Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
La Gazzetta Dello Sport 24-06-2011

La Gazzetta Dello Sport 24-06-2011

Ratings: (0)|Views: 787|Likes:
Published by TineRaffa

More info:

Published by: TineRaffa on Jun 24, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

06/24/2011

pdf

text

original

 
GLISCANDALIALL’ESTERO
PartitecombinateinGreciaeIsraeleRafficadiarresti
Sonnifero
Tutto ha iniziocon unadenuncia dellaCremonese: 5giocatori sisentono malenel secondotempo dellapartita vinta 2-0con laPaganese, è il14 novembre2010. Le analisi:hanno bevutoun sonnifero.
In manette
La Procura diCremonaarresta 15persone (Signoriai domiciliari),28 gli indagati(tra cui Bettarinie Doni), 18 legare sottoesamenell’ambitodell’inchiestaLast Bet. Reati:associazione adelinquere,estorsione efrode sportiva.
Prossimasettimana
Si attendono gliesiti degliaccertamentitecnici suicellulari e pcsequestrati agliindagati. Dairisultatidipenderannogli interrogatoridi Doni,Gervasoni eBettarini
Circa 800 partite «sospette»nella documentazioneconsegnata ieri, su unapennetta Usb, dal bookmakeraustriaco Skysport365 (prestocambierà nome per evitareconfusione con la tv satellitare)alla Procura Federale: trequeste circa un centinaio di A eB. «Abbiamo consegnato aStefano Palazzi — ha spiegatoFrancesco Baranca,rappresentante legale dellasocietà — la documentazionegià fornita alla procura diCremona relativa alla vicendadel calcioscommesse. Su 31gare, le più eclatanti permovimento di gioco anomalo,abbiamo compiuto un’analisimanuale. Oltre ad A e B, c’è unproblema evidente nelle serieminori: nella Seconda divisionenon è stato accettato gioco perle ultime 15 gare di campionato.In Inghilterra le partite a rischiosono pari a zero». L’incontro siè protratto per circa tre ore:«Abbiamo evidenziato la nostrapolitica — ha concluso Baranca— mirata al contrasto delriciclaggio: non accettiamogiocate sopra i mille euro népaghiamo vincite superiori aquesta cifra senza averel’identità dello scommettitore».Intanto Abete, presidente Figc,dopo il passaggio delle cartedalla procura di Cremona aPalazzi fissa i tempi: «Prestosarà reso disponibile ilcalendario delle audizioni persentire i soggetti interessati eavviare il processo sportivo».
DASKYSPORT365
CoinvolticlubdellaBellenicamal’inchiestamiraancheallaAHapoelTikvaalserviziodeiclan
LARICOSTRUZIONE
PERL’ACCUSAILPORTIEREE’ILCOLPEVOLEDELL’AVVELENAMENTO,LADIFESASMENTISCE:MANCALAPROVADELL’ACQUISTODELFARMACO
FRANCESCO CENITILUIGI PERNA
5
RIPRODUZIONE RISERVATA
d
Per il momento tutto tace oquasi. Ma potrebbe essere laclassicaquieteprimadellatem-pesta.Lasfilatadegliinterroga-tori al Tribunale di Cremonaprosegue da quasi tre settima-ne, però mancano all’appellodue nomi che contano: Cristia-no Doni e Stefano Bettarini. Ein più c’è un indagato che nel-l’inchiestasulcalcioscommessepotrebbe avere un ruolo diver-so da quello di semplice vitti-ma: Carlo Gervasoni. La sensa-zioneèchedalorogliinquiren-ti pensino di ricavare informa-zioni importanti e questo spie-gherebbeilfattocheleaudizio-ni siano state rinviate, forse alfine di acquisire più elementipossibile.Sivaacacciadeipez-zigrossi:giocatorie squadre.Enonsonoesclusicolpidiscena.L’iPhone L’altro fronte riguar-dagli accertamenti tecnici. Daiquali potrebbero arrivare ulte-riorisorprese.Ierilapoliziapo-stalediRomahaprovvedutoal-l’incidenteprobatoriosull’iPho-nediMarcoPaoloni,l’exportie-re della Cremonese finora alcentro della vicenda. È stata«congelata»unacopiadellame-moria, che sarà analizzata conunospecialesoftwareperrisali-re alle conversazioni su Skype(chatetelefonate)fattedaPao-loni. C’è fretta: i risultati sonoattesi entro 4-5 giorni. Si cercadiverificarel’alibidiPaoloni.Ilportiereinfatti hadichiarato diaver creato nickname falsi (hafornito anche account e pas-sword) con cuisispacciava peril leccese Daniele Corvia, pro-mettendo a Massimo Erodianie agli altri complici «combine»(vedi la famosa Inter-Lecce)chepoinonrealizzava.Il29giu-gno, poi, scadono i termini perleindaginipreliminaridiPaolo-ni e (a meno di una proroga) ilmagistrato dovrà decidere sechiedere il rinvio a giudizio.
Corvia
A proposito di Corvia: ilsuolegale,GiovanniDelRe,haprecisato che il giocatore delLeccenonharicevutoalcun«in- vito a comparire» da Cremona.L’attaccante aveva presentatoalla procura di Roma un espo-stodopoaverricevutonelmag-gio scorso una telefonata daunosconosciuto,poiidentifica-to con Erodiani. E mercoledì iltitolaredidueagenziediscom-messe dal pm ha di nuovo tira-toinballol’arbitroBagaliniperPescara-AlbinoLeffe2-0eparla-to di Gigi Sartor (ex giocatoredi Inter e Roma): «So dai Bolo-gnesiche,conunaltro,intratte-nevairapporticonSingapore».
SièsvoltoaRomal’incidenteprobatoriosull’iPhonediPaoloniEintantogliinquirentinonescludonoulterioricolpidiscena
GIUGNO ALVIALASTBET
La polizia postaleconta in pochigiorni di svelarei segreti di telefoninie pc sequestrati
y
Garesospette:Palazzihalalista
CALCIOSCOMMESSE
Linchiestapuntainalto Altrigiocatorinelmirino
Al centro Marco Paoloni, 27 anni, con i legali Curatti e Di Paolo
SPORTIMAGE
ALESSANDRO MERCHIORI
5
RIPRODUZIONE RISERVATA
d
Sonopiùdi80lepersonecoinvoltenelloscan-dalo calcioscommesse scoppiato in Grecia: gra-zieaun’operazionelampodellapoliziaedeiser- vizi segreti della Kyp, tra Atene e Salonicco, inun quarto d’ora sono stati arrestati i presidentidell’OlympiakosVolos,AchilleasBeosedelKava-laStavrosPsomiadis,oltreaduebookmaker,unexcalciatore,dueexallenatorie2manager.Eradall’ottobre del 2010 che il pm Papandreou e ilprocuratorediAteneRaikou,fermamentedecisiafarpiazzapulitanelcalciogreco,eranoriuscitiaindividuareeametteresottotorchiole10per-sone già arrestate e incastrate da oltre 40 milaintercettazioni.
Non finisce qui
Ma l’inchiesta potrebbe riservarenuovicolpidiscena:nonsiescludonoaltriman-datidicatturacheriguarderebberonomiancorapiùimportantidelcalcioellenico,tracuiilpresi-dente dell’Olympiakos Marinakis, il patron delKavala e padre di Stavros, Makis Psomiadis, ungiocatoredellanazionale,duearbitriegliallena-toriPapakostase Papayiannise ilpresidente delLevadiakos(squadradovegiocailnostroNapole-oni).Pertutti,leaccusesonogravissime:associa-zioneperdelinquere,riciclaggioetruffa.Lesqua-drerischianolaretrocessione.Cheilpallonegre-cofossemarciolosisapevagiàdal2009quandola Uefa inviò alla federcalcio ellenica un dossiercon l’elenco di 41 partite, soprattutto della B,considerateda«leggermentesospette»a«sospet-te»e«corrotte»,tracuiunPanionios-DinamoTbi-lisi di Coppa Uefa del 2004. Nel mirino anche lagara della stagione 2006, Xanthi-Panathinaikos3-2. Secondo fonti ben informate, pare che unsospettatoavessepuntatoinAsiaquasi4milionidi euro sul risultato esatto vincendone oltre 21.
Israele
ScandaloscommesseancheinIsraele:ar-restati Hatzor e Sinai, proprietari dell’HapoelTikva, squadra del massimo campionato, e l'extecnico, Naim. Sotto inchiesta sarebbero finitediverse gare e le accuse di corruzione riguarde-rebberoi più alti livelli del calcio locale. La poli-ziasospettachel’Hapoelabbiaprovatoainfluen-zareladesignazionedegliarbitri,conallenatoree giocatori costretti ad assecondare gli interessidella criminalità nelle scommesse.
FRANCESCO CENITIDAVIDE ROMANI
5
RIPRODUZIONE RISERVATA
d
Ilpeccatooriginaledell’inchie-staLastBetèterrenodilottagiu-ridica. Nessuno mette in dubbiochea cinque giocatori e un mas-saggiatore della Cremonese so-nostaterilevatenelsanguetrac-ce di Minias dopo la gara controla Paganese del 14 novembre2010.L’accusaritienediaverin-dividuato almeno un colpevole:MarcoPaoloni.Almenounoper-ché non si esclude una secondapersona.Tesirespintadalladife-sa: per gli avvocati Emanuela DiPaoloeLucaCurattinonc’èpro- vacheincastriPaoloni.Ilgiocato-rehanegatoogniaddebitonegliinterrogatori, parlando di un ri-catto da parte del duo Erodia-ni-Pirani: «Abbiamo la ricettaconilnomedituamoglie,senoncifairecuperareisolditirovinia-mo», è stata la sua versione.
Ricostruzione
Al di là delle sup-posizioni,cisonoifattiaccertati:laricettadelMiniasprescrittadaPirani per Michela Spinelli (mo-gliediPaoloni)nonèstatatrova-tainpossessodelcalciatore,Pira-niavevainvecel’originaleedEro-dianiunafotocopia.Ildentistadi Ancona un giorno prima di Cre-monese-Paganese, spedisce unfax alla tabaccheria Superti (co-meriportatodall’ordinanza).Iti-tolari hanno confermatocome ilgiocatore fosse loro cliente, madi quel giorno ricordano poco.PerprovarechesiastatoPaoloniadavvelenareicompagni,agliin-quirenti non resta che trovare lafarmaciadove è stato acquistatoil Minias. Paoloni avrebbe avutoa disposizione dalle 15.12 (oradiarrivodelfax)alle17(quandosipresentanelritirodellaCremo-nese). Quel sabato pomeriggioerano 11 le farmacie aperte, maquellealla«portata»delportieresono 4 (tutte con telecamere disorveglianza).Colgraficoabbia-moripercorsol’ipoteticocammi-noallaricercadelfarmaco.Intan-to, aspettando gli accertamentisu cellulare e iPhone di Paoloni,la linea Maginot degli avvocatisembra tenere.
Paoloniele4farmaciepercomprareilMinias
VENERDÌ 24 GIUGNO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT
R
 

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->