Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
13Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
H.A.A.R.P. - tra scienza e alchimia

H.A.A.R.P. - tra scienza e alchimia

Ratings: (0)|Views: 416 |Likes:
Published by Samuele Venturini
Articolo su HAARP, la base di Gakona in Alaska ufficialmente descritta come una struttura utilizzata per lo studio della ionosfera ma che cela molti aspetti poco chiari e scientificamente opinabili.
Articolo su HAARP, la base di Gakona in Alaska ufficialmente descritta come una struttura utilizzata per lo studio della ionosfera ma che cela molti aspetti poco chiari e scientificamente opinabili.

More info:

Categories:Types, Research, Science
Published by: Samuele Venturini on Sep 18, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

03/06/2013

pdf

text

original

 
 Tra scienza e alchimia
H.A.A.R.P.
tempo di lettura
16
minuti
di Samuele Venturini
110
R
una
B
ianca
 
S
ettembre
2011 |
n
.3
 
R
una
B
ianca
 
111
S
ettembre
2011 |
n
.3
H
.A.A.R.P. ovvero “
The High Frequency  Active Auroral Research Program
che, tradotto in italiano, signica“programma di ricerca aurorale attivo ad altarequenza”. Se per molto tempo le aurore bo-reali
1
sono state avvolte nel mistero, oggi lo èper noi, come allora, la tecnologia HAARP. Maper quale motivo si sente così tanto parlareultimamente di questo argomento? Che cos’èveramente HAARP e che cosa si sa a riguardo?Con questo articolo quindi vorrei accom-pagnare i lettori attraverso le tappe che si e-ettuano quando si decide di dedicarsi ad unaricerca, seria, libera, indipendente ma basatacomunque su atti e dati oggettivi dai quali,ciascuno di noi, potrà poi condividere le pro-prie opinioni e considerazioni aggiungendocosì un piccolo tassello per la comprensionedi questo mosaico.Non mi soermerò sui dettagli tecnici per-ché si perderebbe il ulcro della ricerca. Perchi osse interessato però, segnalerò a ne ar-ticolo alcuni link di approondimento.HAARP è una base sita in Alaska (Gakona)composta da una serie di antenne in grado diemettere e ricevere onde ELF e VLF, rispettiva-mente onde a requenza estremamente bassa(3 Hz – 3 kHz) e onde a requenza molto bassa(3 kHz – 30 kHz). La stazione presenta ancheun’inrastruttura denominata IRI (IonosphericResearch Instruments) cioè un trasmettitoread alta potenza in grado di operare nell’inter-vallo di requenze HF cioè ad alta requenza(3 MHz – 30 MHz)
2
.Ufcialmente HAARP viene impiegatoper studiare una regione dell’alta atmoserachiamata ionosera che presenta particolaricaratteristiche tra cui quella di essere sottoorma di plasma (plasma ionoserico) ovverodi essere composto da gas ionizzato. Il sole, lestelle e le nebulose ad esempio sono costitui-te anche da plasma.1)
L’aurora polare (boreale o australe) è un eno-meno naturale che si crea a causa dell’interazio-ne tra il vento solare, ricco di particelle carichecome protoni ed elettroni, e la ionosera ovverouna regione dell’atmosera compresa tra i 100ed i 500 Km sopra la supercie terrestre.
2)
Sul sito ufciale di HAARP
3
è possibile an-che visionare i dati raccolti dai vari strumen-ti, tra cui il magnetometro ad induzione dalquale si può visionare una delle attività delsistema HAARP.Fin qui tutto sembrerebbe parte di un pro-getto di ricerca scientico. Ma se si indagapiù a ondo, adottando un approccio olisti-co, si apre un mondo multidimensionale perquantità di inormazioni, ipotesi e realtà più omeno reali.Varie sono le ipotesi che pendono suHAARP e che ritraggono questo sistemacome una potente arma militare in grado dimodicare il clima ma anche di controllare lamente delle persone
4
. Da qui ci si può colle-gare al amoso progetto di alcuni anni a, MK-ULTRA, dedicato proprio alla ricerca di meto-di per il controllo mentale, metodi purtroppoalquanto crudeli, no ad arrivare al progettoBlue Beam.È bene are un salto indietro e dare unosguardo all’origine di HAARP. Per are questonon possiamo non citare il grande genio Niko-la Tesla e le sue strepitose ricerche nel cam-po dell’energia libera, dell’etere e appuntodell’elettromagnetismo. Secondo le ricerchedel amoso scienziato, sarebbe tecnicamentepossibile concentrare un ascio di particellead alta energia da proiettare a distanza versobersagli precisi e tale scoperta è stata denita“raggio della morte”.Proseguiamo quindi con la nostra ricercaper raccogliere quanto più materiale possibi-le su cui basarci. Partiamo quindi dai brevetti,documenti estremamente importanti e u-ciali quindi incontrovertibili. HAARP è soloun progetto scientico oppure c’è anche l’in-teresse militare? Gli Enti principali coinvoltinel progetto HAARP sono: U.S Air Force, Navy,Department o Deense, MIT, APTI, ARCO, Uni-versity o Alaska e altre Università. Nelle primeasi del progetto HAARP, la APTI possedeva 12brevetti tutti collegati al programma diensi-vo americano “Star Wars”. I brevetti sono quidi seguito elencati:3)
4)
Angels Don’t Play This Haarp: Advances inTesla Technology - Nick Begich, Jeane Manning
Samuele VenturiniH.A.A.R.P.
 
•
U.S. Patent 4686605:
Method and Appa-ratus or Altering a Region In The Earth’s Atmosphere, Ionosphere, And/Or Mag-netosphere
•
U.S. Patent 5038664:
Method For Produc-ing a Shell O Refectivistic Particles At  An Altitude Above The Earth’s Surace
•
U.S. Patent 4712155:
Method And Appa-ratus For Creating An Articial ElectronCyclotron Heating Region O Plasma
•
U.S. Patent 5068669:
Power Beaming Sys-tem
•
U.S. Patent 5218374:
Power Beaming Sys-tem With Printer Circuit Radiating Ele-ments Having Resonating Cavities
•
U.S. Patent 5293176:
Folded Cross Grid Dipole Antenna Element 
•
U.S. Patent 5202689:
Lightweight Focus-ing Refector For Space
•
U.S. Patent 5041834:
 Articial Ionospher-ic Mirror Composed O A Plasma Layer Which Can Be Tilted 
•
U.S. Patent 4999637:
Creation O Arti-cial Ionization Clouds Above The Earth
 
•
U.S. Patent 4954709:
High Resolution Di-rectional Gamma Ray Detector 
 
•
U.S. Patent 4817495:
Deense System For Discriminating Between Objects In Space
 
•
U.S. Patent 4873928:
Nuclear-Sized Ex- plosions Without Radiation
 Abbiamo quindi brevetti che parlano di
metodo e apparato per alterare una regionenell’atmosera terrestre, nella ionosera, e o nel-la magnetosera
”, di “
sistema a ascio di ener-gia
”, di “
specchi ionoserici artifciali composti da uno strato di plasma che possono essereruotati 
, o ancora “
sistema di diesa per la discri-minazione tra oggetti nello spazio
” e
esplosio-ni di grandezza nucleare senza radiazioni 
.Nel 1994 la E-Systems comprò i brevettidella APTI e nel 1995 la Raytheon Corporationacquistò la E-Systems. La Raytheon ha grandicontatti a livello militare, molti dei quali sonoSamuele VenturiniH.A.A.R.P.
ALCUNE IMMAGINI TRATTE DAI BREVETTI SOPRA CITATI. MAGGIORI DETTAGLI ALL’INTERNO DEI DOCU-MENTI UFFICIALI ELENCATI, LIBERAMENTE CONSULTABILI.
 
112
R
una
B
ianca
 
S
ettembre
2011 |
n
.3

Activity (13)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
Nadia Holzknecht liked this
Pietro Canapai liked this
Asad Forat liked this
Hydro Galbo liked this
thayaht liked this
thayaht liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->