Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
5Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Nota sulla fusione nucleare criogenica - di Renzo Boscoli

Nota sulla fusione nucleare criogenica - di Renzo Boscoli

Ratings: (0)|Views: 422 |Likes:
Published by Severian7791sams
Un articolo di Renzo Boscoli (tratto da "Frigidaire") sul problema della struttura interna del sole. Riprendendo le tesi del primo astrofisico della storia, Herschel, e sviluppandole, è giunto ad un modello del sole basato su fusione nucleare, ma non calda, bensì... gelida, ovvero con temperature vicino allo zero assoluto, all'interno del nucleo. Un articolo che ritorna molto di moda in un momento in cui si stanno finalmente riscoprendo le reazioni nucleari a debole energia (LENR). E soprattutto una ventata di aria fresca per gli appassionati di astronomia e ... di come funziona il mondo... Assieme a Roberto Monti, Renzo Boscoli è stato direttore dei laboratori Andromeda nel settore delle energie alternative.
Un articolo di Renzo Boscoli (tratto da "Frigidaire") sul problema della struttura interna del sole. Riprendendo le tesi del primo astrofisico della storia, Herschel, e sviluppandole, è giunto ad un modello del sole basato su fusione nucleare, ma non calda, bensì... gelida, ovvero con temperature vicino allo zero assoluto, all'interno del nucleo. Un articolo che ritorna molto di moda in un momento in cui si stanno finalmente riscoprendo le reazioni nucleari a debole energia (LENR). E soprattutto una ventata di aria fresca per gli appassionati di astronomia e ... di come funziona il mondo... Assieme a Roberto Monti, Renzo Boscoli è stato direttore dei laboratori Andromeda nel settore delle energie alternative.

More info:

Categories:Types, Research, Science
Published by: Severian7791sams on Apr 26, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/19/2013

pdf

text

original

 
IIsole
e
caldodi
fuori
efreddodidentro:
le"assurdita".diSirFrederikWilliamHerschel
(17381822)
il
primograndeastrofisicodellastoria.
Chetipopotevamaiesserecoluiche,cir-caduecentoannifa,avevaosatoaffermare"assaivigorosamenteche
iI
globocentraledelSole
e
unmondo
abl-
labile
(1),
protettodall'ardoreroto-sfericodauno
strato
di
nubirred-
de
enonluminose"?(2)Certamenteunvisionario
0
unburlone,
pensera
ilLet-tore.Edinveceno!Chisostenevasimili"assurditA"
era
"soltanto"ilgrandeastrono-
motedesco,
inglesed'elezione,SirFrede-rikWilliamHerschel,nato
ad
Hannovernel
1738
emortoaSlough(Inghilterra)nel1822.Figliodi
un
capomusicadell'e-sercitohannovereseegia,appenaquattordi-cenne,musicantenellabandamilitatedel
padre,
10
troviamo
tre
anni
dopo,conlastessa
banda,
a
Lomira,
10
vediamopassareindenne,anchesemalandatoinsalute,
at-
traversol'infemodellaGuerradeiSette
An-
ni,
poi
-per
campare-insegnantedi
musi-
ca,edinfineorganista
ad
HalifaxedaBath
nelbiennio1765-17«>.
Malamusicanoncostituiscel'unicosuointeresseculturale.Dopoavertenacementededicatoperanni,daautodidatta,tutto
it
suo
tempo
libero
allo
studiodelle
lingue,
dellafilosofia,dellamatematica,dellafisi-caedell'astronomia,eccoloprendere,quasitrentacinqucnne.l'incredibiledecisionedidarsi,animaecorpo,allostudiosistemati-codelCielo.Poichenon
ha
imezziperacquistareun
I
cannocchiale,.iniziaIesuericerche·eonunostrumentopresoanolo.Unannodo-
,j'
po,inizia
la
costruzionedelsuoprimo
te-
lcscopio
(:01
QualeriesceafareIesuepri-meosservazionisullanebulosadiOrione.Nel
1781,
quandoedaottoannisoltantochehaabbracciatolasuanuovaprofessio-ne,SCOPRE
n,
PIANETAVRANO.Questascopertabasterebbedasolaaprocu-rarglilafamamondialedigrandeastrono-mo.
Ma
l'infaticabileHerschel,costruendoconl'aiutodiunfratello,eccellentemecca-nico,strumentisemprepHipotenti,af-frontaora
it
problemadelledistanzestella-riedanchesenonnetrovalasoluzione,incompensoscopre
i
istemistel1aridop-pieilmotodelSistemaSolarenella
spazio.
Inseguitoriesceaprecisarel'apicedella
ro-
tazionesolareeladefinizionedellastruttu-radelsistemastellaredellaViaLattea.
Ed
ancoracompieimportantistudisullenebulose,sullestellevariabili,scoprei
sa-
tellitiENCELADO
e
MlMASdiSATUR-NO
ed
infineformulalateoriadellacon-densazionenebulare,pereffettodellaquale,dallenebulose,Da.'ICl.'Inoestelle.PerquestosuocapolavoroHerschelverrariconosciutocome
il
primolpandeAstrofi-sicodellastoria."Peccato"hannodeuoacuorleggero
i
suoicriticiedetrattori"cheHerschelabbia
8
 
commessoesostenutoa
spada
trattal'erro-re
di
ritenerecheilnocciolosolaresiapiufreddodellafotosfera,tantofreddodapeter-cisicamminaresopra!".Mainfindeiconti,checosavolevadireconquestasuacuriosaaffennazioneilgran-deHerschel?Semplicementeche"1osvi-luppodicaloredelSoleeun'azio-neessenzialmentesuperficialepro-dotta(...)soltanto
Ia
dove
la
super-rlcieesternadeU'orbesolaree
a
contattocon
lo
spaziolibero,sen-
za
implicaredinecessital'esisten-
za
diunagrandequantitAdicalorenelleregionipiilprofonde".
(3)
Ebbene,quando,ioosoaf-fermarecheHERSCHELAVEVARAGIONE
e
chetutt'alpi"glisipuoa-scriverel'errorediaversopravvalutatolatempe-raturadelnocciolosola-recheio,comevedremo,ritengomolto,moltopi"freddodiquantoeglia-veva
stimato,
holaprete-saditentarediripararelagraveingiustiziainfer-tagli
soprauuuo
daipo-
sun.
Amio
parere,
infatti,Herschel,nell'aftermarecheilSole
e
caldodifuo-riejreddodidentro,haespresso
la
suapi"gran-deintuisione,un'intuizio-ne10sitengapresente,natainun'epocanellaqualelaflSicanuelearee-raancoradi
lil
do.
venire.
1952
Laprima
bombaH:
l'ordignoeraveramente"termo"nucleare?
Quando,
nel1952,fufattaesploderela
pri-
mabombaH,diessagliscienziatinuclea-ri
si
affrettaronoadirechecostituivalaconfennaterresttediquellereazionicheav-vengononelnocciolodelSole,lacuitem-
peratura
interna,
ancora
oggi,~stimatain-
tomo
ai
14+15milioni
di
gradi
Kelvin.Aqueltempo,dellavitaedeilavoridi
Her-
schel,ioconoscevoappenaquantodiluiCamilloFlammarionavevaentusiastica-mentescrittonellasua"Astronomia
Popo-
lare",apropositodella
scoperta
di
Urano,equelpocoche
le
varieenciclopedieripor-tavano.DellesueideesuunBUcleosola·refreddononavevo
il
minimosen-tore.
(4)
EmilioBianchi.
per
esempio,direttoredelR.Osservatorio
di
Brera-Merate,Milano,inunarticolosuHerscheldell'Enciclope-
dia
ltaliana(Treccani),nel
riassumere
iva-
ri
lavoridell'astronomotedesco,silimitaadire:
"Basterditifineappenaaccennareal-lesuericerchecirca
le
stellevariabili(...)ecirca
il
Sole,per
it
qu.aleemiseunasuateoriacostitutivadimostratasipoiinsoste-
nibile.Sono
Ie
plc~ole
me_
cheaccompagnanosempreIIIprodll-
Dolle
degllIloml'lli
til
geillo,ed
e
bell
till
perdonarsicheI'alltoritdai-
tissimaIIelIIomedell'H.abbiatill-
tovawrea
tIIIe
teorlaormai
till
tempoabbGndo1llJ1IJ".
Devoimputare,
purtroppo,
aliaMianegli-genzaealiamiapigrizia
it
fatto
di
essennifidatodell'autoritAdell'astronomoEmilioBianchie
di
nonaverediconseguenza
cer-
cato
di
appurare,inquegJianni,Qualefos-selateoriacostitunvacirca
it
Soleemessa
da
Herschel....Scoppiata,dunque,
Ia
prima
H,enutrendononpochidubbisuquanto
di
essa
glie-
sperti
andavanodicendo,presiarimugina-re
una
miagiovanilee
balzana
idea
sui
So-le.Daquelmomentoinfatti,ancheperme,ilSole,labombaH
e,
subitodopo,Ieprimericerche.sullafusionenuclearecontrollata,costituirono
Ire
aspettidiversidiunostessofenomeno,anchese,da
parte
mia,osservaticonspiritodissacratore,ri-voluzionario
ed
eretico(5).Colpassaredeltempoecolprocederedelmiomeditare,prendevasemprepilicorponellamiamenteun
modello
solarecomple-tamentediversodaquelloconsacratodallascienza
attuaIe.
Rifiutandoinfatti,nonicalcolichesonoesatti,maleteorie
di
Eddington(1882-1944)-tenaceassertore,tral'altro,dellaRelativitAeinsteiniana-secondo
ilquale
it
Sole
sarebbe
untuttounicosenzasoluzio-nedicontinuitA,speciesotto
it
profilequa-litativo,nelqualelapressioneradiativaelagravitazionesonoinequilibrioperfetto,
9
arrivalaliaconclusionecbe
il
mOodellosolareufficialeequanto
di
piiliIIogicoeassurdo
sia
mai
sta-
toconcepito
da
mente
umana.
SecondoEddingtoneisuoisostenitori,
in-
fatti,
il
Sole~OVVIAMENTEunenonnepalladigascostituitoprevalentemente
da
idrogeno,LACUITEMPEaA1URADE-VESALIREGRADATAMENTEDAICIRCA
6000
01(
DEllASUPERFICIE
ESTERNA
(LA
FOTOSFERA)FINO
AI
14+15
MllJONICIRCADI
OK
DEllA
REGIONECEN'IRALE.
Lo
stessoPaoloMaffei,unodeinostrimaggioriastronomicontemporanei,nelsuolibro
"AI
di
lA
dellaLuna"
(6),
affer-
rna:
"QUESTOSTRATO
(la
fotosfera-ndr)COMPOSTOESSENZIALMENTEDIIDROGENOADUNA1EMPERA-TURADI6000'KDEVERICEVERE
n,
CALOREDALLAREGIONE
SOITO-
STAN1E
CHE
DEVEESSERENONSO-
LOPIU'
CALDA,
MA
ANCHE
PIU'
DENSA..."
(ecc.).
TuttequesteincfimostrateeindimostrabiliOVVIETA',accettateettamandategiuran-do
INVERBAMAGISTRI
(EDDIN-
GTON),.
non
trovano
nessun
riscontroinnessunaleggefisicatrannequellamalein-terpretataeapplicatachegoverna
i
enome-
ni
che
accadono
alI'interno••.della
pompa
dellabicic1etta!
Perche,se
e
verocheungassiriscaldaquando10sicomprime,non
e
menverocheungassidiiataquandolosirisealda:Edallorarisultainconcepibi-
le
ilfattoche,nellospa-
zio
libero,durantelafor-mazione
di
unastellaperazionedellagravitasuigas
protostellare,
questacontinuiadammassarsienelcontempoa.riscaldar-
sisenza=cbeautomatica-
menteeistantaneamentesiinstauriunequilibriotermogravitozionaleingradodibloceareogniul-tenoreaccrescimentodel-lamassadelgas
stesso.
(7)
MaEddington-mi
chiedo-
"avevacosttui-tounsuoSole"?Nodicerto!L'avevapre-so"gillfatto"ericorrendoadidee"OV-VIE",I'avevasezionato-atavolino-ecol
 
calcoloneavevadeterminatotutteIecarat-teristicheinterne.PartendoinfattidaidaticertidellamassadelSole,dellasua
densita
edellaquantitadicaloreirradiatonell'unitaditempo,masupponendoarbitrariamentedi
poter
applicarealSoleIeleggideigasperfettiesubordinando,nelcontempo,que-staipotesidiItvoroall'altraipotesigiavi-staenon.menoarbitraria,quelladoecheilSolesiacostituitodauntuttounicoenondiseontinuo,
it
genialeEddingtonave-.vacalcolatotutte
le
incognitedelproble-ma,ecioe
it
gradientetermico,quellodel-ladensita,quellodellapressioneinternaequant'altrooggi,delSole,noicrediamodiconoseere.
Nessunopero,acominciaredaEddington,s'eramaipreoccupatodiverificare,an-chedaunpuntodivistamera-menteconcettuale,seunSolecosiffatto
e
possibile
0,
peg-gio,sepuoessersimaiforma-to.(8)
Apuntellare,comunque,unacostruzionecosl,sotto
it
profilologico,...pericolan-te,eranovenuti,primalateoriadellacate-naprotone-protoneelaconfermateoricadiBethe,colsuociciodelcarbonio-azotochecercadidareun'immagineattendibiledeife-nomeninuclearicheavverrebberonelnoc-ciolosolare,edinfine10seoppiodellabombaH,chetroppoaffrettatamentefubattezzatacomeordigno"termon-nucleare.
1953
La
riscoperta
delfisicoGeorgesRanque.
10intantocontinuavoapensarechesoloitfreddo
PUQ
contribuireadammassare
in
unospaziolibero,cioenonlimitatodaal-cunaparete,
il
gasprotostellarenecessarioallaformazionediunastella,manonriu-seivoaconcepirenessun"meccanismo"na-turalecapacedicompiereuntalemiracolo.Fusoloversolafinedel1953che,essen-domitrovatonella
necessita
diapprofondi-re,perragionidilavoro,Iemiecognizioniinfattoditecnicadelfreddo,acquistaiilte-stodelMARINOsuifrigoriferidicuiera,dapochimesi,useitalaterzaedizione.(9)fononavevomailettonemmenoIedueedizioniprecedenti.maQualenonfulamiasorpresanell'apprenderedallaletturadiquestalibrol'esistenzadiunfenomenocheprende
it
nomedalsuoscopritore,
il
fi-sicafranceseGeorgesRanque,fenomenodelqualenonavevomaisentitoparlareechenoncomparivasunessunodeitestidameconsultatiintuttiglianniprecedenti!Ranque,nel1933,avevaannunciatounasuaseoperta:immettendoperpendico-larmenteungettod'ariainun
to-bo
in
modo
che
creasseunvorti-ce,erariuscitoa
produrre.
una
se-
parazioneoestrazionedinamicadimolecoleadaltaenergiacineti-cadamolecoleadenergiacineticapiubassa,
In
altreparole,l'ariacheuscivadalleestre-
rnita
deltuboeradiparecchiopilifreddadiquantonon
10
fosseprimadientrareneldi-spositivoequellalontanadall'assesierasealdata.IIfenomeno,ripreso,ristudiatoeconfermatounadecinad'annidopodalfisi-cotedeseoRudolfHiIsch,
PUQ
assurgere,amioavviso,alruolodiPRINCIPIO,conquestaenunciazione:
10
Ma
qualiapplicazionieriseontri
PUQ
trova-reuntaleprincipio?Inmeteorologia;peresempio,potrebbeaiutareaspiegare
il
tan-
toancoradiseussofenomenodellaforma-zionedellagrandine(10)easeovarequal-chemetodomigliorediquelliattualipercombatterla.Sonoinfattidelparerechepervincereunnemico,primadituttosianecessarioconoseerloafondo.Dinonmi-noreimportanza
e
ilproblemadellaforma-zionedighiacciosullealidegliaerei(vedirecentedisastrodelColibrl).Quisiamodi
fconte
ad
unpericoloimme-diatoemoltopiugrave,percheundanno

Activity (5)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
luz_1 liked this
luz_1 liked this
salvo_50 liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->