Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
5Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Capitalismo Nomade e Liquidazione del Lavoro

Capitalismo Nomade e Liquidazione del Lavoro

Ratings:

5.0

(1)
|Views: 116|Likes:
Published by inquietus
Versione ampliata dell’articolo “A dieci metri sopra a un tetto” pubblicato su il n. 2/2010 de La Civetta.
"Con lo sfruttamento del mercato mondiale la borghesia ha dato un’impronta cosmopolita alla produzione e al consumo in tutti i paesi. Ha tolto di sotto i piedi all’industria il suo terreno nazionale. [….] Le antichissime industrie nazionali sono state distrutte, e ancora adesso vengono distrutte ogni giorno".
(K. Marx e F. Engels Manifesto del partito comunista, 1847; trad it. Einaudi, 1998, p. 10)
Versione ampliata dell’articolo “A dieci metri sopra a un tetto” pubblicato su il n. 2/2010 de La Civetta.
"Con lo sfruttamento del mercato mondiale la borghesia ha dato un’impronta cosmopolita alla produzione e al consumo in tutti i paesi. Ha tolto di sotto i piedi all’industria il suo terreno nazionale. [….] Le antichissime industrie nazionali sono state distrutte, e ancora adesso vengono distrutte ogni giorno".
(K. Marx e F. Engels Manifesto del partito comunista, 1847; trad it. Einaudi, 1998, p. 10)

More info:

Published by: inquietus on Dec 28, 2010
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

07/28/2012

pdf

text

original

 
 
Massimiliano Vaira
 
CCaappiittaalliissmmoonnoommaaddee
 ee 
lliiqquuiiddaazziioonneeddeell llaavvoorroo
 
Gennaio 2011Webbizzazione articolo per Scribd a cura di Linda Finardi
 
 
2
Capitalismo nomade e liquidazione del lavoro
Versione ampliata dell’articolo “A dieci metri sopra a untetto” pubblicato su il n. 2/2010 de
La Civetta
.
Con lo sfruttamento del mercato mondialela borghesia ha dato un’improntacosmopolita alla produzione e al consumoin tutti i paesi. Ha tolto di sotto i piediall’industria il suo terreno nazionale.[….] Le antichissime industrie nazionalisono state distrutte, e ancora adessovengono distrutte ogni giorno.
K. Marx e F. Engels
Manifesto del partitocomunista, 1847;
trad it. Einaudi, 1998, p.10
)
 
Fonte immagine prima pagina: http://nortelitaliainlotta.blogspot.com/
 
 
 
3
Contenuti
1.
 
Il capitalismo non ha più bisogno del lavoro
 
 
Licenziamento della dignità
 2.
 
Il capitalismo nomade
 
 
La responsabilità è unicamente dell’individuo
 
 
La crisi economica: una falsa giustificazione
 3.
 
Liquidazione del lavoro e del futuro
 
 
Una pesante eredità per le generazioni future
 
4.
 
Capitalismo nomade = lavoro nomade?
 
Manodopera eccedente 5.
 
Boicottare il capitale globale a livello locale? Unastrategia perdentei.
 
Consumo responsabile? 6. Think global, act global: una prospettiva cosmopolita
 
Note sull’AutoreTags:
inquieto, inquietudine,
 
capitalismo nomade, lavoro,delocalizzazione, crisi economica, disoccupazione,globalizzazione, società 20/80, nuovo cosmopolitismo.
 

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->