Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Hommage Henri Dunant (en italien)

Hommage Henri Dunant (en italien)

Ratings: (0)|Views: 18 |Likes:
Published by Sandrine Salerno
Allocution prononcée à Rome, au siège de la Croix-Rouge italienne, le 26 octobre 2010
Allocution prononcée à Rome, au siège de la Croix-Rouge italienne, le 26 octobre 2010

More info:

Categories:Types, Speeches
Published by: Sandrine Salerno on Oct 26, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

10/26/2010

pdf

text

original

 
 
Omaggio a Henry Dunant
martedì 26 ottobre 2010Croce Rossa italiana a Roma
Breve discorso della signora Sandrine Salerno Sindaco di Ginevra 
"H
ENRY
D
UNANT
:
UN GINEVRINO UNIVERSALE
"
Signor presidente,Eccellenze,Signore e signori,vi ringrazio per avermi offerto la possibilità di portare qui, presso la sede dellaCroce Rossa italiana a Roma, i saluti di Ginevra in occasione dell'omaggioche rendete a Henry Dunant.Tra qualche giorno, il 30 ottobre 2010, commemoriamo il centenario dellamorte di Henry Dunant, il fondatore di ciò che è divenuto il grande movimentodella Croce Rossa e l'inventore, in un certo senso, del diritto e dell'interventoumanitario.Ginevra deve molto a Dunant!
 
Ginevra non sarebbe considerata come "città di pace", come capitale
de facto 
 del governo mondiale per le questioni umanitarie e i diritti dell'uomo, senzal'intuizione e l'ostinazione di Henry Dunant.Dopo Calvino, che fece di Ginevra la "Roma protestante" e la città del rifugio,e dopo Rousseau che portò Ginevra nell'universalismo dell'Illuminismo,Dunant è la terza personalità ginevrina di livello universale che abbiapermesso alla nostra piccola città, incastonata in fondo al Lago Lemano, didiventare quella città di fama mondiale che oggi svolge un ruolo di primariaimportanza nell'architettura delle Nazioni Unite.Dunque, grazie a Henry Dunant! E grazie a voi che gli rendete omaggio eche, attraverso lui, omaggiate Ginevra.Recentemente, al Museo della Croce Rossa di Ginevra è stata creata unabellissima esposizione che verte sull'intreccio dei destini di Henry Dunant e diGustave Moynier, maliziosamente intitolata "Henry Dunant – GustaveMoynier: un combat" (uno scontro).L'esposizione mostra che mentre Moynier, cofondatore con Dunant e primopresidente della Croce Rossa dal 1864 al 1910, ha ricevuto stima e altaconsiderazione in vita, Dunant è assurto alla gloria solo in età avanzata, dopoaver ottenuto il
primo 
premio Nobel per la pace.Dunant merita dunque di essere celebrato, forse più di qualsiasi altrocittadino svizzero. Infatti, senza il movimento della Croce Rossa che voicontinuate a difendere e a promuovere, le conseguenze delle guerre e dellecatastrofi sarebbero ancora più terribili di quanto non lo siano oggi.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->