Welcome to Scribd. Sign in or start your free trial to enjoy unlimited e-books, audiobooks & documents.Find out more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
4Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Relazione Parco Giochi

Relazione Parco Giochi

Ratings: (0)|Views: 678|Likes:
Il presente progetto esecutivo viene redatto in conformità ai requisiti del D.Lgs. 163/2006.
L’opera costituisce un unico lotto progettuale che risponde a caratteristiche di priorità, immediatezza, rappresentatività del sistema.
La progettazione esecutiva è stata avanzata attraverso scelte funzionali e tipologiche che rispondessero alle condizioni poste sulla scorta dei dati acquisiti e in ragione di situazioni consolidate, nonché delle necessità ambientali e nelle intese opportunità d’utilizzo delle sedi esistenti in base alle indicazioni fornite dall’Amministrazione Comunale nonché nel sostanziale rispetto del Piano Regolatore vigente. Nelle fasi svolte di approfondimento, si è pertanto dato risposta agli intendimenti amministrativi espressi nelle fasi di avanzamento progettuale condivisi nei ripetuti incontri tecnici e amministrativi.

Caratteristiche principali del progetto
Il progetto conferma la viabilità esistente sulle strade interessate;
implementa la consistenza dei parcheggi pubblici esistenti con la formazione di nuovi parcheggi;
qualifica implementando l’arredo e il verde urbano;
implementa l’illuminazione pubblica;
predisposizione allacci per future destinazioni d’uso.

Conformità, indirizzi e requisiti
Il presente progetto viene redatto in conformità ai requisiti del D.Lgs. 163/2006 e alle indicazioni delle previsioni amministrative.
Con il presente progetto esecutivo l’Amministrazione Comunale determina in ogni dettaglio i lavori da realizzare ed il relativo costo previsto. Il progetto è stato redatto ad un livello di definizione tale da consentire l’identificazione di ogni elemento nella forma, tipologie, qualità, dimensione e prezzo.
Per quanto attiene l’impiego di componenti prefabbricati, gli elaborati di progetto ne precisano le caratteristiche e le prescrizioni e, in particolare, il capitolato speciale d’appalto definisce per esecutivo le modalità di presentazione e di approvazione dei componenti da utilizzare.
Al Capitolato speciale d’appalto si accompagnano quindi schemi grafici e prestazionali per l'individuazione delle caratteristiche speciali, tipologiche, funzionali e tecnologiche dei lavori da realizzare.
La presente relazione generale contiene l’illustrazione dei criteri seguiti e delle scelte effettuate che hanno consentito di trasferire sul piano contrattuale e sul piano costruttivo le soluzioni spaziali, tipologiche, funzionali, architettoniche e tecnologiche previste dal progetto definitivo.
Il progetto esecutivo si completa pertanto di tutti gli allegati previsti dal regolamento del D.P.R. 554/99 e s.m.i. nonché del D.Lgs 163/2006 in materia di LL.PP.

Obiettivi amministrativi
La superficie oggetto d’intervento e da attrezzare a parco giochi ha, come già evidenziato, vocazione di area a verde urbano con funzione di connessione pedonale e ciclabile tra le aree residenziali e i servizi scolastici ivi insediati.
Il parco giochi in formazione viene cosi a costituire ulteriore attrezzatura di servizio al paese con funzione di aggregazione, sociale e di svago nonché, quale polmone, ambientale ed ecologico.
Va pertanto privilegiata la tipologia di area aperta onde garantire il suo attraversamento pedonale nonché I'insediamento di attrezzature per il gioco, in particolare, dei più piccoli; la vegetazione sarà distribuita atta alla migliore visibilità nell’obbiettivo di incrementare l’ossigenazione del comparto prestando nel contempo particolare attenzione al necessario soleggiamento invernale.
Nel parco giochi è pianificato il possibile futuro insediamento del Mercato Coperto che, unitamente alla localizzazione del piccolo edificio del Centro di Aggregazione Giovanile in prossimità del parcheggio lungo via Dante Alighieri andranno a costituire insediamenti di presidio dell’area stessa.
E’ perciò rilevante ne siano valutati gli aspetti ambientali e funzionali che incideranno sul valore complessivo dell’opera pubblica in progetto.

Lavorazioni, forniture e posa in opera
Son
Il presente progetto esecutivo viene redatto in conformità ai requisiti del D.Lgs. 163/2006.
L’opera costituisce un unico lotto progettuale che risponde a caratteristiche di priorità, immediatezza, rappresentatività del sistema.
La progettazione esecutiva è stata avanzata attraverso scelte funzionali e tipologiche che rispondessero alle condizioni poste sulla scorta dei dati acquisiti e in ragione di situazioni consolidate, nonché delle necessità ambientali e nelle intese opportunità d’utilizzo delle sedi esistenti in base alle indicazioni fornite dall’Amministrazione Comunale nonché nel sostanziale rispetto del Piano Regolatore vigente. Nelle fasi svolte di approfondimento, si è pertanto dato risposta agli intendimenti amministrativi espressi nelle fasi di avanzamento progettuale condivisi nei ripetuti incontri tecnici e amministrativi.

Caratteristiche principali del progetto
Il progetto conferma la viabilità esistente sulle strade interessate;
implementa la consistenza dei parcheggi pubblici esistenti con la formazione di nuovi parcheggi;
qualifica implementando l’arredo e il verde urbano;
implementa l’illuminazione pubblica;
predisposizione allacci per future destinazioni d’uso.

Conformità, indirizzi e requisiti
Il presente progetto viene redatto in conformità ai requisiti del D.Lgs. 163/2006 e alle indicazioni delle previsioni amministrative.
Con il presente progetto esecutivo l’Amministrazione Comunale determina in ogni dettaglio i lavori da realizzare ed il relativo costo previsto. Il progetto è stato redatto ad un livello di definizione tale da consentire l’identificazione di ogni elemento nella forma, tipologie, qualità, dimensione e prezzo.
Per quanto attiene l’impiego di componenti prefabbricati, gli elaborati di progetto ne precisano le caratteristiche e le prescrizioni e, in particolare, il capitolato speciale d’appalto definisce per esecutivo le modalità di presentazione e di approvazione dei componenti da utilizzare.
Al Capitolato speciale d’appalto si accompagnano quindi schemi grafici e prestazionali per l'individuazione delle caratteristiche speciali, tipologiche, funzionali e tecnologiche dei lavori da realizzare.
La presente relazione generale contiene l’illustrazione dei criteri seguiti e delle scelte effettuate che hanno consentito di trasferire sul piano contrattuale e sul piano costruttivo le soluzioni spaziali, tipologiche, funzionali, architettoniche e tecnologiche previste dal progetto definitivo.
Il progetto esecutivo si completa pertanto di tutti gli allegati previsti dal regolamento del D.P.R. 554/99 e s.m.i. nonché del D.Lgs 163/2006 in materia di LL.PP.

Obiettivi amministrativi
La superficie oggetto d’intervento e da attrezzare a parco giochi ha, come già evidenziato, vocazione di area a verde urbano con funzione di connessione pedonale e ciclabile tra le aree residenziali e i servizi scolastici ivi insediati.
Il parco giochi in formazione viene cosi a costituire ulteriore attrezzatura di servizio al paese con funzione di aggregazione, sociale e di svago nonché, quale polmone, ambientale ed ecologico.
Va pertanto privilegiata la tipologia di area aperta onde garantire il suo attraversamento pedonale nonché I'insediamento di attrezzature per il gioco, in particolare, dei più piccoli; la vegetazione sarà distribuita atta alla migliore visibilità nell’obbiettivo di incrementare l’ossigenazione del comparto prestando nel contempo particolare attenzione al necessario soleggiamento invernale.
Nel parco giochi è pianificato il possibile futuro insediamento del Mercato Coperto che, unitamente alla localizzazione del piccolo edificio del Centro di Aggregazione Giovanile in prossimità del parcheggio lungo via Dante Alighieri andranno a costituire insediamenti di presidio dell’area stessa.
E’ perciò rilevante ne siano valutati gli aspetti ambientali e funzionali che incideranno sul valore complessivo dell’opera pubblica in progetto.

Lavorazioni, forniture e posa in opera
Son

More info:

Categories:Topics, Art & Design
Published by: architetto reggio calabria on Sep 20, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/20/2011

pdf

text

original

 
PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO
REALIZZAZIONE PARCO GIOCHI
RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA
PREMESSE
Il presente progetto esecutivo viene redatto in conformità ai requisiti del D.Lgs. 163/2006.L’opera costituisce un unico lotto progettuale che risponde a caratteristiche di priorità, immediatezza,rappresentatività del sistema.La progettazione esecutiva è stata avanzata attraverso scelte funzionali e tipologiche cherispondessero alle condizioni poste sulla scorta dei dati acquisiti e in ragione di situazioni consolidate,nonché delle necessità ambientali e nelle intese opportunità d’utilizzo delle sedi esistenti in base alleindicazioni fornite dall’Amministrazione Comunale noncnel sostanziale rispetto del PianoRegolatore vigente. Nelle fasi svolte di approfondimento, si è pertanto dato risposta agli intendimentiamministrativi espressi nelle fasi di avanzamento progettuale condivisi nei ripetuti incontri tecnici eamministrativi.
Caratteristiche principali del progetto
Il progetto conferma la viabilità esistente sulle strade interessate;implementa la consistenza dei parcheggi pubblici esistenti con la formazione di nuovi parcheggi;qualifica implementando l’arredo e il verde urbano;implementa l’illuminazione pubblica;predisposizione allacci per future destinazioni d’uso.
Conformità, indirizzi e requisiti
Sede Municipale: Via Umberto I°, Varapodio, 89010 (RC) - Tel. 0966/81005
1
 
Il presente progetto viene redatto in conformità ai requisiti del D.Lgs. 163/2006 e alle indicazioni delleprevisioni amministrative.Con il presente progetto esecutivo l’Amministrazione Comunale determina in ogni dettaglio i lavori darealizzare ed il relativo costo previsto. Il progetto è stato redatto ad un livello di definizione tale daconsentire l’identificazione di ogni elemento nella forma, tipologie, qualità, dimensione e prezzo.Per quanto attiene l’impiego di componenti prefabbricati, gli elaborati di progetto ne precisano lecaratteristiche e le prescrizioni e, in particolare, il capitolato speciale d’appalto definisce per esecutivole modalità di presentazione e di approvazione dei componenti da utilizzare.Al Capitolato speciale d’appalto si accompagnano quindi schemi grafici e prestazionali pel'individuazione delle caratteristiche speciali, tipologiche, funzionali e tecnologiche dei lavori darealizzare.La presente relazione generale contiene l’illustrazione dei criteri seguiti e delle scelte effettuate chehanno consentito di trasferire sul piano contrattuale e sul piano costruttivo le soluzioni spaziali,tipologiche, funzionali, architettoniche e tecnologiche previste dal progetto definitivo.Il progetto esecutivo si completa pertanto di tutti gli allegati previsti dal regolamento del D.P.R. 554/99e s.m.i. nonché del D.Lgs 163/2006 in materia di LL.PP.
Obiettivi amministrativi
La superficie oggetto d’intervento e da attrezzare a parco giochi ha, come già evidenziato, vocazionedi area a verde urbano con funzione di connessione pedonale e ciclabile tra le aree residenziali e iservizi scolastici ivi insediati.Il parco giochi in formazione viene cosi a costituire ulteriore attrezzatura di servizio al paese confunzione di aggregazione, sociale e di svago nonché, quale polmone, ambientale ed ecologico.Va pertanto privilegiata la tipologia di area aperta onde garantire il suo attraversamento pedonalenonché I'insediamento di attrezzature per il gioco, in particolare, dei più piccoli; la vegetazione saràdistribuita atta alla migliore visibilità nell’obbiettivo di incrementare l’ossigenazione del compartoprestando nel contempo particolare attenzione al necessario soleggiamento invernale.Nel parco giochi è pianificato il possibile futuro insediamento del Mercato Coperto che, unitamente allalocalizzazione del piccolo edificio del Centro di Aggregazione Giovanile in prossimità del parcheggiolungo via
Dante Alighieri 
andranno a costituire insediamenti di presidio dell’area stessa.E’ perciò rilevante ne siano valutati gli aspetti ambientali e funzionali che incideranno sul valorecomplessivo dell’opera pubblica in progetto.
Lavorazioni, forniture e posa in opera
Sono incluse nel presente appalto le seguente lavorazioni, forniture o pose in opera:- rifacimento e livellamento sottofondo area d’intervento;- rialzamento della quota dell’area d’intervento, rispetto a via dante alighieri;- pavimentazione in calcestruzzo architettonico armato;- pavimentazione di sicurezza in manto erboso artificiale;- collocazione di impianti gioco quali altalene, scivoli e/o giostra girevole;- revisione e posa giochi per bambini;- recinzioni (muretto di contenimento in c.a e pilastrini a faccia vista)- revisione e posa ringhiere in ferro;- connessione rampa di accesso disabili;
Dotazioni complementari eventuali
Sono escluse dal presente appalto le seguente lavorazioni, forniture o pose in opera:- la collocazione di bacheche informative e/o didattiche;- la collocazione di impianto di video-sorveglianza;- la collocazione di impianto di illuminazione pubblica;- quadri generali e contatori (di cui sono incluse invece le predisposizioni);
Sede Municipale: Via Umberto I°, Varapodio, 89010 (RC) - Tel. 0966/81005
2
 
- fontane e chioschi (di cui sono incluse invece le predisposizioni e fondazioni);Sono incluse nel presente appalto le sole predisposizioni per le seguenti opere.La fornitura e posa delle opere sarà oggetto di altro autonomo provvedimento della AmministrazioneComunale. Ciononostante sarà necessaria da parte dell’impresa la massima accortezza nel seguire leindicazioni della DL e del Progetto per le predisposizioni:- rete di illuminazione pubblica;- allacciamenti e derivazioni;- quadri generali e contatori;- eventuali fontane e chioschi.
INQUADRAMENTO
Per quanto fin qui detto e per le opportune valutazioni costi-benefici maturate dall’esame delleprevisioni e delle aree individuate dall’Amministrazione Comunale il progetto esecutivo indica l’ambitod’intervento e le soluzioni progettuali da introdurre.Già in fase di stesura del progetto definitivo sono stati curati i dettagli nella scelta dei materiali, nellacura dei particolari architettonici e delle finiture si è cercato di conciliare estetica e funzionalità. Il tuttoha trovato la definizione di dettaglio nel presente progetto esecutivo.
Ambito dell'intervento e limitazioni al progetto
L'area da riqualificare e attrezzare a Parco Giochi si situa ad Ovest del nucleo centrale quale suanaturale espansione nelle immediate vicinanze della Scuola media e del centro civico con palazzoComunale e scuola materna.La superficie complessiva dell’area da trattare, come già detto, era stata indicata nella fase istruttoriain 220 mq.La presente fase di esecutivo avanza gli approfondimenti progettuali nel rispetto delle indicazioniarchitettoniche, paesaggistiche, agrotecniche e funzionali elaborate nella fase progettuale definitiva.L'area da trattare è delimitata:
a Nord
dall’alto muro di cinta di proprietà Comunale che recinge l’area ed il fabbricato del Mercato Coperto;
ad Est
dalla strada comunale di via dante alighieri;
a Sud
dalla strada comunale di via ripa superiore;
ad Ovest
dall’alto muro di cinta e dal fabbricato del Mercato Coperto Comunale.Gli accessi esistenti all’area da trattare avvengono quindi da via Dante Alighieri.L’area da attrezzare a parco giochi è qualificata inoltre dalla presenza del vicino comparto scolasticocon scuola dell’obbligo, elementare e media e della scuola materna; questa nelle previsioniamministrative da ricollocare in futuro proprio in ambito di riqualificazione del quartiere così comeprevisto dallo strumento di pianificazione urbanistica.
Sede Municipale: Via Umberto I°, Varapodio, 89010 (RC) - Tel. 0966/81005
3

Activity (4)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
Design study in Milan offering product design, communication design, art direction, consultancy and research services.
The study "Architecture & Design" by Pasquale Bonarrigo was born in 1989 when the newly Architect, after having completed the training of the practitioner, began his professional activity. The organization of this study is that it can provide the customer all benefits pertaining to the typical technical-design and consultancy work in construction and related branches, in construction, interior dec

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->