Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
13Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Parte Seconda Cap. 8 Relazioni Karmiche

Parte Seconda Cap. 8 Relazioni Karmiche

Ratings: (0)|Views: 3,041 |Likes:
Published by mcc43
L'importanza assunta dai rapporti quando gli oroscopi dei partner presentano contatti fra astri e Nodi
L'importanza assunta dai rapporti quando gli oroscopi dei partner presentano contatti fra astri e Nodi

More info:

Published by: mcc43 on Jul 12, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOCX, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

11/27/2013

pdf

text

original

 
 160
CAP. 8 RELAZIONI KARMICHE
" parte del nostro esistere ha sede nell'anima dichi ci accosta"Primo Levi, Se questo è un uomo 
 (
Avvertenza: per conoscere la posizione dei Nodi Lunari e dei pianeti neisegni zodiacali consultare il sito:
http://www.astro.com 
per calcolare gli oroscopida esaminare)
INTERAZIONI UMANE
 Sono necessari l'amore e la cura di un nucleo accogliente per-chè il bambino possa svilupparsi dando a se stesso un valore,ma perchè possa diventare l'essere umano che le sue potenzia-lità promettono è continuamente necessario che qualcuno abbiafiducia in lui. Un'aspettativa positiva da parte degli altri,o di qualcun altro, invoglia ad trovare il coraggio di prova-re, di mettersi in gioco, di sbagliare e di correggersi.Gran parte della fiducia che ognuno di noi riceve dagli altriviene, però, innescata dal valore che noi stessi diamo allealtre persone; quanto più siamo realmente presenti nelle no-stre relazioni, tanto più gli altri contribuiscono alla nostraformazione e al nostro completamento in virtù dello scambiopositivo che avviene, in realtà, ben oltre il livello dellacoscienza. Quando due persone si incontrano, si incontranoanche due anime che non si ingannano, come spesso accade aisensi e ai giudizi intellettuali, e che non percepiscono laseparatezza che contraddistingue i due Io. L'influenza che lepersone esercitano le une sulle altre è quindi solo in partedettata dal loro atteggiamento consapevole e molto avvienecome interscambio inconscio.Per giudicare dell'importanza che una relazione di qualunquegenere può assumere nella vita del nativo, l'astrologia ha
 
 161elaborato l'efficace sistema della comparazione dei temi na-tali. Viene attuata, cioè una analisi, comunemente chiamatasinastria, per scoprire i punti di frizione e di compatibilitàattraverso i contatti e gli aspetti reciprocamente formati daipianeti natali delle due persone.L'obiettivo che noi ci proponiamo è valutare quando una rela-zione possa esercitare un alto grado di influenza per l'evolu-zione spirituale di un individuo e per questo ricorreremo an-cora all'asse, cercando i contatti che esso riceve dalle posi-zioni astrali di un'altra persona.
*** Sinastria dei Nodi LunariSono necessarie le posizioni esatte, grado e segno,dell'asse dei Nodi lunari, dei pianeti e dell'ascendente deitemi natali delle due persone da sottoporre all'esamesinastrico.Si dovrà cercare se una o più posizioni natali di una di esseforma "congiunzione", ovvero se cade in prossimità del Nodo primario o del Nodo secondario dell'altra.L'orbita di cui è consigliabile tener conto è di 10 gradi peril Sole, la Luna, l'ascendente ed i pianeti veloci, 8 gradi per Giove e Saturno, 3 gradi per i pianeti superiori e Chiro-ne; nessuna orbita per l'asse dei Nodi lunari essendo comunquesignificativa la condivisione degli stessi segni.Per effettuare l'interpretazione, i Nodi lunari saranno daconsiderare come "punti di ricezione" dell'influsso che l'al-tra persona esercita attraverso le posizioni natali che ad essi mette in congiunzione. Per contro i pianeti e l'ascenden-te sono assimilabili a "punti di emissione" di energia, stimo-lo, sfide esistenziali che avranno importanza ai fini evoluti-vi per la persona che li riceve attraverso i suoi Nodi. Nelle descrizioni di questi contatti karmici adotteremo ladizione persona-Nodo per indicare quella che stabilisce ilcontatto attraverso il suo Nodo lunare, e la dizione persona-Sole (oppure: persona-Luna, persona-Ascendente, ecc.) per in-dicare quella che stabilisce il contatto attraverso il piane-ta.
 
 162
 **** 
 A differenza della prassi seguita nel capitolo precedente neldeterminare le "zone" della vita in cui il nativo ha la pro-pensione ad effettuare incontri importanti per l'evoluzionespirituale, nell'analisi di una relazione specifica non terre-mo conto della gerarchia fra Nodo Primario e Secondario: ognivolta che un pianeta natale di una persona risulta congiuntoal Nodo secondario dell'altra è contemporaneamente in aspettodi opposizione al Nodo primario ed imprime, comunque, un forteincentivo al percorso evolutivo.
i
 I contatti pianeta-Nodo in generale tendono a suscitare viveemozioni in entrambe le persone coinvolte; in qualche caso vipuò essere la sensazione di esser già note l'una all'altra findal primo incontro.In coloro che credono strettamente nella reincarnazione per-sonale può farsi strada il convincimento che la relazione siail proseguimento di un incontro avvenuto in una vita preceden-te. Con le dovute cautele, ovvero come congettura puramenteorientativa, può risultare utile e suggestivo: favorisce ilsenso di responsabilità nel rapporto, stimola l'aspettativa dicambiamenti nella propria interiorità, sostiene il pensierodell'anima e dell'esistenza oltre la vita fisica.Diventa, invece, una formulazione negativa quando si irrigidi-sce in una convinzione letterale, cioè quando ci si convincedi incontrare oggi il "padre", il " partner" o altre figureprecise di una vita precedente, magari per dare spiegazione aconflitti o confusioni rimandandoli a ipotetici conflitti delpassato. Non si deve mai dimenticare il rischio posto dallaprepotenza dell'Io che avanza pretese al di fuori della sualimitata esistenza temporale; non è raro trovare testi diastrologia karmica suggerimenti non si sa se più fatui o piùinverosimili. Per esempio, avere la Luna congiunta al Nodolunare di un'altra persona, viene interpretato come se essifossero stati in una vita passata madre e figlio; poichè men-silmente la Luna ripassa sul grado zodiacale del Nodo in que-stione, in ogni mese di ogni anno di vita di questa personanasce un numero incalcolabile di individui che il nativo do-

Activity (13)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
ionel26 liked this
Antonio Inochi liked this
Antonio Inochi liked this
Franco Clementi liked this
Franco Clementi liked this
Mariano Carlini liked this
clonazzyo liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->