Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Delibera Di Giunta n.88 Del 4 Dicembre 2009

Delibera Di Giunta n.88 Del 4 Dicembre 2009

Ratings: (0)|Views: 18|Likes:
Published by rionero24ore

More info:

Published by: rionero24ore on Feb 09, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

02/09/2010

pdf

text

original

 
COMUNE DI RIONERO SANNITICOProvincia di Isernia
originale
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
Numero 88 Del 04-12-2009
L'anno duemilanove il giorno quattro del mese di dicembre alle ore 18:30,presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si è riunita laGiunta Comunale per deliberare sulle proposte di cui all'oggetto.Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:
 
CARMOSINO FERDINANDO SINDACO PD'AMICO NICOLINO VICE SINDACO PMAMMANA ORESTE ASSESSORE AIACOBUCCI GIACOMO ASSESSORE PDI VINCENZO DEBORAH ASSESSORE P
ne risultano presenti n. 4 e assenti n. 1.Assume la presidenza il dr. CARMOSINO FERDINANDO in qualità diSINDACO assistito dal Segretario Avv.Franca CrimaldiIl Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invitala Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazionisulla proposta di deliberazione indicata in oggetto.
Soggetta a controllo N Soggetta a ratifica NImmediatamente eseguibile S
Oggetto
:
MODIFICA REGOLAMENTO "ORDINAMENTO DEGLI UFFICI EDEI SERVIZI"
 
DELIBERA DI GIUNTA n. 88 del 04-12-2009 - Pag. 2- COMUNE DI RIONERO SANNITICO
LA GIUNTA COMUNALE
PREMESSO
che con deliberazione di Giunta Comunale n.9/2001 veniva approvato il“Regolamento sull’ordinamento degli Uffici e dei Servizi del Comune di RioneroSannitico;
CONSIDERATO
che il citato Regolamento comunale non contempla e non disciplinale ipotesi di sostituzione dei Responsabili di Aree nei casi di vacanza, assenza,impedimento o astenzione degli stessi, relativamente all’espletamento delle funzioni,mansioni, compiti, attribuzioni e di ogni attività di competenza;
RAVVISATA
, pertanto, la necessità ed opportunità di modificare ed integrare ilvigente Regolamento comunale sull’Ordinamento degli uffici e dei Servizi, allo scopodi colmare la lacuna normativa sopra evidenziata;
DATO ATTO
che il Sindaco, con propri provvedimenti ha dovuto, suo malgrado,attribuire la responsabilità dei servizi finanziario e tecnico, a componenti dell’esecutivonon potendo garantire quella utile separazione tra i poteri di decisione e quelli digestione, per la grave situazione finanziaria in cui versa l’Ente;
VISTO
l’art.53 della Legge 388/2000;
VISTI
i Decreti Sindacali nn.6-7 e 8/2009 con i quali sono stati individuati iresponsabili di Aree nelle persone dell’ing. Oreste Mammana, dell’ing. NicolinoD’Amico e della sig.ra Antonietta Gigliotti;
UDITA
la proposta del Sindaco in merito alla necessità di provvedere ad una modificadel Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei servizi al fine di prevedere lapossibilità di nominare i sostituti dei responsabili di Aree i quali assumeranno lefunzioni di Responsabili esclusivamente in caso di assenza, impedimento o astensionedegli stessi, al fine di garantire efficienza all’azione amministrativa e funzionalità dellestrutture;
RICHIAMATA
la delibera di C.C. n.26 del 30.06.1998 con la quale, ai sensidell’art.5 c.4 della legge n.127 del 15.05.97 si è provveduto a stabilire i criteri generaliai fini dell’adozione dell’Ordinamento degli uffici e dei Servizi;
VISTO
l’art.8 del vigente Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi chedisciplina le aree di attività e la competenza alla nomina del Responsabile di ognisingola area;
RITENUTO
necessario ed opportuno integrare l’articolo 8 c.5 del Regolamentosull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi, inserendo il seguente
comma 5 bis IlSindaco con proprio provvedimento individua i sostituti dei Responsabili di aree iquali assumono le funzioni esclusivamente in caso di assenza, impedimento oastensione dei Responsabili”;DATO ATTO
che, ai sensi degli artt. 7 e 8 del Contratto Collettivo di lavoro degli EntiLocali datato 1.4.99, per gli atti a valenza generale è necessaria informazione successivaalle OO.SS. territoriali, nonché al R.S.U.;
 
DELIBERA DI GIUNTA n. 88 del 04-12-2009 - Pag. 3- COMUNE DI RIONERO SANNITICO
RITENUTO
di dover procedere alla integrazione dell’articolo 8 c.5 del predettoRegolamento con il comma 5 bis come sopra indicato;
SENTITO
in merito il Segretario Comunale ad acquisito, seduta stante, il suo parerefavorevole in ordine alla regolarità tecnica dell’atto;
VISTO
l’art.48, c.3 del T.U. 267/2000;
VISTO
lo Statuto Comunale;con votazione unanime e palese
DELIBERA- di integrare
l’art.8 c.5 del vigente “Regolamento per l’Ordinamento Generale degliUffici e dei Servizi”, inserendo il seguente comma 5 bis
: “ Il Sindaco con proprioprovvedimento individua i sostituti dei Responsabili di Aree i quali assumono lefunzioni esclusivamente in caso di assenza, impedimento o astensione deiResponsabili”;
-
 
di trasmettere
il presente atto alle OO.SS. territoriali nonché al RSU;-
 
dichiarare
il presente atto, con separata e unanime votazione, immediatamenteesecutivo.
Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.
Il Presidente Il SegretarioCARMOSINO FERDINANDO Avv.Franca Crimaldi

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->