Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
7Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Guida Virtual Dub Mod

Guida Virtual Dub Mod

Ratings:

4.5

(2)
|Views: 6,491|Likes:
Published by api-3702432

More info:

Published by: api-3702432 on Oct 14, 2008
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

03/18/2014

pdf

text

original

 
Guida introduttiva all'utilizzo diVirtualDubModcon il codec Xvid
Versione 1.
 Indice:
 
 Introduzione
VirtualDub, e, nel nostro caso, una versione modificata chiamataVirtualDubMod,è senza dubbio il miglior programma freeware ed opensource disponibile sui sistemi operativiWindows, per l'editing video lineare, e consente non solo di comprimere o ricomprimere unflusso video ed audio, ma anche di applicare un gran numero di filtri ed effetti nonché dicatturare i vostri video dalle fonti più disparate. Ma illustrare il funzionamento completo diVirtualDub non è negli intenti di questo articolo, quindi mi limiterò a fornirne una breveintroduzione ed una rapida guida al suo utilizzo per la conversione e/o compressione di videoin formato Mpeg4 utilizzando il codec opensourceXvid.VirtualDubMod, grazie anche ad una perfetta compatibilità con un altro ottimo software diediting video chiamatoAviSynth(che potremmo considerare come un linguaggio di programmazione per l'editing video) è in grado di lavorare su praticamente qualunque tipo difile video e di applicare un numero enorme di effetti (tanto che può essere utilizzato consuccesso anche per il "restauro" video). Tramite AviSynth, scrivendo un piccolo "script",ovvero un piccolo file di testo con estensione .AVS (nei casi più semplici possono bastare trerighe) è possibile applicare filtri, importare formati, ridimensionare (e chi più ne ha più nemetta) un file video prima ancora di aprirlo in VirtualDubMod, utilizzando lo spazio di coloreYV12 beneficiando in tal modo di un visibile aumento delle prestazioni durante la codifica(vedi la guida allacompressione Mpeg4 ed al codec Xvidper maggiori dettagli al formatoYV12 e la guida sulla creazione di uno script per AviSynth).
 La combinazione AviSynth +VirtualDubMod è probabilmente il metodo più veloce per la conversione (compressione) diun video Mpeg2 (DVD) in altri formati
. Maggiori dettagli sull'utilizzo di AviSynth, in
 
 particolare sulla creazione di uno script per importare i DVD in VirtualDub potete trovarli inquesta guida: "Creazione di uno script AVISynth (per VirtualDub) passando per DVD2AVI".Dopo questa breve introduzione, torniamo a VirtualDubMod. L'homepage del programma èreperibile al seguente indirizzo:http://virtualdubmod.sourceforge.net/,mentre potete scaricare tutti i file del programma (generalmente sotto forma di archivio zip) al seguente indirizzo:https://sourceforge.net/project/showfiles.php?group_id=65889. Assicuratevi di scaricaresempre l'ultima versione, nonché tutti i file accessori presenti, in particolare alcune libreriesenza le quali il programma non funzionerà: "
 AviSynthLexer...
" e "
VirtualDubMod needed  DLLs...
" (prendete sempre le ultime versioni). Al termine del download, estraete tutti i files inuna cartella a piacere (per decomprimere il file, potete usare7-zip). e lanciate l'eseguibile
VirtualDubMod.exe
.Il programma viene distribuito con un ricco manuale in inglese (nel me"
 Help->VirtualDubMod help
") che ne descrive molto bene le singole funzioni; in particolareconsiglio di leggerlo per sapere come e cosa impostare nelle opzioni di configurazione cui è possibile accedere tramite il menù "
Options-->Preferences
". In linea di massima, comunque,le opzioni di default dovrebbero andare bene per la maggior parte degli utenti. Un buon posto,sempre in inglese tuttavia, dove reperire altre informazioni è il forum dedicato aVirtualDubMod su doom9, al seguente indirizzo: http://forum.doom9.org/showthread.php?threadid=37304.Questa la finestra principale una volta lanciato il programma: Nella barra del titolo potete sempre vedere la versione installata.
 Aprire un file video
Procediamo con le operazioni. Anzitutto è necessario aprire un file video su cui lavorare,cliccando su "
 File->Open video file...
" o premendo "
Ctrl-O
":
 
Limitiamoci alla prima scelta ("
Open video file...
"), sebbene esista anche la possibilità diaprire un file video tramite AviSynth dove lo script viene automaticamente generato dallostesso VirtualDubMod.Una rapida occhiata ai formati di file supportati:ci consente di comprendere le reali potenzialità di questo programma.In questa sede mi limiterò ad illustrare come convertire un video MPEG-2 proveniente da unDVD in formato MPEG-4 (codecXvid) utilizzando un script per AviSynth per importare ilvideo, script che si suppone sia stato creato secondo quanto illustrato nella guidaCreazione di uno script AVISynth (per VirtualDub) passando per DVD2AVI. L'utilizzo dello script,consente di relegare ad AviSynth le opzioni di cropping, ridimensionamento e filtraggiodell'eventuale video da processare, semplificando di molto la procedura da seguire inVirtualDubMod, nonché velocizzando le operazioni dato che è possibile lavorare direttamentenello spazio di colore YV12. Nella finestra che compare dopo aver scelto "
 File->Open video file...
" o premendo "
Ctrl-O
",assicuratevi (per comodità) che sia selezionato "
Tipo file: All usable types
" come evidenziatoqui sotto.Selezionate il file avs che avete creato e quindi apritelo. Ora la finestra principale si presenta

Activity (7)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
avelen liked this
deghilstar4995 liked this
Diego Pasquale liked this
Saverio Ragno liked this
Carlo Tomassetti liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->