Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
4Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
PROMIS Carlo. Forty-seven Italian Writers on Artillery and Fortification since1285 up to 1560. Turin 1841

PROMIS Carlo. Forty-seven Italian Writers on Artillery and Fortification since1285 up to 1560. Turin 1841

Ratings: (0)|Views: 82 |Likes:
Published by Virgilio_Ilari
Carlo Promis (1808-1873) Della vita e delle opere degl'italiani scrittori di artiglieria, architettura e meccanica militare da Egidio Colonna a Francesco Marchi (1285 -1 560)

Memoria Storica I
In Dell'arte dell'ingegnere e dell'artigliere in Italia, dalla sua origine sino al principio del XVI secolo e degli scrittori di essa dal 1285 al 1560 Memorie storiche cinque, in appendice e schiarimento al Trattato di architettura militare di Francesco di Giorgio Martini, architetto senese del secolo XV, a cura del cavalier Cesare Saluzzo, Parte Seconda, Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1841, pp. 3 - 121.
Carlo Promis (1808-1873) Della vita e delle opere degl'italiani scrittori di artiglieria, architettura e meccanica militare da Egidio Colonna a Francesco Marchi (1285 -1 560)

Memoria Storica I
In Dell'arte dell'ingegnere e dell'artigliere in Italia, dalla sua origine sino al principio del XVI secolo e degli scrittori di essa dal 1285 al 1560 Memorie storiche cinque, in appendice e schiarimento al Trattato di architettura militare di Francesco di Giorgio Martini, architetto senese del secolo XV, a cura del cavalier Cesare Saluzzo, Parte Seconda, Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1841, pp. 3 - 121.

More info:

Published by: Virgilio_Ilari on Jan 19, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

03/05/2013

pdf

text

original

 
 Carlo Promis(1808-1873)
Della vita e delle opere degl'italianiscrittori di artiglieria, architettura emeccanica militare
da Egidio Colonna a Francesco Marchi(1285 -1 560)
Memoria Storica I
In
 Dell'arte dell'ingegnere e dell'artigliere in Italia, dalla sua origine sino al principio del XVI  secolo e degli scrittori di essa dal 1285 al 1560 Memorie storiche cinque
, in appendice eschiarimento al
Trattato di architettura militare di Francesco di Giorgio Martini
, architetto senesedel secolo XV, a cura del cavalier Cesare Saluzzo, Parte Seconda, Torino, Tipografia Chirio e Mina,1841, pp. 203 - 281.
 
 
Carlo Promis (1808-1873), archeologo, architetto e storico dell'architettura, fu un esponentedell'eclettismo. Laureato a Torino nel 1828, si formò a Roma a contatto con maestridell'architettura storica come Carlo Fea, Luigi Canina e Antonio Nibby, studiando siti archeologicitra cui Alba Fucens. Tornato a Torino, collaborò a vari progetti urbanistici e dal 1843 al 1869insegnò prima presso la Scuola di Architettura della Regia Università di Torino e poi presso laScuola per gli Ingegneri e gli Architetti al Castello del Valentino. Famoso soprattutto per il
Trattatodi architettura civile
, redatto a partire dal 1843, pubblicò nel 1841 il
Trattato di architettura civile emilitare
di Francesco Di Giorgio Martini insieme con cinque memorie sull'artiglieria e l'architetturamilitare dal Medioevo al Rinascimento e sugli scrittori italiani di queste discipline, tema poiapprofondito in successive ricerche. E' pure l'anonimo autore di
Memorie e Osservazioni sulla guerra dell''independenza d'Italia raccolte da un ufficiale piemontese
(Torino, dalla StamperiaReale 1848). Viviana Fasoli e Claudio Vitulo
 , Carlo Promis. Professore di architettura civileagli esordi della cultura politecnica
, Celid, 1993.
 Insegnare l'architettura
, Silvana Editoriale, 2008(Catalogo della mostra Torino 23 giugno-12 luglio 2008 organizzata per il XXIII Congressomondiale degli Architetti, è completato da un regesto documentario e da una bibliografia.)
 
 

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->