Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
4Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Lo Scheletro

Lo Scheletro

Ratings:

3.0

(1)
|Views: 2,457 |Likes:
Published by lorenzotomada
Ricerca sullo scheletro umano.
Scuola elementare, classe quinta.

Autore: Valentina Tomada - S. Giorgio della Richinvelda (PN)
Ricerca sullo scheletro umano.
Scuola elementare, classe quinta.

Autore: Valentina Tomada - S. Giorgio della Richinvelda (PN)

More info:

Published by: lorenzotomada on Mar 01, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial Share Alike

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as ODT, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

03/24/2014

pdf

text

original

 
Lo Scheletro
Lo scheletro è formato da un numero variabile tra 205 e 210 elementi rigidi, le ossa, e ha ilcompito di sostenere il corpo e proteggere gli organi interni e fornire punti di attacco aimuscoli; inoltre, le ossa composte da tessuto fortemente mineralizzato da sali di calcio efosforo, costituiscono una riserva di sali che può essere mobilizzata e immessa nel sanguein base alle necessità dell’organismo.Alcune ossa contengono anche midollo osseo, un tessuto nel quale si formano moltielementi sanguigni.Le ossa sono collegate tra loro mediante articolazioni e legamenti connettivali, che neconsentono movimenti reciproci e conferiscono al corpo una notevole flessibilità e mobilità.Il movimento viene attuato dai muscoli che contraendosi, esercitano un’azione diavvicinamento tra due pezzi scheletrici collegati. Le ossa, in base alla forma, vengonodistinte in corte, piatte e lunghe. Sono ossa piatte quelle del cranio, saldamente unite fraloro in modo da formare una robusta struttura di protezione dell’encefalo. Sono ossa cortead esempio, quelle della mano, dei piedi e le vertebre; collegate tra loro da brevi fascimuscolari, permettono una grande flessibilità e movimenti precisi. Le ossa lunghe, comequelle degli arti, sono ottime leve che permettono l’esecuzione di movimenti potenti eveloci.Il torace e una gabbia ossea composta da 12 paia di coste, o costole, di forma convessa,e da uno sterno, osso piatto disposto frontalmente. Contiene e protegge cuore e polmoni.Le coste si articolano posteriormente alla colonna vertebrale e anteriormente allo sterno,in questo caso mediante robuste cartilagini. Queste conferiscono alla gabbia toracica unacerta elasticità per cui essa, per azione dei muscoli intercostali, può espandersi e contrarsiin relazione agli atti respiratori di inspirazione ed espirazione.La colonna vertebrale, o rachide, sostiene la parte superiore del corpo in posizione eretta.È composta da 32/34 vertebre collocate una sopra l’altra e separate da dischiintervertebrali di cartilagine. I legamenti tra le diverse vertebre permettono alla colonnavertebrale movimenti di flessione e di torsione.Le ossa degli arti superiori sono rappresentate dall’omero, che costituisce lo scheletro delbraccio; da radio e ulna, che compongono l’avambraccio; dalle numerosa ossa del carpo,

Activity (4)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
bracio liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->