Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword or section
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Trattato Di Psicologia Rivoluzionaria

Trattato Di Psicologia Rivoluzionaria

Ratings: (0)|Views: 33|Likes:
Published by IniziazioneAntica

More info:

Categories:Topics, Art & Design
Published by: IniziazioneAntica on Nov 01, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/06/2013

pdf

text

original

 
 TRATTATO DIPSICOLOGIARIVOLUZIONARIASamael Aun Weor
 
TRATTATO DIPSICOLOGIA RIVOLUZIONARIA
(Messaggio di Natale 1975/76)
 Samael Aun Weor 
A.G.A.
ASSOCIAZIONE GNOSTICADI ANTROPOLOGIA
— 
ITALIA
— GARANZIA
 L’A.G.A. garantisce la fedeltà della traduzionedi quest’opera in base ad una triplice correzione di bozze.
Titolo originale:
Tratado de psicología revolucionaria
*
Data di pubblicazione: 1976.
 
Capitolo 1
IL LIVELLO DI ESSERE
Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo? A che scopo viviamo? Perchéviviamo?Indubbiamente il povero
animale intellettuale
erroneamente chiamato uomo non solonon sa, ma nemmeno sa di non sapere…La cosa peggiore di tutte è la situazione così difficile e così strana in cui ci troviamo:ignoriamo il segreto di tutte le nostre tragedie, eppure siamo convinti di sapere tutto…Si porti un
mammifero razionale
, una di quelle persone che nella vita si credonoinfluenti, nel bel mezzo del deserto del Sahara, lo si lasci lì, lontano da qualsiasi oasi, e siosservi da un velivolo tutto quello che succede…I fatti parleranno da soli: anche se l’
umanoide intellettuale
si crede forte e moltouomo, in fondo è spaventosamente debole…L’
animale razionale
è stupido al cento per cento: pensa di sé le cose migliori, crededi poter sviluppare in modo meraviglioso tutte le sue potenzialità grazie all’asilo, alla scuolaelementare, alle medie, al liceo, all’università, ai manuali di comportamento, al prestigio del padre, ecc., ecc…Purtroppo, dopo tanta istruzione, buone maniere, titoli e denaro, sappiamo bene comeun mal di stomaco ci rattristi e come in fondo continuiamo ad essere infelici e miserabili…Basta leggere la storia universale per sapere che siamo gli stessi barbari di una volta eche invece di migliorare siamo peggiorati…Questo XX secolo, con tutta la sua spettacolarità, le sue guerre, la prostituzione, lasodomia mondiale, la degenerazione sessuale, la droga, l’alcol, l’esorbitante crudel,l’estrema perversità, la mostruosità, ecc., ecc., è lo specchio in cui dobbiamo guardarci. Nonesiste dunque una valida ragione per vantarci di aver raggiunto una fase superiore disviluppo…È assurdo pensare che il tempo significhi progresso; purtroppo gli
illustri ignoranti
continuano a rimanere imbottigliati nel dogma dell’evoluzione…
3

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->