Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
52Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Condotte Aerauliche

Condotte Aerauliche

Ratings: (0)|Views: 11,778|Likes:
Published by faxandrea5877

More info:

Published by: faxandrea5877 on Jan 28, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

01/30/2013

pdf

text

original

 
GUIDA TECNICA n. 1
Per la scelta,
 
l'ordinazione e la costruzione
 
dellecondotte in lamiera
 
Negli ultimi tempi si sono verificati mutamenti dello scenario politico internazionaletalmente veloci e incredibili, da spingere l’Europa ad uno sforzo di progettazione eresponsabilità che va assai al di la degli impegni assunti per il 1993. In questoquadro, il processo di integrazione tra i Paesi del MEC deve esserenecessariamente accelerato, e ciò significa anche che vanno fissate con urgenza leregole comportamentali tra le varie Nazioni, cioè le procedure e le normative. Losforzo compiuto in tal senso in Italia dall’UNI e meritevole e produttivo, ma si svolgetra mille difficoltà e, spesso, con scarsa collaborazione dei comparti industrialiinteressati. Cosi, sembra particolarmente meritevole l’operato dell’AS.A.P.I.A., cheha voluto, con la supervisione dell’ottimo prof. Raffellini, raccogliere l’esperienzainternazionale e le capacita professionali dei propri associati in una guida per lascelta, l’ordinazione e la costruzione delle condotte in lamiera. Non un codicedefinitivo, ma un tentativo – peraltro ben riuscito – di proporre un linguaggio tecnicocomune in un comparto importante dell’industria termotecnica. E questo un modoserio per affrontare i grandi temi dell’integrazione europea e della «qualità», senzaroboanti dichiarazioni di in- tenti, ma con il lavoro collegiale, minuto di chi sa cheper costruire una casa occorre partire dal mattone. Non resta che augurarsi chequesta guida si possa presto tradurre in un documento ufficiale dell’UNI, attraversoI’accettazione da parte del Comitato Termotecnico Italiano, per fornire cosi a tutti glioperatori del settore un sicuro ausilio professionale.
prof. Gino Moncada Lo Giudice
 
INDICE
PREMESSA1. LE CONDOTTE IN LAMIERA
1.1
 
Definizioni1.2
 
Progettazione1.3
 
Classificazione1.4
 
Velocità1.5
 
Pressione1.6
 
Disponibilità di spazi ed aspetto estetico1.7
 
Ottimizzazione del progetto di una rete aeraulica
2. SCELTA E DIMENSIONAMENTO DELLE CONDOTTE
2.1 Definizioni2.2 Rapporto di forma e categorie di appartenenza2.3 Classi di tenuta2.4 Dimensionamento delle condotte2.5 Elementi di una rete di condotte2.6 Condotte rettangolari: dimensioni unificate2.7 Condotte circolari: dimensioni unificate .
3. COSTRUZIONE DELLE CONDOTTE IN LAMIERA
3.1 Materiali3.2 Spessori3.3 Rinforzi3.4 Giunzioni longitudinali3.5 Giunzioni trasversali3.6 Staffaggi .
CONCLUSIONI E SCHEDA TECNICA
 
PREMESSA
 
L’AS.A.P.I.A. (Associazione Nazionale Aziende Produttrici di Condotte eComponenti per Impianti Aeraulici) si e costituita nel 1990 con lo scopo di riunire i  produttori di condotte in lamiera presenti sul mercato nazionale.Infatti, nonostante l’ormai lunga tradizione (in Italia questo tipo di prodotto si eaffermato in modo decisivo intorno alla fine degli anni ’50), questo comparto produttivo e sempre stata caratterizzato da scarsi scambi e relazioni tra singoli  produttori e, come conseguenza, dalla costituzione di un certo numero di ”isole”  produttive, sparse sul territorio nazionale, all’interno delle quali venivano realizzatecondotte in lamiera dissimili tra loro. Inoltre, tale situazione ha potutoautoalimentarsi grazie anche alla totale assenza nel nostro Paese di normative di riferimento ed al proliferare di ”capitolati speciali”, diversi l’uno dall’altro, predisposti dalle Aziende installatrici di maggiore importanza.Pertanto, la situazione attuale ha reso importante e urgente la ricerca di unconfronto tra i produttori di condotte in lamiera. In questo senso la costituzionedell’Associazione ha consentito l’avvio del dialogo, ma e necessario fornire ancheuno strumento con il quale dare vita al mezzo di comunicazione più importante: unlinguaggio tecnico comune.Molti sono i fattori che favoriscano la nascita di una lingua nazionale relativa allecondotte in lamiera: e sufficiente citare, tra i più importanti, l’introduzionedell’elettronica nei processi produttivi che ha reso evidente e in qualche modo haobbligato i produttori ad intraprendere questa nuova strada.L’AS.A.P.I.A tuttavia non si e fermata alla semplice presa di coscienza di unanuova situazione: mentre si attuavano esperienze positive di vario genere e via viamaturata la convinzione che un linguaggio comune poteva essere la chiave di volta per dare avvio a quel processo di qualificazione che e l’obiettivo principale perseguito dall’Associazione. Perché una Guida Tecnica? Questa domanda merita almeno due considerazioni:- perché una Guida Tecnica non e una normativa e non potrebbe esserlo, in quantol’AS.A.P.I.A. non e investita dell’autorità necessaria per emettere una norma,sebbene sia ufficialmente rappresentata nel C.E.N. (Comitato Europeo di Normazione), che sta redigendo norme europee sulle condotte in lamiera. A tale proposito, e bene sottolineare che nella Guida Tecnica e stato possibile riportaresoltanto gli ”indirizzi” di massima raccolti in sede CEN poiché, a tutt’oggi, non sonostati prodotti documenti ufficiali; – percuna Guida Tecnica non e un manuale per costruttori, ma nascedall’esperienza e non vuole nemmeno essere un volantino pubblicitario per le Aziende che hanno contribuito alla sua realizzazione.

Activity (52)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
pio pippi liked this
Nicola Galluzzi liked this
Fulvio Fucci liked this
Enrico Lodo liked this
Claudio Ventura liked this
ecolantuoni76 liked this
motatei liked this
porcupine3 liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->