Welcome to Scribd. Sign in or start your free trial to enjoy unlimited e-books, audiobooks & documents.Find out more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
9Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Cronologia della persecuzione antisemita nell'Europa "cristiana"

Cronologia della persecuzione antisemita nell'Europa "cristiana"

Ratings: (0)|Views: 4,113|Likes:
Published by αναστρεφω
Cronistoria parziale delle persecuzioni antisemite negli ultimi 2000 anni di storia europea e della Chiesa
4 pagine
Cronistoria parziale delle persecuzioni antisemite negli ultimi 2000 anni di storia europea e della Chiesa
4 pagine

More info:

Categories:Types, Research
Published by: αναστρεφω on Jan 07, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/30/2013

pdf

text

original

 
Cronologia delle principali persecuzioni antisemite nell'Europa «cristiana» • oiktirmos@gmail.com • 1/4
«I Cristiani sono nella più completa ignoranza di ciò che è avvenuto agli Ebrei nella storia cristia- na… Pochi sanno che dieci milioni di Ebrei sono stati uccisi prima che l'Olocausto ne uccidesse altri sei milioni…»
Edward Flannery, Pontificia Università San Tommaso D'Aquino, 18 aprile 1985
 
Cronologia delle principali persecuzionisubite dagli Ebrei nell'Europa cristiana
325d.C.CHIESA. Dopo il Concilio Ecumenico di Nicea (Asia Minore –Turchia), la Chiesa cristiana stabilisce il suo atteggiamento versogli Ebrei: essi devono continuare ad esistere, in reclusione eumiliazione, per gli scopi del Cristianesimo.380 ITALIA. Sant'Ambrogio vescovo di Milano, non solo approval'incendio di una sinagoga da parte di cristiani istigati dal lorovescovo, ma minaccia di scomunicare l'imperatore Teodosio chevoleva punire i colpevoli e far ricostruire la sinagoga a spese delvescovo. Teodosio rinuncia a difendere i diritti degli Ebrei.386-387CHIESA.
Giovanni Crisostomo
, Padre della Chiesa orientale,pronuncia sermoni violentemente antiebraici:
«Per il deicida nessuna indulgenza, nessun perdono possibile … Essi massa- crano i loro figli e li sacrificano al diavolo.»
 438 CHIESA. Teodosio II, imperatore romano di Costantinopoli,legalizza l'inferiorità civile degli Ebrei.535-553IMPERO ROMANO. L'imperatore Giustiniano I, pubblica il«Corpus Juris Civilis», espressione della sua politica antiebraica.589 SPAGNA. Il III Concilio di Toledo proibisce agli Ebrei di sposa-re Cristiani e di esercitare funzioni pubbliche.612 SPAGNA. Il re Visigoto Sisebut, inaugura una politica di con-versione forzata di tutti gli Ebrei del regno.628 FRANCIA. Dagoberto I espelle gli Ebrei dal Reame Franco.632 BISANZIO. L'imperatore Heraclius decreta il battesimo forzatodi tutti gli Ebrei del suo impero.633 SPAGNA. Viene formulata la dottrina ufficiale della Chiesa sullaconversione degli Ebrei.638 CHIESA, SPAGNA. Il VI Concilio di Toledo ordina l'espulsionedalla Spagna di tutti gli Ebrei che rifiutano il Battesimo.672 SPAGNA. VIII Concilio di Toledo. Interdizioni, formalità, pre-scrizioni di ogni genere si moltiplicano nei confronti degli Ebreiconvertiti.681 CHIESA. Il re Visigoto Erwig, preoccupato di estirpare con leradici la
«peste giudaica»
, fa adottare dal XII concilio di Toledo28 leggi repressive nei confronti degli Ebrei convertiti.694-711SPAGNA. Gli Ebrei spagnoli vengono dichiarati schiavi, i lorofigli all'età di 7 anni tolti ai genitori e affidati a famiglie cristiane.722 BISANZIO. L'imperatore Leone III emana un editto che imponeil battesimo forzato.1012 GERMANIA. L'imperatore Enrico II espelle gli Ebrei da Ma-gonza. È l'inizio di persecuzioni contro gli Ebrei anche in Ger-mania.1096-1099
PRIMA CROCIATA.
 GERMANIA. I crociati massacrano gli Ebrei della Renania. (Permolti uccidere un Ebreo equivaleva ad espiare i propri peccati.)Intere comunità vengono distrutte perché gli Ebrei posti davantiall'alternativa di lasciarsi battezzare o di essere uccisi, preferisco-no la morte all'apostasia. Molti Ebrei di Worms, cercando rifugioin un castello locale, furono massacrati mentre recitavano lepreghiere del mattino.1099 GERUSALEMME
.
CROCIATE.
 Entrati in Gerusalemme, tutti gli Ebrei sono rinchiusi nella sinagoga che viene incendiata. I  crociati circondarono la sinagoga cantando «Cristo, ti adoria- mo!».
 
L'evento segnò la fine della comunità ebraica di Gerusalemme,sebbene un limitato numero di Ebrei vi ritornò dopo la riconqui-sta musulmana nel 1187.1144 INGHILTERRA. Norwich. Per la prima volta gli Ebrei vengonofalsamente accusati di assassinio rituale di bambini. Queste ca-lunnie scatenano ogni volta reazioni popolari violente e spessosanguinose nei confronti degli Ebrei.1146
SECONDA CROCIATA
.GERMANIA. I Crociati perseguitano e uccidono gli Ebrei dellaRenania.ISRAELE. Gli Ebrei di Gerusalemme sono bruciati vivi nellaloro sinagoga.1147 GERMANIA. Würzburg. Massacro di Ebrei per falsa accusa diomicidio rituale.1171 FRANCIA. Blois. Tutta la comunità ebraica e massacrata a causadi una falsa accusa di omicidio rituale.1182 FRANCIA. Il re Filippo Augusto di Francia decreta l'espulsionedegli Ebrei dal suo regno e la confisca delle loro proprietà.1189-92
TERZA CROCIATA
.AUSTRIA. Persecuzioni e assassini di Ebrei.1190 INGHILTERRA. Massacri a York e altre città.1191 FRANCIA. Bray-sur-Seine. Falsa accusa di omicidio rituale: uncentinaio di Ebrei sono uccisi.1215 CHIESA. Il IV Concilio Lateranense introduce per gli Ebreil'obbligo di portare una stella gialla sul vestito.1235 GERMANIA. Fulda. Falsa accusa di omicidio rituale. 34 Ebreimassacrati.1236 FRANCIA. Persecuzioni antiebraiche nella Francia occidentale.1240 FRANCIA. Dispute dottrinali a Parigi, culminate col rogo delTalmud.1242 FRANCIA. Rogo del Talmud a Parigi.1255 INGHILTERRA. Lincoln. Falsa accusa di omicidio rituale.1262-66INGHILTERRA. Persecuzioni, saccheggi, assassinii di Ebrei aLondra.1285 GERMANIA. Incendio della sinagoga di Monaco con gli Ebreiche vi si sono rifugiati per sfuggire ai Cristiani.1290 INGHILTERRA. Espulsione degli Ebrei dall'Inghilterra (primadelle grandi espulsioni di massa del Medio Evo).1289-1299GERMANIA. Massacro di centinaia di migliaia di Ebrei in 146località della Germania meridionale e centrale. Sterminio dellecomunità di Würzburg e Norimberga.1306 FRANCIA. Espulsione degli Ebrei dalla Francia.1320 FRANCIA. 120 comunità ebraiche vengono massacrate e distrut-te nel sud-ovest della Francia.1321 FRANCIA. Persecuzione degli Ebrei nella Francia centrale,conseguenza di una falsa accusa di collusione con i lebbrosi eavvelenamento di sorgenti. A Chinon vengono bruciati vivi 160Ebrei. A Vitry 40 Ebrei si fanno uccidere piuttosto che accettareil battesimo.1322 FRANCIA. Nuova espulsione degli Ebrei dalla Francia.1331 GERMANIA. Granducato di Baden. 300 Ebrei vengono rinchiusiin una casa alla quale si dà fuoco.1336-39FRANCIA. Persecuzione contro gli Ebrei in Franconia e Alsazia.
 
Cronologia delle principali persecuzioni antisemite nell'Europa «cristiana» • oiktirmos@gmail.com • 2/4
1348 SVIZZERA. Chillon. In settembre gli Ebrei di Villeneuve sonoimprigionati al Château di Chillon. Sotto orribili torture ammet-tono di aver avvelenato pozzi e fiumi. Quest'ammissione causaulteriori persecuzioni in tutta Europa.1348-1349SVIZZERA. Zurigo. Tutta la comunità ebraica viene bruciata sulrogo per aver «avvelenato le sorgenti». Un decreto di legge nevieta il ritorno.1349 SVIZZERA. Basilea. Seicento Ebrei sono bruciato vivi.1348-50SPAGNA, FRANCIA, GERMANIA, AUSTRIA, SVIZZERA.Massacri suscitati da una falsa accusa secondo la quale gli Ebreiavrebbero provocato la morte di Cristiani con l'avvelenamento dipozzi e altre sorgenti d'acqua durante la peste nera. Solo a Stra-sburgo vengono bruciati vivi 2000 Ebrei.1389 REP. CECA. Boemia. Massacro della comunità ebraica di Praga.1391 SPAGNA. Ondata di massacri e conversioni forzate in Spagna eIsole Baleari. In tre mesi vengono trucidati 50'000 Ebrei. Nellasola Siviglia sono distrutte 23 sinagoghe. In tutta la Spagna lesinagoghe rimaste vengono trasformate in chiese.1394 FRANCIA. Nuova espulsione dal regno di Francia.1394-1400REP. CECA. Ebrei incarcerati e bruciati a Praga.1399 GERMANIA: Poznan. falsa accusa di omicidio rituale, il rabbinoe 13 ebrei sono bruciati.1401 SVIZZERA. Persecuzioni antiebraiche a Winterthur e Sciaffusa.1411-12SPAGNA. Legislazione oppressiva contro gli Ebrei come risulta-to delle prediche del frate Vicente Ferrer. Numerose conversioniforzate.1413-14SPAGNA. Disputa teologica di Tolosa. La più importante e pro-lungata disputa Cristiano-Ebraica, seguita da conversioni forzatein massa e persecuzioni intensificate. 40'000 Ebrei trucidati.1421 AUSTRIA. Persecuzioni degli Ebrei a Vienna e dintorni. Confi-sca dei loro beni e conversione forzata di bambini Ebrei. 270Ebrei vengono messi al rogo. Editto di Vienna. Espulsione degliEbrei dall'Austria.1434 SVIZZERA. Il Concilio Ecumenico di Basilea decreta che gliEbrei non devono avere rapporti con i Cristiani.Devono essere esclusi dagli uffici pubblici; portare un segnodistintivo, vivere in un quartiere speciale; non possono frequenta-re corsi universitari e devono ascoltare sermoni cristiani costretticon la forza se necessario. (L'applicazione di tali pratiche è con-tinuata anche nei tempi moderni. La costrizione ad ascoltaresermoni viene finalmente sospesa da Pio IX nel 1848 e l'ultimoghetto a sparire in Europa è quello di Roma 1870).1435 SPAGNA. Massacro e conversione forzata degli Ebrei di Maior-ca (Isole Baleari).1442 ITALIA. Papa Eugenio IV emette una bolla con la quale vietaagli Ebrei di dedicarsi all'artigianato e a qualsiasi tipo di com-mercio, lo studio della religione ebraica e la costruzione di nuovesinagoghe.1452-53GERMANIA, POLONIA. San Giovanni da Capistrano, fratefrancescano italiano, incita alla persecuzione e all'espulsionedegli Ebrei dalle città della Germania. Ebrei bruciati in Franconiae Breslavia.1455-68POLONIA. Persecuzioni a Cracovia e Poznan.1466 ITALIA. Viene introdotta a Roma la degradante usanza, duratasecoli, che costringe gli Ebrei, rabbini in testa, a far divertire laplebe e la nobiltà durante il carnevale, con corse umilianti edesibizioni grottesche.1473 SPAGNA. Marrani (Ebrei convertiti) di Valladolid e Cordovavengono massacrati perché si sospetta che la loro conversionenon sia sincera e che continuino a praticare di nascosto la fedeebraica.1474 SPAGNA. Marrani di Segovia vengono massacrati.ITALIA. Sicilia. A Modica la festa dell'Assunta è resa più «reli-giosa» dall'eccidio di 360 Ebrei.1475 ITALIA. Trento. In seguito alla violenta predicazione antiebraicadi fra Bernardino da Feltre, gli Ebrei vengono falsamente accusa-ti di omicidio rituale (Simone da Trento). 13 Ebrei sono torturatie bruciati sul rogo. La comunità ebraica di Trento espropriata ditutti i beni ed espulsa.1480 SPAGNA. Ha inizio l'Inquisizione: battesimi forzati, bambinistrappati ai genitori, torture, roghi. Centinaia di migliaia di Ebreivengono uccisi.1483 POLONIA. Espulsione degli Ebrei da Varsavia.1490-91SPAGNA. La Guardia, Falsa accusa di omicidio rituale. La per-sona additata come vittima degli Ebrei viene beatificata.1492 SPAGNA. Espulsione degli Ebrei. Dopo otto secoli di residenzanel paese, centinaia di migliaia di Ebrei hanno quattro mesi ditempo per partire abbandonando tutti i loro beni. Essi si trovanocosi esposti alla morte, ai pirati, alla schiavitù.1495 LITUANIA. Espulsione degli Ebrei.1496-97PORTOGALLO. Espulsione degli Ebrei.1500-1782ITALIA. Dal 1500 al 1782 in Sicilia i bruciati sul rogo furono584, fra i quali: 473 giudei, 74 protestanti, 17 mori e rinnegati, 11eretici vari, 4 obiettori del Sant'Uffizio.1506 PORTOGALLO. Massacro di Marrani a Lisbona.1510 GERMANIA. Espulsione degli Ebrei dal Brandeburgo.1516 ITALIA. A Venezia viene istituito il ghetto, il primo dell'Europacristiana.1531 PORTOGALLO. Viene istituita l'Inquisizione.1541 ITALIA. Espulsione degli Ebrei dal Regno di Napoli.REP. CECA. Espulsione degli Ebrei da Praga.1544 GERMANIA. Martin Lutero attacca gli Ebrei con estrema vio-lenza:
«Sappi che subito dopo il diavolo, tu non hai nemico più acre, più velenoso, più acceso di un vero ebreo Guardati, caro cristiano da questo dannato e incorreggibile popolo Sono velenose, aspre, vendicative perfide serpi, assassini e figli del demonio e pungono e nuocciono in segreto … Esseri dispe- rati, cattivi, velenosi e diabolici fino al midollo sono questiebrei, i quali in questi millequattrocento anni sono stati la no- stra piaga, pestilenza, e ogni sventura Questa melma torbi- da, questa rancida feccia, questa limacciosa palude dell'ebrai- smo…»
 1550 ITALIA. Espulsione degli Ebrei da Genova.1551 GERMANIA. Espulsione degli Ebrei dalla Baviera.1553 ITALIA. 9 settembre (Capodanno ebraico) per ordine di papaPaolo IV centinaia di esemplari del Talmud sono bruciati a Cam-po dei Fiori. Agli Ebrei è imposto l'integrale mantenimento della«Casa dei Catecumeni» dove veniva loro insegnata, spesso con laforza, la dottrina cattolica. Alcuni giorni dopo è bruciato sul rogofra Cornelio da Montepulciano, reo di essersi convertito all'ebrai-smo.1554 ITALIA. Viene introdotta la censura sui libri ebraici.1555 ITALIA. Paolo IV istituisce il ghetto a Roma e in tutto lo StatoPontificio (gli Ebrei devono pagare la costruzione del muro dicinta). Proibita ogni forma di commercio eccetto la raccolta deglistracci. Gli Ebrei sono privati dei più fondamentali diritti. Ardo-no i roghi per coloro che osano alzare la testa.1556 ITALIA. Rogo di Marrani ad Ancona.1567 ITALIA. Nuova espulsione degli Ebrei dalla Repubblica di Ge-nova.1569 ITALIA. Espulsione degli Ebrei dagli Stati Pontifici. Fatta ecce-zione di Roma e Ancona.1577 ITALIA. Papa Gregorio XIII rinnova l'obbligo della predicazioneobbligatoria fatta agli Ebrei da un frate cattolico una volta allasettimana. Preferibilmente di sabato. Il pagamento dell'oratore è acarico degli stessi Ebrei. Permette che a carnevale il più vecchioEbreo di Roma venga chiuso in una botte piena di chiodi spor-genti e fatto precipitare dal Colle Testaccio.1614 GERMANIA. Gli Ebrei sono cacciati da Francoforte.1620~ SVIZZERA. Gli Ebrei sono cacciati dalle città svizzere. In segui-to, dal 1776 viene loro permesso di risiedere esclusivamente indue paesi: Lengnau e Oberendingen.1624 ITALIA. Viene istituito un Ghetto a Ferrara.
 
Cronologia delle principali persecuzioni antisemite nell'Europa «cristiana» • oiktirmos@gmail.com • 3/4
1648-49UCRAINA. Massacro di 100'000 Ebrei. Distruzione di 300 co-munità ebraiche.1655-56POLONIA. Massacri di Ebrei.1670 AUSTRIA. Espulsione degli Ebrei da Vienna.FRANCIA. Metz, falsa accusa di omicidio rituale.1712 POLONIA. Falsa accusa di omicidio rituale a Sandomierz, inseguito alla quale gli Ebrei della città vengono espulsi.1734-36UCRAINA. Persecuzioni contro gli Ebrei nella Ucraina polacca.1745 . REP. CECA. Espulsione degli Ebrei da Praga.1768 POLONIA. Massacro degli Ebrei di Uman, insieme ad Ebrei dialtri paesi che avevano cercato rifugio nella città.1775 ITALIA. Pio VI emana un severo «Editto concernente gli Ebrei»,col quale vengono rinnovate tutte le precedenti costrizioni com-preso il divieto dello studio del Talmud.1783 ITALIA. Roma. Primo dei numerosi rapimenti di bambini Ebreiper battezzarli.1791 RUSSIA. Nella Russia zarista vengono fissate varie provincenelle quali gli Ebrei sono autorizzati a prendere domicilio perma-nente. Proibizione agli Ebrei di dimorare in altri centri dellaRussia.1818 ITALIA. Nel Lombardo Veneto viene promulgato l'editto chevieta agli Ebrei di rivestire cariche pubbliche.1819 GERMANIA eccetera. Una serie di persecuzioni antiebraichescoppia in Germania e dilaga nei paesi confinanti (Danimarca,Polonia, Lettonia e Boemia). Questi disordini vengono chiamati«Hep-Hep» dal grido di raccolta contro gli Ebrei usato in Ger-mania.ITALIA. Toscana. Agli Ebrei è proibito l'ingresso ai pubbliciuffici e l'esercizio dell'avvocatura. I medici possono occuparsisolo dei propri correligionari.1835 RUSSIA. Lo zar Nicola I emana una legge oppressiva nei con-fronti degli Ebrei russi.1853 RUSSIA. Saratov. Falsa accusa di omicidio rituale che dà inizioalla ripresa di false accuse in tutta la Russia con conseguentisollevamenti popolari antiebraici.1858 ITALIA. Bologna. Edgardo Mortara, un bambino Ebreo di 7anni, battezzato di nascosto, viene sottratto ai genitori per essereeducato nella fede cattolica. Il «caso Mortara» destò l'indignazio-ne dei circoli liberali di tutto il mondo.1878 GERMANIA. Adolfo Stoeker, predicatore tedesco, cerca digiustificare le campagne antiebraiche diffondendo l'odio e ilrazzismo fra le classi colte del paese. Stoeker conia il termine«Antisemitismo» che sostituisce il meno nobile «Judenhass»(odio degli Ebrei).1879 GERMANIA. L'agitatore tedesco Wilhelm Marr (1819-1904),conia il termine «antisemitismo» come eufemismo al posto di«Judenhass».1881-84RUSSIA. Scoppiano pogrom
1
nei territori della Russia meridio-nale. Ha inizio l'emigrazione di massa degli Ebrei.1882 UNGHERIA. Falsa accusa di omicidio rituale a Tiszaezlar, inseguito alla quale insorge tutta l'opinione pubblica europea.GERMANIA. Il primo Congresso Internazionale Anti-Ebraicoviene indetto a Dresda.RUSSIA. Vengono confermate dallo Zar Alessandro III di Rus-sia alcune «disposizioni temporanee», chiamate le «leggi di mag-gio», in base alle quali viene adottata una politica sistematica didiscriminazione, con lo scopo preciso di eliminare gli Ebrei dalleloro posizioni economiche e politiche.1885 RUSSIA. Espulsione di circa 10'000 Ebrei rifugiatisi in Russiadal 1881 al 1884 a seguito dei pogrom
1
scoppiati in Germania.1891 RUSSIA. Espulsione degli Ebrei da Mosca.
1
«Pogrom» = massacro di Ebrei effettuato generalmente «in nome diGesù». Ad esempio quando la processione del Venerdì Santo passava,croce in testa, nelle vicinanze di un quartiere ebraico, i «fedeli» ne ap-profittavano per metterlo a ferro e a fuoco trucidando gli abitanti.GERMANIA. Falsa accusa di omicidio rituale a Xanten.1893 AUSTRIA. Karl Lueger fonda a Vienna un partito antisemitaCristiano Sociale, e diventa sindaco nel 1897.1894 FRANCIA. Parigi. Il capitano Alfred Dreyfus, Ebreo, ingiusta-mente accusato di spionaggio, viene condannato all'ergastolo. Intutta la Francia scoppia un'ondata di antisemitismo.1895 ROMANIA. Alexander C. Cuza organizza l'Alleanza UniversaleAntisemita a Bucarest.1899 GERMANIA. Houston Stewart Chamberlain (1855-1927), razzi-sta e autore antisemita, pubblica il suo «Die Grundlagen des 19.Jahrhunderts» che diverrà la base dell'ideologia Nazional-Socialista.REP. CECA. Falsa accusa di omicidio rituale in Boemia («Il casoHilsner»).1903 MOLDAVIA. Pogrom a Kishinev.1905 UCRAINA. Pogrom in 64 città dell'Ucraina e Bessarabia, ilpogrom più grave scoppia a Odessa con oltre 300 morti e mi-gliaia di feriti. Viene pubblicata la prima edizione del falso anti-semita «Protocolli dei Savi Anziani di Sion», le cui menzognesuscitano gravi e radicati pregiudizi in generazioni di Cristiani.1906 POLONIA. Pogrom a Bialystok e Siedlce.1910 POLONIA. Boicottaggio contro gli Ebrei.1911-13UCRAINA. Ha luogo a Kiev il processo per «omicidio rituale»contro Menachem Mendel Beilis.1917-21UCRAINA. Pogrom effettuati dall'Armata rossa in ritirata dal-l'Ucraina (primavera 1918) con un bilancio di oltre 8000 Ebreitrucidati.RUSSIA. Pogrom da parte dell'Armata Bianca controrivoluzio-naria, sotto il comando del generale Anton Ivanovich Denikin(verso la fine del 1919) nei quali circa 1500 Ebrei vengono ucci-si.RUSSIA. Pogrom da parte dell'Armata Bianca in Siberia e Mon-golia (1919). Migliaia di vittime.UCRAINA. Pogrom da parte di bande antisovietiche in Ucraina(1920-21), con l'uccisione di centinaia di migliaia di Ebrei.
Complessivamente furono uccisi più di 180'000 Ebrei.
1919 UNGHERIA. Pogrom: circa 1500 Ebrei uccisi.1924 POLONIA. Restrizioni economiche contro gli Ebrei in Polonia.1925-27GERMANIA. Viene pubblicato il «Mein Kampf» di Hitler.1933 GERMANIA. Adolf Hitler viene nominato cancelliere dellaGermania. Ha inizio un boicottaggio economico antiebraico.Vengono istituiti i primi campi di concentramento (Dachau,Oranienburg, Esterwegen e Sachsenburg).1935 GERMANIA. Vengono promulgate in Germania le Leggi diNorimberga.1937 ROMANIA. Legislazione antisemita.POLONIA. Discriminazione contro gli Ebrei nelle universitàpolacche.1938 AUSTRIA. Dopo l'occupazione dell'Austria da parte della Ger-mania (Anschluss) scoppiano dei pogrom a Vienna. Viene pro-mulgata una legislazione antiebraica e aperti campi di deporta-zione in Austria e Germania.GERMANIA, AUSTRIA. Si scatena la «Notte dei Cristalli» (9-10 novembre). Negozi ebraici distrutti, sinagoghe bruciate, gliEbrei vengono inviati nei campi di concentramento.UTALIA. Il 17 novembre vengono promulgate in Italia le «LeggiRazziali».1939 CECOSLOVACCHIA. Leggi antiebraiche vengono introdottenel protettorato tedesco della Cecoslovacchia.Scoppio della 2a Guerra Mondiale (1° settembre). La Polonia èoccupata dall'armata tedesca. Pogrom in Polonia. Ha inizio losterminio.1940 GERMANIA. Si inaugurano le camere a gas.POLONIA. Formazioni di ghetti. Uccisione in massa dì Ebrei.Viene inaugurato il campo di Auschwitz, divenuto poi campo disterminio. Gli Ebrei europei cadono nelle mani dei nazisti.GERMANIA. Inaugurato il campo di sterminio di Belsen.

Activity (9)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
mpdu70 liked this
nonnaedy liked this
Fedele Tafuri liked this
Giuseppe Marino liked this
Andrea Lombardi liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->