Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
6Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Fjalori Italisht-Arbërisht i Pallagorio-s, Ferraro, Enrico, 2002

Fjalori Italisht-Arbërisht i Pallagorio-s, Ferraro, Enrico, 2002

Ratings: (0)|Views: 576 |Likes:
Published by Giulio22
Dopo un lungo sonno questi miei appunti si materializzano e vedono la luce per attestare un mio atto d’amore verso la mia terra e in particolare verso il mio paese di nascita: Puheriu, Palagorio. Io spero abbia saputo “ricordare” e, dai miei cortesi e disinteressati testimoni in altra sede citati, “appuntare” bene “la parlata” del mio paese. Non pretendo di essere stato esaustivo; ho cercato di fare del mio meglio per documentare la mia lingua materna in fase “defungente”, per citare un termine del sempre compianto prof. Gangale. Grazie della vostra comprensione e cortese accoglienza. Crotone, 1977, Parma 2002. Enrico Ferraro.
Dopo un lungo sonno questi miei appunti si materializzano e vedono la luce per attestare un mio atto d’amore verso la mia terra e in particolare verso il mio paese di nascita: Puheriu, Palagorio. Io spero abbia saputo “ricordare” e, dai miei cortesi e disinteressati testimoni in altra sede citati, “appuntare” bene “la parlata” del mio paese. Non pretendo di essere stato esaustivo; ho cercato di fare del mio meglio per documentare la mia lingua materna in fase “defungente”, per citare un termine del sempre compianto prof. Gangale. Grazie della vostra comprensione e cortese accoglienza. Crotone, 1977, Parma 2002. Enrico Ferraro.

More info:

Published by: Giulio22 on Feb 24, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

06/05/2012

pdf

text

original

 
 
La parlata di Pallagorio
Enrico Ferraro
 
 
 
 Ai miei lettori 
Il tempo è propizio, è il tempo dei ricordi...oggi o mai più!Dopo un lungo sonno questi miei appunti si materialicano e vedono la luce per attestareun mio atto d’ amore verso la mia terra e in particolare verso il mio paese di nascita:Puheriu, Palagorio.“Fiala e Puheríut, La parlata di Palagorio e “Si folet Puherí” Come si parla a Palagorio, imiei due titoli in competizione!Io spero abbia saputo “ricordare” e, dai miei cortesi e disinteressati testimoni in altra sedecitati, “appuntare” bene “la parlata” del mio paese.Non pretendo di essere stato esaustivo; ho cercato di fare del mio meglio perdocumentare la mia lingua materna in fase “defungente”, per citare un termine delsempre compianto prof. Gangale.La mia lingua purtroppo è stata sempre discriminata e a volte persino dagli stessiinsegnanti di madrelingua certamente per mancanza di presa di coscienza dela propriaidentità culturale.Ricordo, con tristeca, durante le elementari i carteli esposti in alcune classi che vietavanosi parlasse l’arbëreshë!Dopo seicento anni, con gioia, malgrado, ripeto, gli accaniti discrimini, la mia lingua èviva e mi è gradito esporverla come meglio mi è dato perchè possiate amarla o riamarla.Grazie dela vostra comprensione e cortese accoglienza.Crotone, 1977/ Parma 2002
Enrico Ferraro

Activity (6)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
Ledi Shamku liked this
arbrev liked this
arbrev liked this
Brikena liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->