Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
cala di cupabia vacanze in campeggio rovinate da ostilità e minacce

cala di cupabia vacanze in campeggio rovinate da ostilità e minacce

Ratings:

5.0

(1)
|Views: 6,179|Likes:
Published by acaladicupabia4026
Cala di Cupabia. Vacanze in campeggio rovinate in Corsica da ostilità e minacce. Notizie dal Corriere.it. Brutta avventura di una famiglia milanese con una bambina di sei anni cacciata di notte dal campeggio per ostilità contro i turisti. Molti altri hanno subito eventi simili a Cupabia.
acaladicupabia@gmail.com.
Porto Pollo, Ajaccio, Cupabia, Corsica, Corse, baia, golfo, Propriano, Communautè de Communes du Taravu, Farrandinu, Sarcunacciu, guida turistica, sporcizia, rumore, insulti, minacce, acqua non potabile, acaladicupabia, maleducazione, motoscafi vicino a riva, wc, insetti
Cala di Cupabia. Vacanze in campeggio rovinate in Corsica da ostilità e minacce. Notizie dal Corriere.it. Brutta avventura di una famiglia milanese con una bambina di sei anni cacciata di notte dal campeggio per ostilità contro i turisti. Molti altri hanno subito eventi simili a Cupabia.
acaladicupabia@gmail.com.
Porto Pollo, Ajaccio, Cupabia, Corsica, Corse, baia, golfo, Propriano, Communautè de Communes du Taravu, Farrandinu, Sarcunacciu, guida turistica, sporcizia, rumore, insulti, minacce, acqua non potabile, acaladicupabia, maleducazione, motoscafi vicino a riva, wc, insetti

More info:

Published by: acaladicupabia4026 on Aug 31, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/07/2009

pdf

text

original

 
CAMPEGGIO DI CUPABIA; VACANZE ROVINATE DA OSTILITÀ E MINACCE
Per maggiori informazioni in vista di una vacanza a Cupabia leggete quest'articolo tratto dalCORRIERE DELLA SERA.it, 26 agosto 2009
«Minacciati dai titolari di un campeggio». Disavventura per un altro medico italiano invacanza con la famiglia in Corsica: «Io e la mia famiglia siamo stati aggrediti e buttati fuoridal campeggio di notte»
MILANO - A seguito dell'articolo firmato da Michele Farina sullo yacht italiano crivellato di colpie semiaffondatto nella baia di Calvi in Corsica, abbiamo ricevuto, e volentieri pubblichiamo, laseguente lettera firmata di un lettore che ha avuto anche lui una disavventura sull'isola.Sono un medico milanese di quarant'anni vittima di un episodio di inciviltà e ostilità contro gliitaliani in Corsica. Sono stato cacciato di notte dal campeggio Cala di Cupabia, a Sud di Ajaccio,con mia moglie e mia figlia di sei anni. Vi racconto come è andata.Da alcuni anni frequento la spiaggia e il campeggio di questa baia incantevole, caratterizzata da unanatura selvaggia e un mare meraviglioso. Il campeggio è molto spartano ma la libertà di stare tuttoil giorno in costume e lasciare i bambini liberi di giocare in un clima familiare faceva di questocampeggio il luogo adatto per delle vacanze tra amici. Fino a quando due giorni fa qualcosa si èrotto. Passeggiando per il campeggio con nostra figlia e tre bambini della stessa età mia moglieviene fermata dal padrone del campeggio che urlando le contesta di non indossare il braccialetto diriconoscimento (scomodo e tagliente). Dopo avergli mostrato educatamente il contrassegno cheteneva sempre con se' in borsa, viene malamente investita di fronte ai bambini da urla, insulti, come"schifosa" e altre gravi e irripetibili volgarità, condite da generici epiteti anti-italiani. Dopo

Activity (2)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->