Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
3Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Capitolo II - Sutra del Loto

Capitolo II - Sutra del Loto

Ratings: (0)|Views: 89 |Likes:
Published by Massimo Claus
Capitolo II, "Stratagemmi, tratto dal Sutra del Loto nella versione in lingua corrente, che potete trovare qui:
http://myoedizioni.altervista.org/it/catalogo.html?page=shop.product_details&flypage=garden_flypage.tpl&product_id=179&category_id=38

Buona lettura.
Capitolo II, "Stratagemmi, tratto dal Sutra del Loto nella versione in lingua corrente, che potete trovare qui:
http://myoedizioni.altervista.org/it/catalogo.html?page=shop.product_details&flypage=garden_flypage.tpl&product_id=179&category_id=38

Buona lettura.

More info:

Published by: Massimo Claus on Oct 06, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF or read online from Scribd
See more
See less

07/22/2013

 
 
Capitolo II
Stratagemmi
 Allora l’Onorato dal mondo si risvegliò serenamente dalla sua meditazione e sirivolse al suo discepolo Shariputra dicendo:“La sapienza del Buddha è profonda e infinita, la porta che vi conduce èdifficile da oltrepassare. Essa non può essere compresa da nessuno degliascoltatori e tanto meno da coloro che ricercano l’Illuminazione senza la guidadi un maestro. Perché Shariputra Io ho conseguito il profondo insegnamentoche non è mai stato udito in precedenza. Ciò che insegno si accorda con lecapacità di coloro che ascoltano. Shariputra sin da quando divenni un Buddhaho insegnato diverse dottrine avvalendomi di varie parabole. Ho guidato tuttigli esseri viventi avvalendomi di vari stratagemmi per salvarli dai loroattaccamenti, poiché io conosco come impiegarli. Shariputra facendo unagrande quantità di distinzioni Io posso insegnare i vari insegnamenti. Le mieparole sono benevole e allietano molti cuori. Shariputra soltanto chi haraggiunto ciò che io ho raggiunto può comprendere la vera essenza di tutti ifenomeni perché.Così è l’aspettocosì è la naturacosì è l’entitàcosì è il poterecosì è la funzionecosì è la causacosì è la condizionecosì è l’effetto e la retribuzionee tutti questi fattori sono uniti fra di loro.Nella Grande Adunanza, c’erano ascoltatori e Santi senza macchia. Tutticostoro rifletterono: “Per quale ragione l’Onorato dal Mondo pronuncia parolecome queste, perché dice che il Dharma che ha conseguito è profondo edifficile da comprendere? Il Buddha ci ha insegnato la strada per laliberazione e noi abbiamo conseguito il Nirvana. Ora ci sentiamo confusi, noncomprendiamo le Sue parole”.Shariputra, avendo compreso i dubbi che serpeggiavano nelle loromenti, e non avendo anch’esso afferrato il significato di quanto aveva udito,parlò al Buddha così: “O Signore! Per quale ragione parli di stratagemmi e diun mistico Insegnamento tanto difficile da comprendere? Non ti ho maiascoltato pronunciare simili parole. In me e fra tutti i presenti alimentanomolti dubbi. Ti prego spiegaci il significato di quanto hai detto. Per qualeragione ora parli di un’insegnamento profondo e mistico, tanto difficile dacomprendere?”
 
Il Buddha disse: “Shariputra! Se io ti rispondessi, tutti coloro chedimorano nel mondo celeste, e in quello degli esseri umani rimarrebberoperplessi e spaventati, e gli arroganti udendolo, non vi crederebbero ne lorispetterebbero.Shariputra ansioso di conoscere la ragione si rivolse nuovamente alBuddha: “Signore! Ti preghiamo di parlare! Fra di noi ci sono tante personecome me di profonda ed identica Fede che nelle loro esistenze precedenti sonostati Tuoi discepoli e dal Tuo insegnamento sono stati trasformati. Uominicome questi possono certamente credere alle Tue Parole, e rispettarle. I lorodubbi verrebbero così dissolti, potrebbero finalmente ritornare in pace, ericevere innumerevoli benefici”. Allora l’Onorato dal Mondo rivolgendosi a Shariputra disse: “Dalmomento che con animo sincero, mi chiedi, come potrei rifiutarmi di parlare? Ascolta attentamente, rifletti e ricorda. Quando il Signore ebbe finito diparlare, circa cinquemila fra monaci, monache, laici e laiche, presenti allaGrande Adunanza, le cui radici del peccato erano così profonde, e l’arroganzanei loro cuori così smisurata, tanto da fargli credere di aver conseguito ciò chenon avevano conseguito, si alzarono e salutato il Buddha, si ritirarono.Il Signore rimase in silenzio, senza cercare di trattenerli. Guardandoli disse aShariputra: “Adesso questa congregazione è libera d’inutili rami e foglie. Nonè costituita da altri che non siano sinceri e leali. Shariputra, è un bene cheindividui tanto arroganti se ne siano andati.” Shariputra disse: “Così sia,Signore. Con gioia ascolterò la Tua Parola”.Il Buddha proseguì: “Questo mistico Insegnamento viene predicato dai GrandiIlluminati solo in rare occasioni, proprio come il fiore udumbara si vede solouna volta in lunghissimi lassi di tempo. Shariputra, credimi! Tutti voi,credetemi! Nell’Insegnamento del Buddha non c’è parola che che sia falsa. Il vero significato degli Insegnamenti che Io espongo a seconda dellecircostanze, è molto difficile da comprendere per questo espongo il Dharmaattraverso innumerevoli stratagemmi, facendo ricorso a molte parabole esimilitudini. Quanto insegno non può essere compreso attraverso la dialetticao il ragionamento, solo un’illuminato può comprenderlo veramente. IlBuddha, fa il Suo avvento solo perchè desidera che gli esseri viventi aprano iloro occhi alla Saggezza, purificando la propria mente perché desidera chetutti gli esseri viventi si incamminino lungo la Strada. Questa è l’unica granderagione per cui il Buddha fa il Suo avvento nel mondo. Il Buddha insegna soloai bodhisattva. Shariputra, gli insegnamenti di tutti gli illuminati dell’universosono proprio come il mio. Attraverso infiniti, incalcolabili stratagemmi, iBuddha fecero uso di similitudini e parabole, esponendo il Dharma per amoredi tutti gli esseri viventi. Tutti questi insegnamenti esistono solo in virtùdell’Unico Veicolo: è per questo che tutti gli esseri viventi, apprendendol’insegnamento dei Grandi Illuminati, poterono finalmente conseguire laPerfetta Saggezza. Shariputra, anche gli Illuminati che faranno il loro avventonei tempi futuri, utilizzeranno stratagemmi, similitudini e parabole grazie allaloro grande abilità, ed esporranno i loro insegnamenti per amore degli esseri viventi. Tutti questi insegnamenti esistono solo in virtù dell’Unico Veicolo: èsolo grazie a questo che tutti gli esseri viventi che ascolteranno il Dharma daquei Buddha potranno conseguire la Saggezza. Shariputra, i Buddha, i SantiSignori, che ora si trovano nell’universo, e che portano gioia e serenità a tuttigli esseri viventi, utilizzano stratagemmi, similitudini. Shariputra, Io, so che

Activity (3)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
clovo liked this
maragia liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->