Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
GREENBUILDING 2011 - Architetti e ingegneri di ogni settore in rete

GREENBUILDING 2011 - Architetti e ingegneri di ogni settore in rete

Ratings: (0)|Views: 27 |Likes:
Published by rgallerani
Resoconto di GREENBUILDING 2011, mostra/convegno internazionale sull’efficienza energetica e l’architettura sostenibile dove, attraverso l’Associazione nazionale ARCHINGSTUDIO, architetti ed ingegneri di tutti i settori hanno potuto dimostrare che, uniti in una rete di valori e di obiettivi comuni, non solo possono offrire al mercato servizi più ampi ed in linea con le esigenze di qualità e sostenibilità, ma essere interlocutori assai più credibili e rilevanti dal punto di vista culturale e di presidio degli interessi dei cittadini e della società.
Resoconto di GREENBUILDING 2011, mostra/convegno internazionale sull’efficienza energetica e l’architettura sostenibile dove, attraverso l’Associazione nazionale ARCHINGSTUDIO, architetti ed ingegneri di tutti i settori hanno potuto dimostrare che, uniti in una rete di valori e di obiettivi comuni, non solo possono offrire al mercato servizi più ampi ed in linea con le esigenze di qualità e sostenibilità, ma essere interlocutori assai più credibili e rilevanti dal punto di vista culturale e di presidio degli interessi dei cittadini e della società.

More info:

Published by: rgallerani on Jun 02, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

04/03/2013

pdf

text

original

 
1
GREENBUILDING Verona 4-5-6 maggio 2011
Dal 4 al 6 maggio scorso si è svolto a Verona GREENBUILDING, unamostra/convegno internazionale sull’efficienza energetica e l’architettura sostenibile.La rilevanza dei temi trattati si commenta da sola ed innumerevoli sono stati icontributi e le proposte di innovazione nel settore. Tra esse anche quella di
 ARCHINGSTUDIO
, Associazione nata nel 2010 con l’intento di facilitare e favorire losviluppo della collaborazione interprofessionale e delle iniziative imprenditoriali traarchitetti ed ingegneri di tutte le aree e discipline tecniche, ma con un occhio attentoai valori di qualità e sostenibilità, ormai ritenuti ampiamente indispensabili perun’evoluzione non traumatica in chiave moderna.La presenza stabile di ArchIngStudiopresso lo stand di ACEER (AssociazioneCertificatori Energetici Energy managerRegionali), patrocinato anche dagli Ordinidegli Ingegneri di Verona, Ravenna ePiacenza, ha assicurato un’ampia diffusionedella visione e della missionedell’Associazione. Gli oltre 50 contatti, traliberi professionisti ed imprese delsettore, che si sono dimostratiinteressati alle iniziative diArchIngStudio, rappresentano unaconfortante conferma.I convegni e le numerose opportunità di confronto hanno permesso ai relatori, soci enon, operanti tutti in un sincero ed organizzato spirito di interscambio, disottolineare e confermare la validità oggettiva di numerosi progetti ed iniziative, ingrado di evidenziare la piena coniugabilità della sostenibilità economica, sociale edambientale, in una condizione paritaria rispetto agli altri operatori e soggetti presenti.Dato il numero degli interventi risulta assai difficile trovare spazio per tutti ed ilvoluminoso materiale raccolto, fatto di interviste, filmati, slide, sarà rielaborato perrendere di certo il giusto merito e peso a tutti.
 
2
ArchIngStudio la sua storia …
Settembre 2009
: nasce il gruppo ArchIngStudioall’interno del social network InArCommunity, promossoda Inarcassa.La partecipazione ad InArCommunity è stata l’occasionedi lancio dell’idea associativa, con l’obiettivo diorganizzare al meglio il lavoro in rete di Architetti edIngegneri liberi professionisti, condividere competenze esviluppare strumenti avanzati di collaborazione online.
 Aprile 2010
: si costituisce il primo gruppo sperimentale,che partecipa ad un concorso di riqualificazioneurbanistica eco-sostenibile dell’area dell’ex brichettificiodella Castelnuovese.
… ArchIngStudio la sua storia …
Giugno 2010
: l’esperimento convince e si avvia lacostituzione dell’associazione ArchIngStudio. Nascono nelfrattempo altre aggregazioni di professionisti, che sullepagine web dell’associazione, in autonomia, siorganizzano in ATP (associazioni temporanee diprofessionisti) per la partecipazione ad appalti diprogettazione.
Ottobre 2010
: si formalizza l’associazione con statuto,regolamento, 18 soci fondatori ed i propri organi direttivied assembleari. E’ il momento di esprimere l’esperienzamaturata! L’occasione è data dal convegno organizzatoal SAIE 2010 di Bologna sullo sviluppo delle professioni.
Gianluca Brandis
, ingegnere,ha presentato “Casattiva
”,
servizio innovativo
volto alrisparmio energetico degliedifici esistenti, attuatomediante il contratto di performance, ovvero la garanzia del raggiungimentodel risultato voluto
”. Con unsistema di finanziamento, chederiva dal pagamento dellafornitura mediante il risparmioconseguito, non si dovrannosostenere spese per attuare lemigliorie, che sarannofinanziate dalle risorse del risparmio ottenibile. Inoltre il proprietario è esoneratodalle spese di gestione, controllo e manutenzione degli impianti. L’iniziativa ha poil’ulteriore pregio di porsi comeelemento di raccordo, tecnico,metodologico, contrattualistico,finanziario, in un processo del“far rete” tra tutti i soggetticoinvolti nel “risparmioenergetico”: professionisti,imprese, installatori, ecc.
Emilio Coppola
, architetto, hapresentato un progetto diriqualificazione urbana, realizzatonella città di Salerno. Ha illustratoil percorso di un’esperienza, incui sono state definite ed indicateregole ed un protocollo per la certificazione di sostenibilità in interventi della stessatipologia. Al termine del suo intervento, è stata logica la sottolineatura dell’attuabilità
 
3
… ArchIngStudio la sua storia
Dicembre 2010
: l’organizzazione è in fermento econ il supporto di tutti i Soci, si dà slancio allapresenza dell’Associazione sul web, creando la basedel “front office” ad uso dei colleghi interessati adentrare in rete e dei potenziali committenti.
Prospettive 2011
:Si stanno concretizzando progetti comuni conl’auspicio e l’impegno d’incrementare il nostro‘bacino di competenze’, crescere insieme e “faresistema” come a GREENBULDING 2011
.già oggi dell’evoluzione equilibrata e vivibile delle nostre città verso nuovi modelli,con un approccio progettuale sostenibile.
Emanuele Cosmi
, architetto, in un’intervista ha descritto una realizzazione, tra leprime in Emilia Romagna, in cui per un quartiere di sessanta alloggi a San Giovanni inPersiceto si sono utilizzati involucri edilizi certificati Casaclima classe B eteleriscaldamento e raffrescamento in geotermia di falda, con risparmi, comfort edanche un “appeal” commerciale, che ha già portato alla vendita del 60% delle unità.Diverse le considerazioni emerse a latere di questo contributo, compresa la necessitàdi facilitare e promuovere nel mercato e nella società conoscenza e cultura adeguatead una crescente richiesta consapevole.E’ da evitare la grande confusione cheancora esiste, ad esempio, tra risorserinnovabili e prestazioni termiche, che inmolte circostanze può esserestrumentalizzata e produrreparadossalmente risultati opposti.
Diego Angeli
dell’Università di Modena,in un’altra intervista, nel presentare uncontributo sui ponti termici nell’edilizia,sottolinea l’importanza della relazionetra università, mercato, imprese eprofessionisti, per il miglior raccordo traesigenze concrete e ricerca.
 ArchIngStudio: l’insieme è maggiore della somma delle parti 
I professionisti soci di ArchIngStudio collaborano e si scambiano informazioni,con l’obiettivo di allargare i propri orizzonti, impresa difficilmente perseguibilee gestibile da soli. Aggregando le capacità dei singoli si raggiungono meteimpensabili.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->