Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
30Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
giochi di una volta

giochi di una volta

Ratings:

4.67

(21)
|Views: 39,988 |Likes:
Published by maestra74
Percorso di didattica laboratoriale delle classi 1^ e 2^-scuola primaria, finalizzato alla scoperta dei giochi del passato.
Percorso di didattica laboratoriale delle classi 1^ e 2^-scuola primaria, finalizzato alla scoperta dei giochi del passato.

More info:

Published by: maestra74 on Mar 12, 2008
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PPS, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

04/03/2013

pdf

text

original

 
 
SCUOLA PRIMARIA” G. RODARI” 7^ CIRCOLO POTENZAPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA LABORATORIALE“GIOCHI DI UNA VOLTA
Analisi situazione di partenza:In occasione del bicentenario della città di Potenza le insegnanti Rosaria Bifolco e Rosa Massaro intendono sviluppare un progetto nell’ ambito dell’ attivitàmotoria per le classi prima e seconda della scuola primaria “G. Rodari”.Obiettivi:
Conoscere il territorio nelle sue varie funzioni: i giochi del passato
Promuovere la capacità di stabilire rapporti spaziali e temporali
Sviluppare la capacità di mettere in relazione passato e presente come strumento essenziale per l’ articolazione del pensiero
Favorire la conoscenza storica attraverso il coinvolgimento emotivo dei bambini a partire da interessi concreti legati all’ esperienza della propria vitareale
Sperimentare la conoscenza storica attraverso le attività ludiche
Organizzare il movimento in funzione della presenza di altri e dei movimenti
Comprendere e rispettare le regole di un gioco e osservare un atteggiamento cooperativo con i compagniContenuti e Attività:Tutte le attività saranno rivolte alla scoperta dei giochi del passato attraverso la fonte orale e la ricerca di attrezzi e materiali di recupero.Giochi di una volta:Gioco della campana, gioco delle monete, Mazza e pizzico,Gioco del barattolo,Gioco dei tamburelli, palla a muro(NOLE),Giocodelle“Pignate”, Gioco degliambasciatori,Corsa nei sacchi, le cinque pietre , giochi con la corda, gioco del pugno, Ecc…“Museando”: attività di laboratorio con esperti , visita al Museo archeologico Dinu Adamesteanu di Potenza, caccia al tesoro per sperimentare i giochi deicoetanei dell’ antichità attraverso percorsi ad ostacoli (gioco delle noci ecc.)Raccolta ed archiviazione di oggetti, stampe e foto d'epoca, illustrazioni, giochi, testi, riproduzioni di artisti ed altro materiale del patrimonio ludico .Rappresentazione grafico-pittorica, fotografie e riprese con videocamera.Calendario: per ogni mese descrizione, rappresentazione grafico-pittorica di un gioco e produzione di un calendario cartaceo mensile.Produzione di un CD multimedialeMetodologia: L’ attività laboratoriale sarà basata sull’approccio ludico, valorizzando gli aspetti caratteristici di libertà, piacere, movimento, spirito di imitazione,sperimentazione e manipolazione.Le informazioni sui giochi di un tempo e la raccolta dei materiali, avverrà tramite la formulazione delle ipotesi necessarie e attraverso l’ analisi di fonti orali, (i ricordi delle insegnanti e le interviste ai nonni) , attraverso i reperti ( vecchi giocattoli) attraverso documenti e immagini ricercati in Internet.
 
 
IL LEPROTTINO
l leprottino è un gioco di gruppo, che, un tempo, sigiocava nelle strade e nei vicoli della città.Ci si dispone in cerchio, uno dei giocatori, illeprottino, sta al centro e uno, il cane, sta fuori dalcerchio.Si canta questa filastrocca:Cosa fai nel bosco, o leprottino?Sei malato dimmi su, perchè mai non salti più?Salta, salta o leprottino (Fa dei salti)Guardati dal cane o leprottino!Corri, corri, corri!!A questo punto il cane rincorre il leprottino dentroe fuori del cerchio, seguendo lo stesso percorso delleprottino, mentre i bambini in cerchio alzano le braccia per fali passare.Questo gioco è stato sperimentato in palestra con i bambini di classe prima e seconda, che inizialmentehanno avuto qualche difficoltà nell' eseguire il percorso, ma poi si sono divertiti.E' un gioco che oltre a contribuire alla formazionedelle capacità e delle abilità motorie, rinforza lecapacità condizionali, la rapidità e l' orientamentospazio-temporale. ..

Activity (30)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
knige liked this
geroboamo liked this
Maria Theros liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->