Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more ➡
Download
Standard view
Full view
of .
Add note
Save to My Library
Sync to mobile
Look up keyword or section
Like this
4Activity
×

Table Of Contents

0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
ENEL - Guida Per Le Connessioni

ENEL - Guida Per Le Connessioni

Ratings: (0)|Views: 38,142|Likes:
Published by blacbird
GUIDA PER LE CONNESSIONI ALLA RETE ELETTRICA DI ENEL DISTRIBUZIONE Dicembre 2009 Ed. 1.1
GUIDA PER LE CONNESSIONI ALLA RETE ELETTRICA DI ENEL DISTRIBUZIONE Dicembre 2009 Ed. 1.1

More info:

Published by: blacbird on Oct 25, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See More
See less

03/01/2013

pdf

text

original

 
 
Dicembre 2009
Ed. 1.1 - 1/244
 
GUIDA PER LE CONNESSIONIALLA RETE ELETTRICA DI ENEL DISTRIBUZIONE
   D   I   V   I   S   I   O   N   E   I   N   F   R   A   S   T   R   U   T   T   U   R   E   E   R   E   T   I  –   I   N   G   E   G   N   E   R   I   A   E   U   N   I   F   I   C   A   Z   I   O   N   E
SEZIONE A
 
GENERALITA’ 7
 A.1 OGGETTO 7A.2 AMBITO DI APPLICAZIONE 8A.3 RIFERIMENTI 8A.4 DEFINIZIONI 10
SEZIONE B
 
MODALITÀ E CONDIZIONI CONTRATTUALI PER L’EROGAZIONEDA PARTE DI ENEL DISTRIBUZIONE DEL SERVIZIO DI CONNESSIONE ALLARETE ELETTRICA PER IMPIANTI DI PRODUZIONE 11
 B.1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE 11B.2 MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI ACCESSO 12B.3 TEMPI DI RISPOSTA DI ENEL 13B.4 PROCEDURA PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE ALLE RETI INMEDIA E BASSA TENSIONE 13
B.4.1
 
PREVENTIVO PER LA CONNESSIONE 13
 
B.4.2
 
MODALITA’ PER LA SCELTA DELLA SOLUZIONE PER LA CONNESSIONE DA PARTE DEL RICHIEDENTE 14
 
B.4.3
 
PROCEDURE AUTORIZZATIVE DEGLI IMPIANTI DI RETE PER LACONNESSIONE 15 
 
B.4.4
 
CORRISPETTIVO DI CONNESSIONE 17 
 
B.4.5 
 
REALIZZAZIONE DELLA CONNESSIONE 17 
 
B.4.6
 
PRIORITA’ DI TRATTAMENTO PER RICHIESTE DI CONNESSIONE DI IMPIANTI DA FONTE RINNOVABILE E COGENERATIVI AD ALTORENDIMENTO 18
 
B.4.7 
 
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI CONNESSIONE 19
 
B.4.8
 
INDENNIZZI AUTOMATICI 19
 B.5 PROCEDURA PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE E DI LINEEELETTRICHE TRANSFRONTALIERE DI CUI AL DECRETO 21.10.2005 ALLE RETIIN ALTA E ALTISSIMA TENSIONE 20
B.5.1
 
PREVENTIVO PER LA CONNESSIONE 20
 
B.5.2
 
MODALITA’ PER LA SCELTA DELLA SOLUZIONE PER LA CONNESSIONE DA PARTE DEL RICHIEDENTE 21
 
B.5.3
 
PROCEDURE AUTORIZZATIVE DEGLI IMPIANTI DI RETE PER LACONNESSIONE 22
 
B.5.4
 
ELABORAZIONE DELLA SOLUZIONE TECNICA MINIMA DI DETTAGLIO(S.T.M.D.) 23
 
B.5.5 
 
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI CONNESSIONE 24
 
B.5.6
 
GARANZIE FINANZIARIE 24
 
B.5.7 
 
CORRISPETTIVO DI CONNESSIONE 25 
 
B.5.8
 
REALIZZAZIONE DELLA CONNESSIONE 25 
 
 
 
Dicembre 2009
Ed. 1.1 - 2/244
 
GUIDA PER LE CONNESSIONIALLA RETE ELETTRICA DI ENEL DISTRIBUZIONE
   D   I   V   I   S   I   O   N   E   I   N   F   R   A   S   T   R   U   T   T   U   R   E   E   R   E   T   I  –   I   N   G   E   G   N   E   R   I   A   E   U   N   I   F   I   C   A   Z   I   O   N   E
B.5.9
 
PRIORITA’ DI TRATTAMENTO PER RICHIESTE DI CONNESSIONE DI IMPIANTI DA FONTE RINNOVABILE E COGENERATIVI AD ALTORENDIMENTO 26
 
B.5.10
 
INDENNIZZI AUTOMATICI 27 
 B.6 PROCEDURA PER LA CONNESSIONE DI LOTTI DI IMPIANTI DI PRODUZIONE 27B.7 MODALITA’ DI PAGAMENTO DEI CORRISPETTIVI E DI COMUNICAZIONEDELL’AVVENUTO PAGAMENTO 28
SEZIONE C
 
ELABORAZIONE DELLA SOLUZIONE DI CONNESSIONE 29
 C.1 VERIFICHE PRELIMINARI DI ALLACCIAMENTO PER LA CONNESSIONE DEGLIIMPIANTI IN AT 29
C.1.1
 
CONDIZIONI TECNICHE DA VERIFICARE PER LA CONNESSIONE DI CLIENTI IN AT 29
 C.2 VERIFICHE PRELIMINARI DI ALLACCIAMENTO PER LA CONNESSIONE DEGLIIMPIANTI IN MT 31
C.2.1
 
LIVELLI E SCARTI DI TENSIONE AMMISSIBILI IN REGIME PERMANENTE ED ALL'AVVIAMENTO O AL DISTACCO DEI GRUPPI DI GENERAZIONE 32
 C.3 VERIFICHE PRELIMINARI DI ALLACCIAMENTO PER LA CONNESSIONE DEGLIIMPIANTI IN BT 33
C.3.1
 
 ADEGUAMENTO DI CONNESSIONI ESISTENTI 33
 
SEZIONE D
 
SOLUZIONI TECNICHE STANDARD PER LA CONNESSIONE 34
 D.1 SOLUZIONI TECNICHE STANDARD DI CONNESSIONE ALLA RETE AT 34
D.1.1
 
POTENZA MASSIMA DI ESERCIZIO DELLE SOLUZIONI TECNICHE STANDARD DI CONNESSIONE AT 34
 D.2 SOLUZIONI TECNICHE STANDARD DI CONNESSIONE ALLA RETE MT 36D.3 SOLUZIONI TECNICHE STANDARD DI CONNESSIONE ALLA RETE BT 37
SEZIONE E
 
GUIDA TECNICA PER LE CONNESSIONI DI QUALUNQUETIPOLOGIA DI CLIENTI ALLE RETI ENEL IN ALTA E MEDIA TENSIONE 40
 E.1 AMBITO DI APPLICAZIONE 40E.2 GUIDA TECNICA ALLA CONNESSIONE IN AT 40
E.2.1
 
SCOPO 40
 
E.2.2
 
REQUISITI GENERALI DELL’IMPIANTO 41
 
E.2.3
 
LAYOUT DELL’IMPIANTO DI RETE PER LA CONSEGNA 45 
 
E.2.4
 
DISPOSITIVI AGGIUNTIVI DA PREVEDERE PER I CLIENTI PRODUTTORI 50
 
E.2.5 
 
SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA PER IMPIANTI ATTIVI FINO A 50 KVA 52
 
E.2.6
 
REQUISITI EMC 52
 
E.2.7 
 
LIMITI DI SCAMBIO DI ENERGIA REATTIVA 52
 
E.2.8
 
VERIFICHE DELL’IMPIANTO DI UTENZA 54
 
E.2.9
 
 ATTIVAZIONE DELLA CONNESSIONE 54
 
E.2.10
 
CRITERI DI SICUREZZA 54
 
E.2.11
 
MANUTENZIONE DELL’IMPIANTO 55 
 
E.2.12
 
VERIFICHE PERIODICHE 55 
 E.3 GUIDA TECNICA ALLA CONNESSIONE IN MT 56
 
 
Dicembre 2009
Ed. 1.1 - 3/244
 
GUIDA PER LE CONNESSIONIALLA RETE ELETTRICA DI ENEL DISTRIBUZIONE
   D   I   V   I   S   I   O   N   E   I   N   F   R   A   S   T   R   U   T   T   U   R   E   E   R   E   T   I  –   I   N   G   E   G   N   E   R   I   A   E   U   N   I   F   I   C   A   Z   I   O   N   E
E.3.1
 
INTRODUZIONE 56
 
E.3.2
 
 ADATTAMENTI TECNICI ENEL DISTRIBUZIONE ALLA NORMA CEI 0-16 57 
 
E.3.3
 
REQUISITI GENERALI DELL’IMPIANTO. 59
 
E.3.3.1
 
Locali 59
 
E.3.4
 
SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA PER IMPIANTI ATTIVI FINO A 50 KVA 60
 
E.3.5 
 
REQUISITI EMC 60
 
E.3.6
 
LIMITI DI SCAMBIO DI ENERGIA REATTIVA 60
 
E.3.7 
 
VERIFICA, ATTIVAZIONE E MANUTENZIONE DELL’IMPIANTO 62
 
E.3.8
 
CRITERI DI SICUREZZA 63
 
E.3.9
 
DICHIARAZIONE DI ADEGUATEZZA (PER I CLIENTI CHE INTENDONOPARTECIPARE ALLA REGOLAZIONE DELLE INTERRUZIONI). 64
 
SEZIONE F
 
REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI CLIENTI PRODUTTORIALLE RETI ENEL IN BASSA TENSIONE 65
 F.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 65F.2 SCHEMA DI CONNESSIONE DELL’IMPIANTO 65F.3 REQUISITI GENERALI DELL’IMPIANTO 68F.4 TIPOLOGIA DI GENERATORI 69F.5 GENERATORI ASINCRONI 69F.6 SISTEMI DI ALIMENTAZIONE D’EMERGENZA 71F.7 DISPOSITIVI PER L’ALLACCIAMENTO ALLA RETE BT 71
F.7.1
 
DISPOSITIVO DELLA RETE PUBBLICA 71
 
F.7.2
 
DISPOSITIVO GENERALE 71
 
F.7.3
 
DISPOSITIVO DI INTERFACCIA 71
 
F.7.4
 
DISPOSITIVO DI GENERATORE 74
 F.8 SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA 75F.9 ENERGIA REATTIVA E FATTORE DI POTENZA 77F.10 REQUISITI EMC 78F.11 OPERE PRELIMINARI ALLA CONNESSIONE DELL’IMPIANTO 79F.12 CRITERI DI SICUREZZA DURANTE IL LAVORO DEL PERSONALE ENEL PRESSOIMPIANTI DI TERZI 79F.13 ATTIVAZIONE DELLA CONNESSIONE DELL’IMPIANTO 81F.14 APPARECCHIATURE DI INTERFACCIA CON LA RETE BT: PRESCRIZIONI E PROVE(ALLEGATO AIB) 83F.15 DICHIARAZIONE DI VERIFICA DEL SISTEMA DI PROTEZIONE 97
SEZIONE G
 
STANDARD TECNICI REALIZZATIVI DEGLI IMPIANTI DI RETEPER LA CONNESSIONE AT E MT 98
 G.1 STANDARD TECNICI E SPECIFICHE DI PROGETTO ESSENZIALI PER LAREALIZZAZIONE DELL’IMPIANTO DI RETE PER LA CONNESSIONE IN AT 98
G.1.1
 
GENERALITA’ 98
 
G.1.2
 
 AMBITO DI APPLICAZIONE 99
 

Activity (4)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
Nico Baldissin liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->