Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
cinque anni per Gardone Riviera

cinque anni per Gardone Riviera

Ratings: (0)|Views: 237|Likes:
Published by Stefano Ambrosini
cinque anni per Gardone Riviera
cinque anni per Gardone Riviera

More info:

Published by: Stefano Ambrosini on Apr 24, 2014
Copyright:Traditional Copyright: All rights reserved

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/07/2014

pdf

text

original

 
O
 
S
A
 I
 C
 
 N
 
 S
 I  
C  
  E
 H  
  R
 E   
   T
L  
E   
  A
 
  G
 S    
   A
 U    
    N
 P     
    G
 I        
A     
     R
 N     
    O
 E     
     M
GARDONERIVIERA
 
Cari concittadini,al termine del mandato amministrativo, il gruppo «Gardone Riviera» ritiene opportuno rendere conto alla cittadinanza del lavoro svolto negli ultimi cinque anni. Il notiziario che state leggendo, “autofinanziato” dai componenti del gruppo di maggioranza consiliare, vuole essere una testimonianza, seppur sintetica e certamente parziale, degli interventi attuati per lo sviluppo del nostro paese.Un'informazione dovuta e trasparente, ma anche uno strumento per verificare se le intenzioni del programma politico proposto si siano tradotte, come crediamo, in azioni e, soprattutto, in risultati.Sono stati cinque anni intensi e difficili, caratterizzati da una crisi profonda che ha colpito duramente anche gli enti locali. Nonostante questo, l'Amministrazione comunale ha saputo reperire le risorse per dare attuazione alle opere previste dal programma di governo, peraltro senza indebitare ulteriormente l'ente comunale; anzi riducendo in modo significativo, anno dopo anno, il debito residuo.Contestualmente sono stati confermati, ed in alcuni casi incrementati, i fondi per il sociale, consolidando la “rete” di sostegno ed assistenza tramite la quale il Comune risponde alle istanze che giungono dalle fasce più deboli. Non è stato apportato alcun “taglio” neppure nel settore della promozione turistica e dell'animazione del territorio. I dati lusinghieri riferiti a presenze ed arrivi, che risultano in crescita anche nel 2013 e, dunque, in controtendenza con il calo registrato nella quasi totalità dei centri gardesani, ci confortano nella convinzione di aver ben operato.Dalle pagine che seguono spero possa trasparire l'amore e la dedizione che il sindaco, gli assessori, i consiglieri insieme ai dipendenti comunali tutti hanno profuso per la nostra bellissima Gardone Riviera. Il sindaco 
 Andrea Cipani 
La parola al sindaco
 
Lavori pubblici:
 la riqualificazione del territorio
Il restyling di piazza del Vittoriale
Per il 150° della nascita di Gabriele d'Annunzio, anniversario celebrato nel 2013, è stato rifatto il look alla piazza del Vittoriale, una delle aree strategiche del territorio comunale, primo contatto con il paese per molti dei 157.850 visitatori che nell’anno 2013 hanno varcato l'ingresso della cittadella dannunziana. Con un investimento di 47mila euro è stato riqualificato il tratto di strada che corre tra l'ingresso al Vittoriale e piazza dei Caduti: l'asfalto è stato sostituito con una più consona pavimentazione in cubetti di porfido posati ad “archi contrastanti”, in prosecuzione della tipologia già adottata sia nel piazzale d'ingresso al Vittoriale, sia nel centro storico. L'intervento, uniformando il linguaggio architettonico dell'area, ha creato una maggior continuità tra le aree di accesso alla cittadella dannunziana e il borgo storico di Gardone Sopra. È stato, inoltre, ridotto a 30 km all'ora il limite di velocità al fine di tutelare l'utenza pedonale. A completamento delle opere di realizzazione del percorso pedonale in via delle  Arche, si è anche provveduto alla riqualificazione della scalinata dell'emiciclo, che presentava elementi di degrado, con la posa di una pavimentazione in porfido ed in lastre di Sant'Anna.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->