Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Protofumetto. Epinal, La Giornata del proletario, 1920-24

Protofumetto. Epinal, La Giornata del proletario, 1920-24

Ratings: (0)|Views: 29|Likes:
Published by massimo
Una delle ultime storie alla Epinal conosciute ben addentro al XX secolo quando oramai i comics o BD che dir si voglia esistono da ben due decenni
Una delle ultime storie alla Epinal conosciute ben addentro al XX secolo quando oramai i comics o BD che dir si voglia esistono da ben due decenni

More info:

Published by: massimo on Jan 10, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

01/10/2010

pdf

text

original

 
Il lavoratore scende dal letto, prova il bisogno di rinnovare l'aria della suapiccola camera, respira...l'
imposta
delle Porte e Finestre.
 
LA GIORNATA DEL PROLETARIO
Riprendendo il discorso accennato con il Signor Allineato,
e ciche la produzione di stampe di Epinal siaimprontata inevitabilmente per il suo carattere nazional-popolare,ad una certo conservatorismo politico e religioso, troviamo ampiaconferma in un suo uso in senso politico partitico proprio in questastoria illustrata in 12 vignette a base di didascalie e risalenteaddirittura al primo dopoguerra e precisamente, come ci indical'ultima vignetta, al periodo della presidenza di Alexandre Millerand(1859-1943), che fu presidente della repubblica francese per ilperiodo 1920-24 proveniente dal partito socialista (sul genere disocialismo professato da questo partito raccomandiamo caldamenteil numero di
L'Assiette au Beurre
del 1905: interamente illustratoda Hermann-Paul nel 1905:
).Lo slogan finale inneggiante al Partito Nazionale è addirittura di unaattualità sconvolgente e fa pensare inevitabilmente alla sceneggiatarappresentata dalla cosiddetta politica che per quanto faccia pertentare di mutare nel corso del tempo le proprie sigle non mutaperò mai di ragione sociale o... merceologica. Se non si trattasse dimero materiale propagandistico avrebbe meritato di comparireproprio in un numero di
L'Assiette au Beurre
un ventennio prima iltutto condito in modo sarcastico. In un certo senso potremmodefinire il presente tardo-protofumetto (il fumetto esiste oramai daalmeno un buon ventennio all’epoca dell’apparizione di questastoria ad immagini), come un vero e proprio fumetto proto fascista.Morale della favola, cambiano i suonatori ma la musica è sempre lastessa, e non da oggi ovviamente. Ciò ci evita di arrovellarci latesta chiedendoci come andrà a finire, il passato parla talmentechiaro da ritrovarcelo tale e quale nel futuro. Per i salariati per lomeno è addirittura limpidida, tutto concorre nell'incatenarli al lavoroa vita ed in condizioni di progressivo peggioramento, chi ha dato,ha dato, ha dato...
 
Appena vestito accende la sua pipa e fuma... l'imposta sul tabaccoed i fiammiferi.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->