’anima che si immer-ge nell’oceano sen-za sponde del tuoamore attira consé tutti i tesori chepossiede... Signore,tu lo sai, io non hoaltri tesori se non leanime che ti è pia-ciuto unire alla mia;questi tesori, sei tuche me li hai afda-ti, perciò oso ar miele parole che hai ri-volto al Padre Cele-ste l’ultima sera cheti vide ancora sullanostra terra, viato-re e mortale. Gesù,mio Amato, io nonso quando fnirà ilmio esilio... più diuna sera deve ve-
“ATTIRARMI BASTA”
Patrona universale delle missioni
di suor Teresa di GesùBambino del Volto Santo cs
Il mese di ottobre (e p. Pio Dolato ocd che sta preparando una nuova mostra su“Teresa patrona delle missioni”) mi inducono a riettere sulle ragioni di questo pa-trocinio così importante e vasto adato alla santa monaca di Lisieux. Si potrebbedire che tutto nasce dall’audacia di Teresa nel are proprie le parole che Gesù rivol-se al Padre Celeste in quella che è detta “la preghiera sacerdotale”. Non c’era mododi essere più missionari che quello di ar proprie quelle parole, prendere il posto del Figlio nel rapporto trinitario con il Padre e lo Spirito Santo, identifcarsi con Lui inquel momento supremo della sua esistenza.
 Antica pala dell’altare di Santa Teresa di Gesù Bambino 

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->