Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
11Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Mini Guida alla germogliazione - versione stampabile

Mini Guida alla germogliazione - versione stampabile

Ratings: (0)|Views: 873|Likes:
Published by Orto di Carta
Mini Guida alla germogliazione casalinga in versione stampabile (meno immagini... risparmiate carta ed inchiostro)
Mini Guida alla germogliazione casalinga in versione stampabile (meno immagini... risparmiate carta ed inchiostro)

More info:

Published by: Orto di Carta on Feb 01, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/13/2010

pdf

text

original

 
PERCHÉ COLTIVARE I GERMOGLI:
Ci sono mille motivi per cui ha senso dedicarsi alla germogliazionecasalinga. Potremmo raccontarvi di come nel 1940 l'esercito Americanoavesse condotto un'approfondita ricerca per l'utilizzo dei germogli comebase alimentare per le truppe in guerra o di come, durante la primaguerra mondiale, le truppe inglesi nella preparazione delle trincee riser-vassero sempre uno spazio per la coltivazione dei germogli. Fonda-mentali per combattere lo scorbuto.Ma, detto sinceramente, a meno di non venir travolti da qualche malau-gurata catastrofe, direi che possiamo rimanere sui motivi più “faceti”benché, dal punto di vista dell'agricoltura urbana, più importanti fonda-mentali.Le
qualità
 
nutrizionali
sono sicuramente uno dei principalimotivi di interesse. I semi sono “bombe” cariche di nutrienti pronte adesplodere in un tripudio di foglie, steli, fiori e frutti. In loro sono raccoltetutte le energie che, in potenza, daranno forma e struttura alla pianta.Ma nella forma “seme” la maggior parte di questi elementi nutritivi sono“chelati” ossia stoccati in forma non assimilabile dal nostro corpo. Nelmomento stesso in cui il seme germoglia, la batteria-seme si mette inmoto modificando, moltiplicando, scindendo sostanze complesse:tiamina, niacina, vitamina C, carotene, fosforo, RNA, DNA,bio-flavonoidi, amino-acidi... tutto esplode in un concorso di vita. Perfare solo un paio di esempi: in un germoglio di broccolo ha 5 volte ilcontenuto di antiossidanti del broccolo stesso e, in linea generale, ilcontenuto di vitamina C dei germogli può raggiungere quello di unpomodoro.La
facilità
 
di
 
 produzione
 
e
 
la
 
disponibilità
conti-nua. A differenza delle colture da orto lo spazio richiesto per un'abbon-dante produzione di germogli è minimo così come il tempo necessarioalla loro produzione. Inoltre, sempre a differenza delle piante da orto, igermogli saranno disponibili tutto l'anno anche se i termometri dovesse-ro scendere sotto lo zero per diverse settimane. In base al metodo chesceglierete per la vostra produzione saranno necessari pochi centimetridi superficie piana ed acqua per avere una notevole produzione senzala minima fatica.La
qualità
 
a
 
 basso
 
costo
. I vostri germogli saranno di qualitàsuperiore al Bio in commercio. Saranno i Vostri, saprete esattamentecon che acqua li avete bagnati, la quantità di luce che avranno preso, liavrete toccati, girati e curati. Per iniziare, consigliamo di acquistaresemi apposta per la germogliazione (quelli commerciali per l'ortovengono spesso trattati con dei ritardanti o degli anti-fungini) ma nullavieta che voi preserviate qualche seme da coltivare nell'orto o sul balco-ne in modo da creare, nel tempo, la vostra produzione personale disemi da germogliatore. Considerate che il prezzo medio di una bustinadi semi si aggira intorno ad 1,50 – 2,00 € e che i semi germogliati possoaumentare da 7 a 15 volte il loro peso... fatti due conti, questo vuol direche da una bustina da 35g di crescione io posso ottenere un raccolto dicirca 350g a 0,57 all'etto. Fermo restando la pressoché totale gratuitàdell'operazione nel caso ci si autoproduca i semi.
L'ecologia
 
e
 
la
 
salute
. Prodursi da sé i germogli vuol direavere il massimo della freschezza dalla propria produzione. Nessuntrattamento conservante, nessun complesso packaging, nessun deca-dimento dei nutrienti durante la prolungata sosta sugli scaffali di unnegozio. I germogli prodotti in casa garantiscono il massimo del valorenutrizionale senza bisogno di spostare camion da una parte all'altra delpaese.Con i germogli possiamo rinnovare il menù con sofisticate insalatemiste o piatti caldi sfruttando la minore cuticola cellulare delle giovanipiantine più facilmente assimilabili dal nostro organismo.
 Mini Guida allaGermogliazioneCasalinga
orgogliosamente scritta, redatta ed illustrata ad uso e consumo delle giovani generazioni,dai simpatici tipi di Orto di Carta 
http://ortodicarta.wordpress.com

Activity (11)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
Andrea Rech liked this
T_Auro liked this
falce liked this
oiuoiuiouoi liked this
Anjanka liked this
fre liked this
origini65 liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->