Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more ➡
Download
Standard view
Full view
of .
Add note
Save to My Library
Sync to mobile
Look up keyword
Like this
2Activity
×
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
seconda attività maria staiano

seconda attività maria staiano

Ratings: (0)|Views: 1,921|Likes:
Published by Maria318
memoria e testimonianza del passato
uda di storia per alunni di classe III (Scuola primaria)
memoria e testimonianza del passato
uda di storia per alunni di classe III (Scuola primaria)

More info:

Published by: Maria318 on Nov 25, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See More
See less

11/25/2009

pdf

text

original

 
 
PREMESSA
 
Oggi i ragazzi sono immersi in un ambiente tecnologicamente avanzato,tv,cellulare, computer in casa... per cui usare il computer fin dalla teneraeta' e' diventata ormai una cosa naturale, che fa parte del loro mondo edelle loro esperienze piu' dirette. Dall'altra si teme che il computer sia un'esperienza artificiale e possa togliere spazio al gioco e alle esperienzesensoriali naturali cosi importanti per il bambino in questa faseparticolare della crescita. E' quindi possibile che si passi da unentusiasmo, motivato anche da considerazioni di carattere sociologico,ad allarmismi di natura emotivi e pedagogica. In realta' le nuovetecnologie entrano nella scuola proprio per combinare queste dueesigenze. Il PC e' una nuova e diversa modalita' con cui si puo' elaboraree rileggere l'esperienza personale, descrivendola anche con registrazionie filmati; oppure comporre brevi testi, stamparli, inviarli ad altri attraversola posta elettronica; trovare informazioni in internet a proposito di temi eproblemi che interessano; raccogliere ed ordinare dati.
 
 
PRESENTAZIONE
Sulla base dei miei interessi e delle mie attitudini proprio perche' impegnata nella scuola (scuola primaria) scelgo la seconda attivita', quella di progettare unintervento formativo, attraverso la definizione di strategie didattiche che introducono l'utilizzo della tecnologia del PC nelle varie discipline di insegnamento.Propongo una unita' di apprendimento riferita all'aria antropologica rivolta alla classe terza.
MEMORIE E TESTIMONIANZE DEL PASSATO
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
CONOSCENZELa terra prima dell' uomo e le esperienze umane preistoriche: la comparsa dell'uomo,i cacciatori delle epoche glaciali, la rivoluzione neolitica e l'agricoltura, lo sviluppodell'artigianato e i primi commerciABILITA'Distinguere e confrontare alcuni tipi di fonte storica orale e scritta; riconoscere la differenza tra mito e racconto storico; osservare e confrontare oggetti e persone dioggi con quelli del passato
OBIETTIVI FORMATIVI
Conoscere alcuni miti degli uomini primitivi con l'aiuto del pc
Riconoscere la differenza tra mito, leggenda e racconto storico,con l'aiuto del pc
Distinguere e confrontare alcuni tipi di fonte storica orale e scritta utilizzando il computer 
CONTENUTI
La linea del tempo; le fonti documentarie; le origini della terra; miti e racconti storici; la terra prima della comparsa dell'uomo; le prime forme di vita sulla terra.
STRATEGIE DIDATTICHEATTIVITA', METODI, SOLUZIONI ORGANIZZATIVE
Programma WORD: digitazione a computer di testi; programma PAINT: illustrazione di testi e colorazione delle immagini; stampa dei lavori; composizioni di cartelloni murali;ricerche in rete.
RACCORDI INTER E TRASDISCIPLINARI E CON I LABORATORI
ITALIANO: Rielaborazioni di testi letti o ascoltatiARTE E IMMAGINE: Illustrazione dei testi scritti con il computer LABORATORI TEATRALI:Drammatizzazione e mimica dei testiGEOGRAFIA: La nascita del sistema solare; la nascita delle montagne; il big-bang
VERIFICA FORMATIVA
PROVE STRUTTURATE: CompletamentoPROVE SEMISTRUTTURATE: Tabelle; videoscrittura; domande strutturate; videografica.
COMPETENZA
Saper individuare e interpretare vari tipi di fonte storica, utilizzando il computer 
 
 
U.D.A.CHI C'ERA PRIMA DI NOIPERCORSO OPERATIVO
PERCORSO DIDATTICOATTIVITA' 1“ La striscia del tempo”Ricerche di gruppo sulle origini della vita sulla terra; formazione delle montagne; costruzione di una striscia del tempo. I ragazzi della classe terza dellascuola primaria, iniziano quest'anno un discorso importante sulla storia dell'uomo: l'origine dell'universo,del mondo,della vita sulla terra, dell'uomo stesso.L'argomento e' affascinante, anche perche' si puo' dire ai ragazzi come i primi uomini hanno cercato di spiegare, con le limitate conoscenze a lorodisposizione, questi eventi, e come invece vi spiega la scienza alla luce delle piu' recenti scoperte. Cominceremo con il suggerire una striscia del tempo,per poter comprendere come e in quanto tempo si e' formata la vita e quanto e' occorso alla terra per avere la sistemazione attuale. Il computer sara' digrande aiuto. Suggeriamo una scheda sulla quale riportare dei dati per poter poi procedere alla realizzazione di una striscia del tempo,che per quantorudimentale, dara' ai nostri piccoli allievi una visione abbastanza vicina a quella accettata dagli scienziati e dagli storici. Dopo la lettura del testo, faremoprendere appunti ai ragazzi sui dati poi porteremo la classe nel laboratorio di informatica e faremo compilare la tabella con i dati, con l'aiuto del computer.Inseriremo un grafico e realizzeremo un cartellone con la striscia del tempo, facendo disegnare ai ragazzi le varie fasi del processo di evoluzione eincollando i disegni su una striscia, insieme con una ricerca ( che potrebbe essere fatta con internet) sugli avvenimenti che hanno portato alla nascitadella vita cosi come oggi, scritta con il computer e stampata. Il cartellone potrebbe avere questo aspetto:

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->