Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Materiali per lo studio dell'Operazione Cecchetti 11: audizione di Guido Salvini in Commissione Stragi del 12.2.97

Materiali per lo studio dell'Operazione Cecchetti 11: audizione di Guido Salvini in Commissione Stragi del 12.2.97

Ratings: (0)|Views: 127|Likes:
Published by Andrea Carancini
Salvini descrive i criteri della sua inchiesta sull'eversione di destra e sulle stragi, rimarcando la novità e l'importanza delle dichiarazioni di Carlo Digilio sull'eversione di destra
Salvini descrive i criteri della sua inchiesta sull'eversione di destra e sulle stragi, rimarcando la novità e l'importanza delle dichiarazioni di Carlo Digilio sull'eversione di destra

More info:

Published by: Andrea Carancini on Nov 20, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/27/2014

pdf

text

original

 
Commissione parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi 
9ª SEDUTA
MERCOLEDI 12 FEBBRAIO 1997
Presidenza del Presidente PELLEGRINOI N D I C E
PRESIDENTE
 SALVINI 
BONFIETTI
 (Sin.Dem.-l'Ulivo), senatore
CORSINI
(Sin.Dem.-l'Ulivo), deputato
FRAGALA'
(AN), deputato
MANCA
(Forza Italia), senatore
PALOMBO
(AN), senatore
PELLICINI
(AN), senatore
 La seduta ha inizio alle ore !,"#.
PRESIDENTE.
 Dichiaro aperta a !e"#ta$I%&ito 'o%ore&oe Pao(o a "are ett#ra "e proce!!o &er(ae "e !e"#ta prece"e%te$
PALOMBO
)
 se$retario, d% lettura del pro&esso verale della seduta del # eraio !!.
PRESIDENTE.
 Se %o% &i !o%o o!!er&a*io%i) i proce!!o &er(ae !i i%te%"e appro&ato$
COMUNICAIONI !"L #$"SI!"N%" 
PRESIDENTE.
 Co#%ico che) "opo '#tia !e"#ta) !o%o per&e%#ti ac#%i "oc#e%ti) i c#i ee%co + i% "i!tri(#*io%e) che a Coi!!io%e ac,#i!i!ce -orae%te a.i atti "e'i%chie!ta$Co#%ico atre!/ che i "ottor Gerar"o D'A(ro!io e a "ottore!!a Gra*ia Pra"ea ha%%o re!tit#ito i re!oco%to !te%o.ra-ico "ea oro a#"i*io%e !&ota!i i 10 .e%%aio 1997) apporta%"o&i o"i-iche "i carattere erae%te -orae$
 INC&I"S%A SU S%$AI " !"#IS%AI( AU!IION" !"L MAIS%$A%O !O%%O$ UI!O  SALVINI 
PRESIDENTE.
 L'or"i%e "e .ior%o reca 'a#"i*io%e "e a.i!trato "ottor G#i"o Sa&i%i) ,#i pre!e%te e che ri%.ra*io per a !#a "i!po%i(iit$I "ottor Sa&i%i %ea !cor!a e.i!at#ra + .i !tato a#"ito "aa Coi!!io%e i% or"i%e a" #%a %ota i%"a.i%e che !ta co%"#ce%"o co% i &ecchio rito coe .i#"ice i!tr#ttore "i Mia%o$ Per i coe.hi che %o% -ace&a%o  parte "ea Coi!!io%e %ea !cor!a e.i!at#ra ria!!#o (re&ee%te i !e%!o cope!!i&o "i ,#e!ta i%"a.i%e %ea pro!petti&a che p# i%tere!!are ,#e!ta Coi!!io%e$
 
Pa.i%a 1 "i 19STENO92341542516http44888$parae%to$it4para4(ica4terror4!te%o.ra-ici4!te%o9$ht
 
L'indagine pone in luce un complesso contesto eversivo che sarebbe stato attivo nel nostro paese dalla seconda metà degli anni '60 alla prima metà degli anni '70. Naturalmente i colleghi capiranno l'importanza che questo ha ai fini dell'inchiesta complessiva della Commissione perch! sono gli anni della strage di  piazza "ontana dell'attentato di #eteano dell'attentato di via "atebenefratelli del tentato golpe dell'$mmacolata e poi delle due grandi stragi impunite del %&7 cio( quella di )rescia e quella dell'$talicus.*uesto contesto eversivo era condotto da organizzazioni di natura diversa. Le principali + cito a memoria + sono indubbiamente parti della storia della destra radicale italiana, -rdine nuovo e vanguardia nazionale fra tutte. L'indagine approfondisce i legami tra -rdine nuovo e vanguardia nazionale che invece per un lungo periodo erano sembrate anche alle indagini giudiziarie muoversi in contesti diversi. /i ( il gruppo La "enice e vi ( soprattutto un gruppo come il ar di "umagalli di ispirazione ideologica diversa. *uesto contesto eversivo si muove con forti legami istituzionali e con reti clandestine di cui l'indagine utilizzando molto materiale che veniva da indagini giudiziarie anteriori approfondisce la conoscenza. #enso ai Nuclei armati per la difesa dello 1tato alla 2osa dei venti al ruolo dell'allora colonnello 1piazzi in tutta la vicenda. $noltre vengono approfonditi i legami istituzionali che riguardavano sia il 1ervizio di sicurezza militare sia l'ufficio ffari riservati del inistero dell'interno sia altre componenti delle forze armate e della stessa rma dei carabinieri in particolare la 3ivisione #astrengo.4ià in questo primo spezzone di indagini di questo contesto eversivo che aveva coperture e legami istituzionali il dottor 1alvini approfondisce aspetti che riguardavano collegamenti internazionali in  particolare per ci5 che riguarda l'ginter #ress. *uesti collegamenti internazionali poi hanno costituito oggetto di filoni di indagini che si sono sviluppate nel periodo successivo all'ordinanza+sentenza e di cui il dottor 1alvini + gliene va dato atto + nei limiti compatibili con il segreto istruttorio tiene costantemente informata questa Commissione aggiornandoci su tutti gli elementi pi rilevanti dell'inchiesta e fornendoci un'ampia e copiosa documentazione. 3i questo atteggiamento di disponibilità colgo ancora una volta l'occasione per ringraziarlo.#enso che potremmo impostare l'audizione in questo modo. /orrei svolgere una prima parte in seduta  pubblica nella quale il dottor 1alvini approfondirà aspetti già noti e conosciuti della sua inchiesta anche  perch! in parte sono apparsi sulla stampa. "orse sentire dalla viva voce del dottor 1alvini qualcosa che ci consenta di condurre ad unità spezzoni di informazione che abbiamo avuto in maniera separata potrebbe indubbiamente essere utile. #er quel che riguarda gli sviluppi ulteriori dellinchiesta dico fin da adesso +  penso che il dottor 1alvini sia d'accordo con me + che sarà opportuno passare in seduta segreta. #oi torneremo in seduta pubblica perch! alcune delle domande che voglio porre al dottor 1alvini forse ( bene che vengano formulate in seduta pubblica e quando in relazione a domande mie o di altri colleghi il dottor 1alvini riterrà di tornare in seduta segreta lo faremo.3o subito la parola al dottor 1alvini pregandolo di effettuare questa panoramica generale sull'inchiesta sia  per la parte che ha già prodotto la sua ordinanza+sentenza sia per quel che riguarda gli ulteriori sviluppi avvertendomi nel momento in cui lo ritiene proprio in riferimento a questi sviluppi ulteriori quando intende che si passi in seduta segreta.
 SALVINI)
nzitutto ringrazio per avermi invitato. /oglio subitoaccennarvi quale sarà l'impostazione che cercher5 di dare alla mia presenza in questa sede./oi rappresentate una Commissione d'inchiesta che quindi lavora con lo strumento dell'acquisizione di documenti e con l'audizione di persone che a vario titolo hanno vissuto gli anni noti come quelli della strategia della tensione quindi sia magistrati che si sono occupati di inchieste in questo campo sia gli attori protagonisti e comparse di quegli anni che hanno partecipato ai vari processi con diverso ruolo. $l fine del vostro lavoro ( quello di aumentare il livello di conoscenza nell'interesse del paese e della verità storica su quanto ( avvenuto in quegli anni. *uesto ovviamente al fine di tradurlo in una relazione che sarà la sintesi del vostro lavoro e che sicuramente avrà una grande importanza per tutti i cittadini.$n quest'ottica io sono qui per fornirvi al meglio delle mie possibilità informazioni e spunti che devo comunque contemperare con esigenze di riservatezza istruttoria ancora esistenti e che non possono consentire di rivelare ancora quali siano tutte le emergenze delle ultime indagini.
#agina 8 di %&19:N-&8;%0;80%<http,;;===.parlamento.it;parlam;bicam;terror;stenografici;steno&.htm
 
Preciso sin dall'inizio, però, che sono qui soprattutto per fornirvi informazioni: non sono qui per fare  polemiche nè per rispondere a polemiche, perché non lo ritengo un atteggiamento consono rispetto al trovarsi di fronte ad una Commissione d'inchiesta che alla fine di ogni audizione deve avere la sensazione di aver acquisito più dati su cui riflettere, senza diventare arbitra di battibecchi o di discussioni fra giudici che non devono trovare soluzione in questa sede!"pero che il vostro lavoro duri a lungo, e se non sbaglio i lavori della vostra Commissione sono prorogati fino al prossimo ottobre! #l mio compito, come quello di altri, è di fornirvi qualche piccolo mattone che  paradossalmente possa far venir meno le ragioni per cui è stata istituita questa Commissione! $uesta Commissione parlamentare, infatti, è denominata d'inchiesta sul terrorismo in #talia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi e credo quindi che il compito di chi viene audito sia quello di fornire un piccolo contributo per raggiungere il difficile obiettivo di rendere inutile tale denominazione e di contribuire ad uno scioglimento che darebbe a tutti la maggior soddisfazione, che avverr% quando si saranno capiti i motivi per i quali non sono stati individuati gli autori delle stragi, i loro nomi ed il perché tutto ciò non sia emerso sinora!&evo anticiparvi un piccolo problema di metodo!  differenza di altri colleghi che sono intervenuti prima di me, io sono un giudice istruttore e non un pubblico ministero, quindi sono giudice e non sono parte! "ono quindi obbligato ad usare maggiore cautela nell'esprimermi, perché per il giudice istruttore il ruolo di imparzialit% è particolarmente spiccato! (ra l'altro, a differenza della precedente audizione, vengo a  parlarvi di una attivit% istruttoria che è ancora in corso mentre, quando venni la volta scorsa, si trattava di valutare un'istruttoria che aveva gi% raggiunto il punto conclusivo della sentenza)ordinanza, tenendo  presente che anche la sentenza)ordinanza di un giudice istruttore, peraltro, è qualcosa che ha un valore interlocutorio, deve passare al vaglio di altri giudici e conseguentemente essa stessa non rappresenta un documento definitivo! #n questo caso, a maggior ragione, essendovi ancora indagini in corso mi corre l'obbligo di considerare presunti, in ogni passaggio, le informazioni e i dati che vi fornisco, con i se, i ma, il concetto di allo stato degli atti o secondo gli attuali atti processuali! *vviamente, potr% capitarmi che nella concitazione dell'esposizione o della discussione attribuisca direttamente episodi criminosi o responsabilit% a qualcuno, ad un certo gruppo: interpretatela come una sintesi nell'ambito del dialogo, come se fosse sempre sottinteso il concetto di allo stato degli atti o presuntivamente, perché ) appunto ) il mio ruolo è quello di giudice, e fra l'altro solamente di una fase iniziale di una indagine che poi  può trovare vaglio in una sede dibattimentale! +i sembra che ritenere sempre sottinteso l'aggettivo presunto rappresenti proprio una doverosa forma di rispetto nei confronti dei soggetti o delle aree coinvolte in questo tipo di indagini!eniamo ora alla cornice processuale in cui si inquadra l'insieme dei dati che in questa sede è possibile fornirvi! "apete che il primo troncone d'istruttoria è stato concluso nel marzo -../: avete ricevuto la sentenza)ordinanza, ne abbiamo discusso l'anno scorso, in occasione della mia precedente audizione! &a tale primo troncone si era distaccata una parte che riguardava sempre la struttura di *rdine nuovo intesa come banda armata finalizzata alla commissione di attentati, anche con caratteristiche di strage e quindi con finalit% poi, ulteriore ed ultima, di concorrere a mutare la forma dello "tato grazie all'intervento di forze interne allo "tato stesso! Cioè, un concetto di banda armata molto diverso da quello presente nelle organizzazioni di estrema sinistra, cui pure è stato frequentissimamente applicato questo reato, in quanto, mentre le organizzazioni di estrema sinistra intendevano esse stesse, direttamente, mutare una forma di "tato, per una struttura come *rdine nuovo si trattativa di concorrere e creare le condizioni affinché altre forze militari o politiche all'interno dello "tato la mutassero!bbiamo quindi un'imputazione base che vede *rdine nuovo come una struttura armata finalizzata a questo tipo di programma! 0ra l'altro, nel corso dell'indagine, si è riunito al mio ultimo troncone un  procedimento che l'autorit% giudiziaria di 1ologna ha trasmesso nel -..2 a +ilano per incompetenza territoriale, che riguardava sia *rdine nuovo sia vanguardia nazionale e che individuava un'imputazione, anch'essa di banda armata, con specifica finalit% di strage e indicava addirittura quattro stragi come  programma e espressione di tale banda: gli imputati sono 3ognoni ed altri!"iamo dunque in presenza di una cornice molto ampia, che costituisce un po' il fondamento storico)ricostruttivo degli avvenimenti accaduti circa tra il -.44 e il -.5/ in #talia e rappresenta la catena, la  progressione criminosa di attentati e stragi che hanno toccato il nostro Paese!
Pagina 6 di -."(78*.29-;2;-6http:<<<!parlamento!itparlambicamterrorstenograficisteno.!htm

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->