Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
8Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Eratostene e la misura del raggio terrestre

Eratostene e la misura del raggio terrestre

Ratings: (0)|Views: 4,840 |Likes:
Published by Erasmo Modica

More info:

Published by: Erasmo Modica on Dec 05, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial Share Alike

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

11/25/2012

pdf

text

original

 
Matematica BlogScuolaEratostene e il calcolo del raggio terrestre
matematica@galois.itE. ModicaA.S. 2010/2011
Il matematico greco
Eratostene di Cirene
(276-194 a.C.)
1
misur`o con grande precisione ledimensioni della Terra. Egli riteneva che le citt`a egiziane di Alessandria e Siene, oggi nota comeAssu`an, fossero situate sullo stesso meridiano terrestre
2
e che la loro distanza fosse di 5000 stadi
3
. Inoltre, era noto che il Sole a mezzogiorno del 21 giugno si trovava sulla verticale di Siene efaceva s`ı che i corpi non producessero alcuna ombra. Tramite uno strumento opportunamentecostruito
4
, Eratostene riusc`ı a misurare l’angolo che i raggi solari formavano con la verticale adAlessandria proprio nello stesso istante. Egli trov`o che tale angolo era pari a circa
150
dell’angologiro. Per effettuare tale misurazione era necessario stabilire un processo di sincronizzazione cheallora non era facilmente ricavabile, in quanto non esistevano i cronometri. Forse il matematicoconsider`o come riferimento per la sincronizzazione, la posizione di alcuni pianeti che dovevanoessere visti da Siene e da Alessandria quando una determinata stella si trovava, a una stessaora della notte, nella stessa costellazione. Poice il Sole si trova ad una distanza elevata dallaTerra, non `e errato supporre che i suoi raggi arrivino sulla Terra paralleli tra loro.Figura 1:
Tratta da
1
2
In realt`a Alessandria `e pi`u a ovest di Assu`an di 2
.
3
La lunghezza di uno stadio `e di circa 157,5m.
4
Tale strumento era chiamato
scafe
e aveva una forma di semisfera cava graduata, con infisso al centroun’asticciola
1

Activity (8)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
Dario Taurino liked this
Enrico Glielmi liked this
Dario Taurino liked this
Maddmaths liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->