Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
6Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Le monete dell' Italia antica : raccolta generale. Pt. 1: Monete fuse / del P. Raffaele Garrucci

Le monete dell' Italia antica : raccolta generale. Pt. 1: Monete fuse / del P. Raffaele Garrucci

Ratings: (0)|Views: 653 |Likes:
Digital Library Numis (DLN)

sites.google.com/site/digitallibrarynumis
Digital Library Numis (DLN)

sites.google.com/site/digitallibrarynumis

More info:

Categories:Topics, Art & Design
Published by: Digital Library Numis (DLN) on Sep 29, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

02/21/2013

pdf

text

original

 
\,
LE
MOMITE
DELL'ITALIA
ANTICA
EACCOITA
«ENEEAII
DEL
R
Raffaele
Garrucci
D.
0.
D.
e.
PARTE
PEIMA
MONETE
FUSE
Y
2);^)©--
^
^
ROMA
COI
TIPI
DEL
CAV.
V.
SALVIUCCI
1885
/
 
AI
LETTORI
J_Jf
a
raccolta
generale
delle
monete,
che
l'Italia
antica
fuse
e
coniò
nelle
sue
zecche
è
lo
scopo
di
questa
mia
opera.
Io
la
imprendo
dalla
origine
quando
le
città
e
le
repubblicheerano
indipendenti
e
la
conduco
fino
a
che
Roma
impadronitasi
degli
stati
d'Italia
esottopo-
stili
alla
sua
dominazione
o
all'alto
dominio
ne
regolava
le
sorti.
Concessa
poi
la
piena
cittadi-
nanza
a
quei
popoli
insorti,
che
la
domandavano,
il
dritto
di
batter
moneta
con
la
libertà
si
estinse.
Un'opera
simile
che
contenesse
tutte
le
monete
disegnate
o
descritte
fu
già
intrapresa
all'esordio
di
codesto
secolo
dal
Carelli,
ma
non
condotta
a
fine:
le
duecento
sue
tavole
con
l'aggiunta
di
altre
due
videro
la
luce
così
imperfette
come
le
aveva
lasciate
al
1831.
La
descrizione
dicotesta
tavola
fu
affidata
ai
Cavedoni,
che
profittò
delle
scoperte
e
degli
studii
posteriori
al
Carelli
per
emendarle
e
renderle
utili
perquanto
poteva
agli
studiosi.
Stimò
anche
opportuno
pubblicare
di
nuovo
in
secondo
luogo
la
descrizione
che
il
Carelli
aveva
fatta
della
sua
privata
collezione
messa
a
stampa,
e
vi
aggiunse
le
emendazioni
fattevi
dall'Avellino.
Ma
il
Carelli
aveva
riprodotte
le
stampe
dell'
Arigoni
edel
card.
De
Zelada
e
di
altri
edi-
tori
di
moneta
fusa;
i
PP.Marchi
e
Tessieri
avevano
messo
un
ordine
nuovo
e
una
novelladistribuzione
all'oes
grave,
e
pubblicato
il
frutto
dei
loro
lavori
nel
1839
:
il
Kircheriano
ed
altri
musei
avevano
accresciuto
di
molto
il
numero
dei
bronzi
inedili
nelleraccolte
loro,
e
tuttociò
bisognava
che
venisse
a
compire
l'impresa
del
Carelli,
conducendola
fino
ai
giorni
nostri,
dando
luogo
a
quanto
si
era
scritto
e
divulgato
dai
numismatici.
Era
d'uopo
che
final-
mente
prendessero
posto
le
monete
di
aes
rude,
con
le
questioni
che
avevano
destato
e
il
gua-
dagno
per
la
storia
che
se
ne
poteva
cavare.
Le
settanta
tavole
di
questa
mia
raccolta
comprenderanno
quante
monete
fuse
conosco,
di-
segnandole
di
nuovo
quasi
tutte
dagli
originali
o
almeno
dai
gessi
e
dalle
galvanoplastiche,
e
togliendo
di
mezzo
i
bronzi
falsi,
alcuni
dei
quali
si
credono
tuttavia
autentici.
Per
fareciò
si
richiedeva
tempo
e
però
passarono
sette
lustri
in
circa.
Lemonete
fuse,
di
questa
prima
parte,
poiché
nella
seconda
parte
che
ora
si
stampa
sono
raccolte
le
monete
coniate,
sono
state
da
me
divise
in
tre
classi
:
nella
prima
pongo
l'aes
rude,nella
seconda
l'aes
signa-
tum,
nella
terza
l'aes
grave.
Intendo
ringraziare
tutti
coloro,
che
mi
hanno
aiutato,
i
nomi
dei
quali
non
lasceròdi
riferire
a
suo
luogo.
Lontano
come
sono
per
professione
e
per
indole
dai
complimenti
con-
fesso
che
questo
mio
lavoro
ha
bisogno
di
molto
per
appagare
tutte
le
brame
e
di
tutti
;
a
me
basti
di
avercominciato
quando
potevo
aver
l'agio
di
far
disegnare
e
l'opportunità
di
scrivere
e
di
andar
perfezionando
l'ardua
impresa.
Ora
farò
qui
seguire
un
breve
indice
dei
luoghi,
donde
generalmente
si
sono
avuti
i
bronzi
qui
disegnati
e
descritti.

Activity (6)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
libribelli liked this
auto13383906 liked this
Lorenzo Genovesi liked this
Brian Leuzzi liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->