Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
0Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Glossario Ferroviario in Italiano

Glossario Ferroviario in Italiano

Ratings: (0)|Views: 6 |Likes:
Published by Agata y Tom

More info:

Published by: Agata y Tom on Nov 25, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

11/25/2013

pdf

text

original

 
 
 ASSOCIAZIONE DI AMICI DEL TRASPORTO FERROVIARIO ATTRAVERSO LE ALPI “MUSEO FERALP” di BUSSOLENO Via Susa 2 presso FSA/FS Casella postale 61 - 10053 Bussoleno Tel./Fax 0122. 641742 www.feralpteam.com e-mail: info@feralpteam.com
GLOSSARIO FERROVIARIO
PROGRAMMA DI INIZIATIVA COMUNITARIA INTERREG III A 2000-2006
 Alpi Latine Cooperazione Transfntaliera ro Italia - Francia (Alpi)
 
- 1 -
 
PREFAZIONE
L'obiettivo di questo lavoro è di dare una panoramica dei vari aspetti del mondo della ferrovia senza scendere troppo nei particolari tecnici per poter essere compresi dal maggior numero di  persone che sono al di fuori di questo ambiente e che possono essere incuriosite da ciò che si vede viaggiando. Sono state tralasciate molte sigle ( la cui quantità sta crescendo rapidamente come si può vedere negli articoli che compaiono su “La Tecnica Professionale” ) e gli specialisti troveranno certamente incompletezze e semplificazioni, ma queste sono volute. Ovviamente invece le segnalazioni degli errori sono benvenute ( info@feralpteam.com ) Il lavoro, realizzato nell'ambito del progetto FERMUSEE I/F finanziato dal Programma Europeo INTERREG III ALCOTRA, è frutto delle conoscenze di Mario Borio, Augusto Carpignano, Domenico Colloca, Valerio Marchetto e Giovanni Zampa che le ha anche raccolte in queste  pagine. I disegni, salvo diversa indicazione, sono di Mario Borio. Una parte delle definizioni si trova anche in vari siti Internet che però sono molto specifici in un  particolare settore oppure contengono solo le voci principali. Come esempi si citano il glossario in http://www.rfi.it/  e il “Piccolo Dizionario di Terminologia Ferroviaria” di Martino  Antonio reperibile in http://www.segnalifs.it/  dicembre 2006
Schema del
 
locomotore FS E 464
 - 2 -
 
INDICE
Numeri
; ……………...…………3
A
; ............................................4
B
; ............................................9
C
; ..........................................13
D
; ..........................................22
E
; ..........................................25
F
; ...........................................27
G
; ..........................................30
H
; ..........................................32
I
; ............................................32
J
; ...........................................36
K
; ..........................................36
L
; ...........................................36
M
; ..........................................38
N
; ..........................................41
O
; ..........................................42
P
; ..........................................43
Q
; ..........................................49
R
; ..........................................49
S
; ..........................................54
T
; ...........................................62
U
; ..........................................67
V
; ..........................................68
W
; ..........................................70
X
; ..........................................70
Z
; ...........................................70
Numeri
a) Individuano i rotabili con la classificazione del tipo e la matricola. Per i mezzi di trazione vedere ad esempio:
-
F. Cherubini, “Materiale motore FS 2005”, ed. ETR, 2005
-
G. Cornolò, “Locomotive a vapore”, Ermanno Albertelli Editore, 1998 Per le carrozze e i carri indicano anche le caratteristiche tecniche secondo la codifica internazionale stabilita dall’UIC. b) Individuano i convogli in base al tipo ( passeggeri, merci, ordinari, straordinari, ) e alla direzione: quelli verso est e sud hanno numeri dispari mentre quelli verso ovest e nord, numeri dispari.
2P
Sigla che indica "2 Piani", cioè un tipo di carrozza per treni regionali con posti su due piani e quindi con grande capacità di carico ( circa 200 persone )
303
Ufficio che organizza i turni di lavoro dei macchinisti, le sostituzioni, … e dove costoro ricevono la descrizione del servizio da effettuare o le eventuali variazioni di quello previsto.
- 3 -

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->