Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
1Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Ombra Lunga Della Patrimoniale

Ombra Lunga Della Patrimoniale

Ratings: (0)|Views: 6|Likes:
Published by Mazziero Research
Articolo sulle ipotesi di istituzione di tassa patrimoniale in Italia
Articolo sulle ipotesi di istituzione di tassa patrimoniale in Italia

More info:

Published by: Mazziero Research on Feb 02, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

02/02/2011

pdf

text

original

 
 
L’ombra lunga della Patrimoniale: prima puntata
 
di Maurizio Mazziero 
Copyright ©2011 – Tutti i diritti riservatiDella Patrimoniale ne abbiamo già parlato nel nostro forum:https://www.xing.com/net/pri9c6920x/investi_hedging/economia-440253/lo-spettro-della-manovra-34238391/ e pare proprio che questo sia l’argomento che si dibatte nelle segrete stanze, mentre ilPaese viene dilaniato dall’impasse politica.Tremonti, ormai l’ha detto più volte, considera che debito pubblico e ricchezza privatasiano due tasche della medesima giacca; una metafora che potrebbe trovare deisostenitori fra quanti possiedono un alto senso dello Stato, se non fosse che questopotrebbe rappresentare il preludio al prelievo forzoso dalle tasche dei cittadini.L’ombra lunga della Patrimoniale sembra avvicinarsi sempre di più e anche GiulianoAmato, il promotore nel 1992 del prelievo forzoso nei conti correnti, si è rifatto vivo conuna proprosta di “botta secca”.Interessante a tal proposito l’articolo del professor Ugo Arrigo su Chicago Blog:http://www.chicago-blog.it/2011/01/29/bad-company-italia/ di cui riporto un breve passaggio:“Qualsiasi soggetto eccessivamente indebitato cercherà di ridurre i propri debiti cedendoasset patrimoniali suoi, solo gli stati sono in grado di espropriare allo scopo asset altrui (*).E’ il gioco delle due tasche della giacca, citate da Tremonti all’Ecofin di inizio autunno:nell’una c’è il debito pubblico, nell’altra la ricchezza, quella privata, però.
[(*) Immaginiamo questo dialogo surreale di fronte a un funzionario di banca al quale stiamo chiedendo un prestito: (Domanda) Quali asset può dare in garanzia? (Risposta)L'appartamento del mio vicino. Tradotto in lingua statalista diventa così: (Domanda al ministro del Tesoro da parte dei mercati finanziari) Quali asset può dare in garanzia dell'elevato debito pubblico? (Risposta) Gli appartamenti dei miei contribuenti.] 
La metafora delle due tasche della giacca suggerisce che la seconda tasca garantisce laprima e che, in caso di necessità, si possono sempre effettuare travasi (che vanno sotto ilnome di patrimoniali). Nessuno ricorda invece la terza tasca, quella nascosta di Tremontiche contiene gli asset pubblici e che funziona solo in entrata, mai in uscita (ultimamentec’é entrata una banca).”E il termine travasi citato dal professor Arrigo è assolutamente pertinente quando si parladi patrimoniale o di prelievo forzoso; un provvedimento che potrebbe essere indotto ancheda Bruxelles per ripianare i conti in un panorama di bassa crescita. Un aspetto giàesplorato in giugno su questo forum:

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->