Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
21Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Scuola Calcio S.S. Rende: allenamento funzionale della Forza

Scuola Calcio S.S. Rende: allenamento funzionale della Forza

Ratings: (0)|Views: 1,797|Likes:
Published by alleniamo

More info:

Published by: alleniamo on Jan 11, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PPT, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

03/06/2012

pdf

text

original

 
SCUOLA CALCIOS.S. RENDECAT. GIOVANISSIMI REGIONALI
“ ALLENAMENTO FUNZIONALE DELLAFORZA”
protocollo a cura di Enrico SARLImassofisioterapista – allenatore di base B Uefa
 
CONSIDERAZIONI
 
non è allenando esasperatamente la forza che si raggiungo gli obiettivi e irisultati sportivi. E’ utile allenare il movimento e non solo il singolo muscolo,questo è il motivo perché parliamo di allenamento funzionale della forzaattraverso dei mezzi di allenamento ed esercizi omogenei tra di loro acarattere speciale che contengono elementi esecutivi delle azioni di gararispettandone i parametri esecutivi di spazio e di tempo. Nonché gli esercizidi gara in forma globale e in frazione che contengono almeno 1/4dell’esercizio di gara. Per l’uso della forza ai fini preventivi e di formazione, si propone la forza rapida cioè la capacità del sistema neuromuscolare disuperare delle resistenze con una elevata velocità di contrazione. Il consiglioè quello di proporre questa qualità di forza in maniera aciclica e quindiattraverso il gesto isolato che avviene utilizzando la reazione elastica dellamuscolatura come salti, lanci oppure anche senza l’utilizzo di questareazione, cioè con partenze da fermo.
 
 
Il gioco del Calcio è una disciplina aciclica che può esserecondizionata da una scarsa coordinazione del movimentocomplessivo, questo oltre che a rallentare l’azione nevanifica l’efficacia. Le qualità di forza, in particolare neiSettori Giovanili, sono da considerarsi come un elemento diequilibrio, quando sono in eccesso non va curata mamantenuta, se è in difetto va portata fino al tetto ritenutoidoneo e non oltre.” 

Activity (21)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
franco035 liked this
lipdan liked this
kobetto liked this
gb1967 liked this
viareggino liked this
fragianto liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->